MENU

Giovanili Palermo – In campo Under 17-16-15 Nazionali.

12/11/2018 • Allievi e Giovanissimi Nazionali, Cronache della domenica, In breve, news informazione

Giovanili Palermo: Sorride solo l’Under 15.

Unica nota positiva della domenica per le giovanili rosa, è dell’Under 15 con il successo maturato in casa della Salerrnitana. Il 2-0 porta la firma nel primo tempo, di Di Fatta al 23’ e di Ganci al 28’; con i tre punti in cassa, i ragazzi del Tecnico Chiappara, restano agganciati ai piani alti della classifica. Under 16 che ritorna a casa da Salerno con una brutta sconfitta, anche se i rosa passati in svantaggio ad inizio di partita, al 5’, riuscivano a pareggiare al 12’ con Carabillo e chiudere il tempo 1-1. Nella ripresa, nei minuti finali subiscono le due reti che chiudono la gara 3-1 a favore della Salernitana. Under 17 sconfitta in casa dal Lecce, a seguire la cronaca.

Under 17:

Palermo vs Lecce   1-2

9°giornata – 11 novembre 2018.

Perde in casa l’Under 17 contro l’ultima della classe, Lecce, successo meritato ai punti comunque per gli ospiti, che fin dalle prime battute tengono alla pari il campo contro i giovani rosa, tanto da non sembrare squadra da ultimo posto. Vantaggio per i padroni di casa, al 6’ è Piscopo che riceve da calcio d’angolo battuto da Di Dio, e di testa sigla il momentaneo vantaggio. Sembra tutto facile per i giovani rosanero, ma Il Lecce non ci sta, e mette alle corde un Palermo parecchio sottotono. Gli ospiti, riescono prima a pareggiare al 15’ con Taveri, e siglare il raddoppio al 29’ con Mancarella che trasforma un calcio di rigore. Secondo tempo che vede più Lecce e sfiorare più volte il terzo gol, al 14’ con Cassano e Medico, sottoporta non trovano il tocco vincente, e successivamente Mattiolo salva su un tiro ravvicinato di Epifanio. Il Palermo si sveglia solo nel finale, con la respinta di Minerba sul tiro sicuro in porta di Piazza, e sempre il numero uno ospite, salva il risultato altre due volte su tiri ravvicinati di Piazza e Naka. Ultimo episodio di una domenica no per il Palermo, la traversa piena di Prestianni, da un forte tiro dal limite dell’area grande. Gara successiva per il Palermo, in trasferta ad Ascoli.

Palermo: Mattiolo, Puleo (28’ st Spataro), La Vardera (28 st Chiarelli), Sinatra (15’ st Mustacciolo), Piscopo, Naka (43’ st Barcellona), Di Dio (43’ st Presti), Prestianni, Piazza, Bisconti (15’ st Gueli), Biondo. A disp.: Gardagliotto, Bongiovanni, Giglio. All.: Ignoffo.

Lecce: Minerba, Colella, Radicchio (28’ st Miccoli), Odone (28’ st Galeandro), Semeraro, Medico, Taveri, Sibilla, Pisanello (45’ st Linciano, Mancarella (28’ st Vizzino), Cassano (20 st Epifanio). A disp.: Cariddi, Simmini, Marino, Aluisi. All.: Maragliulo.

ro.ciprì

foto: Piscopo esulta per il momentaneo vantaggio del Palermo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »