MENU
24129903_1636214866438653_2532188049550981378_n

Animosa Corleone vs Punto Rosa – 10°giornata Giovanissimi Regionali – cronaca.

26/11/2017 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve

 

Campionato Giovanissimi Regionali – Girone B

Gara del 25.11.2017 – ore 15,00

ANIMOSA CORLEONE vs. PUNTO ROSA = 3 – 0

Reti: 17pt.-21pt. Francesco Ragusa, 25st. Antonino Marinello

Ammonizioni: Grutti, Cardella (Puntorosa)

Con una formazione rimaneggiata l’Animosa Corleone riesce a conquistare l’intera posta in palio a discapito di un Punto Rosa sceso al comunale S. Lucia di Corleone, in cerca di punti per smuovere la classifica. Prima del calcio d’inizio i due capitani Cancemi e Pace mostrano al pubblico una maglia con la dicitura “Basta Violenza sulle Donne”, aderendo alla campagna contro il femminicidio. Dopo una prima fase di studio con la palla spesso contesa a centrocampo i rosanero riescono in un paio di occasioni ad impensierire l’estremo difensore Corleonese, con i biancorossi dell’Animosa che badano soprattutto a contenere la sfuriata iniziale della squadra ospite fino al 15’pt., dove l’attaccante Matteo Candela approfitta di una bella verticalizzazione e si presenta a tu per tu contro il portiere Luca Tufanio, che però chiude bene lo specchio della porta. Lo scampato pericolo mette vigore ai padroni di casa e due minuti più tardi passano in vantaggio con l’esterno Francesco Ragusa, che con una finta riesce ad aggirare il difensore di turno e concludere con un sinistro velenoso beffando il portiere Umberto Lo Monaco. Il gol taglia le gambe ai ragazzi del Punto Rosa che tre minuti più tardi subiscono il raddoppio, sempre ad opera di Ragusa, lesto a ribattere in rete una bella punizione calciata da Valerio Parisi. Nella ripresa ci si aspetta la reazione della squadra ospite che salvo un paio di occasioni, non riescono ad accorciare le distanze, anzi, al 25’st. subiscono la terza rete con l’attaccante Antonino Marinello bravo in mischia ad anticipare tutti e a spedire la palla in gol. Al triplice fischio grande soddisfazione per i ragazzi di Mr. Anthony Venezia, mentre per i rosanero di Mr. Michele Sidoti un’altra chance buttata al vento.

Animosa Corleone: Tufanio, Cascioferro, Gennuso, Cancemi, Mondello, Pernice (17’st. Marinello), Ragusa (31’st. Altopiano), Calandra, Parisi, Blanda (28’st. Veneziano), Lo Faso. A disp.: Grizzaffi, Venezia, Provenzano. Allenatore: Mr. Anthony Venezia

Punto Rosa: Lo Monaco, Fontana (1’st.Guglielmino), Sinagra, Pace, Virzì, Quartararo (20’st. Grutti) Candela, Alcamo(12’st.Ribaudo), D’Anna, Barranca, Alcamo. A disp.: Barraco, Cerami.                                               Allenatore: Mr. Michele Sidoti

Direttore di gara:  Antonio Indelicato sez. Marsala

E.M.

calciogiovanilesicilia

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!