MENU
usata-all-reg-pallavicino

Prima Pagina – Commento della Giornata Sportiva -Allievi e Giovanissimi Regionali – Domenica 19 novembre 2017 –

19/11/2017 • Allievi Regionali, Attualità, Cronaca e commento, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

Il campionato nella sua nona giornata include qualche sorpresa; iniziando con gli Allievi del girone A col mezzo passo falso del Calcio Sicilia, che fuori casa non va oltre lo 0-0 contro la buona formazione  del Castelvetrano, perdendo il primato solitario della classifica, adesso in coabitazione con il Tommaso Natale, che espugna il difficile campo del Renzo Lo Piccolo. Passo falso dell’Accademia Trapani, che perde la possibilità del primato solitario, scivolando al terzo posto con la sconfitta tra le mura amiche col Pallavicino, che con Maggio-Bamiduro vince l’incontro per 2-1. Tengono la vetta della classifica del girone B, Free Time che vince in casa contro la New Eagles per 2-0 con i gol di Carcione-Conti, e la Panormus vincente in trasferta con il Bagheria, 2-0 gol di Rama-Gallo. Rallenta il Cantera Ribolla che perde la vetta, con il pari 3-3 in casa del Buon Pastore. Nel girone C, primo posto momentaneo per Giovani Leoni (4-0 col Messana, le doppiette di Trombetta-Lentini) e Junior Acireale (2-1 con lo Jonia, gol di Scattamaglia-Fiamingo), in attesa del posticipo di mercoledì, del Città di Messina, a pari punti delle capolista. Girone D, a punteggio pieno (oggi 5-0 con il Priolo) con otto gare con otto successi, il Siracusa mantiene saldo il comando della classifica. Insegue ad un punto l’Erg (6-1 con il Ragusa Boys), restano nella scia distanti 4-5 punti rispettivamente, l’Avola (4-0 col Città di Scordia) e il Modica Airone che con la doppietta di Galfo e il gol di Vintigni, vince 3-0 col Vittoria. Nel girone E, il fuori classifica Catania Spa vola in testa alla classifica (sette punti dalla seconda), oggi vincente 4-1 con la prima della classifica valida per il campionato, Sancataldese, raggiunta dalla Giovanile Gela, vittoriosa nella sfida contro l’Etna Calcio per 2-0 con i gol di Susino-Domicoli. Il Ciccio Galeoto nel girone A dei Giovanissimi, trova tre punti d’oro in casa della Tieffe; il gol vincente di Bucchieri, permette alla sua squadra di fare un salto avanti dalla bassa classifica. Il Fortitudo Bagheria sale al quarto posto, col successo per 5-0 con l’Accademia Trapani; i gol di Grado, De Simone due volte, Pappalardo rigore trasformato e Balistreri. Nel girone B, Costa Gaia Adelkam in fuga (3-1 con la Vis Palermo), rallenta il Cantera Ribolla (1-1 col Buon Pastore). Nel girone C, si muove la parte centrale della classifica con i successi del Camaro, terzo posto grazie al successo con lo Junior Acireale per 3-0, i gol di Trovato-Garufi-Alberto, e il Promosport Barcellona vincente 5-1 col Free Time, occupando la quinta piazza. Cambio al vertice del girone D, dove il Game Sport perde gara (2-3 con lo Junior Catania) e comando della classifica. Si prendono il primo posto due squadre:  Modica Airone che con i gol di Incatasciato e Abbate espugna il campo della Rari Nantes, e il Ragusa Boys, che col gol partita di Celestre, vince tra le mura amiche contro l’Erg. Nel girone E, spiccano i successi dei Giovani Leoni e Amo Gela, che permettono di allontanare la zona bassa della classifica. Per i Giovani Leoni la vittoria è firmata da Ferrari (1-0 col Favara) e identica situazione per Amo Gela, dove Ferrigno decide la gara contro il Real Gela.

R.C.

 

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!