MENU
usata-all-reg-jonica

Prima Pagina – Commento della Giornata Sportiva -Allievi e Giovanissimi Regionali – Domenica 29 ottobre 2017 –

30/10/2017 • Allievi Regionali, Cronaca e commento, Giovanissimi Regionali, In breve, News, Partite della Domenica

 

6° giornata

Nessun passo falso per le due capolista Allievi del girone A, entrambe impegnate in difficili campi fuori casa; il Calcio Sicilia con la doppietta di Buffa prevale sul Monreale per 1-2, per i locali in gol Schiavo, l’Accademia Trapani si impone sul campo della Cei per 1-3, con le reti realizzate da Rocca-Piacentino-Cangemi. Resta in scia il Tommaso Natale, secondo solitario a due lunghezze dalla vetta, dopo il 6-0 al Borgo Nuovo, con la doppietta di Chifari e i gol di Buffa-Ruffino-D’Aleo-Domina. Raggiunge il quarto posto il Paceco dopo il 6-0 con il Castelvetrano Selinunte, in gol De Marco-Aiello-Ruvolo-Amato-Genna-Perricone. Nel girone B, pari in trasferta della capolista FreeTime con il Cantera Ribolla, il risultato 2-2 (Di Maria- Giannilivigni per i locali, Ferlazzo-Restifo per gli ospiti) mantiene le distanze tra le due, di 2 punti in classifica. Il Villabate si avvicina ad un punto dal vertice e si piazza al secondo posto, grazie al rigore trasformato al 10° del secondo tempo da Gambino, che permette di vincere la gara per 1-0 col Buon Pastore. Junior Acireale al comando nel girone C, vincente 1-0 col il Messana, tengono il passo il Città di Messina al secondo posto (4-1 con la Stella Nascente) e i Giovani Leoni al terzo, grazie al successo con goleada (7-0) con lo Sporting Taormina; mattatore Lentini con un poker di gol, a seguire la doppietta di Trombetta e il gol di Cavallaro M. Protagonisti i ragazzi dello Jonica, quarto posto e successo con l’Acr Messina (3-1), Uscenti-Cassaniti-Abate i realizzatori per i locali,  Manganaro per gli ospiti. Il successo per 3-1 con il Città di Scordia vale per l’Erg, il momentaneo primato nel girone D; infatti è stata sospesa per pioggia la gara tra l’ex capolista Siracusa con lo Junior Vittoria. In coda prima vittoria per il Real Siracusa, che vince 1-2 con i gol di Bongiovanni-Mazzone, il difficile incontro in casa della Me.Ta. Sport. Il Catania Spa, 5-0 col Catania 80 (reti di Puglisi 2 – Guarnaccia-Pappalardo-Di Nora) saldo al comando del girone E, dove a seguire ci sono ben sette squadre, tra la seconda e ottava “teorica posizione”, nel giro di quattro punti. Pareggio indolore per la capolista Calcio Sicilia (0-0 con l’Accademia Trapani), nel girone A dei Giovanissimi,  mentre si avvicina la Cei, che dopo avere superato il Monreale 2-0 con i gol di Miceli-Scuderi, raggiunge 13 punti, piazzandosi al secondo posto solitario. Ci pensa Buccheri nel secondo tempo (1-0 col Paceco) a dare l’importante prima vittoria alla sua squadra, il Ciccio Galeoto; tre punti per cominciare ad allontanarsi dalla zona bassa della classifica. Costa Gaia Adelkam e Don Carlo Misilmeri sempre al comando del girone B, mantiene la terza posizione a due lunghezze, il Cantera Ribolla, dopo il successo in casa col la Panormus per 2-0, con i gol di Buscemi e Lombardo. Nel girone C, Folgore sempre seconda alle spalle dell’Acr Messina (2-1 con lo Jonia Riposto), dopo il successo in trasferta (2-4) con il S. Pio; tre punti per aumentare il distacco (adesso a 5 punti) con le terze. Conquista il primo successo il Città di Messina, 2-0 con il Giardini Naxos, tre punti per agganciarsi al gruppone di bassa classifica. Nel girone D, il 5-0 (Scollo 2 – Agnello-Principato-Spadaro) del Game Sport Ragusa col Misterbianco, vale il primo posto solitario; distante due punti il Modica Airone (3-1 col Sportispica) e Ragusa Boys che in trasferta vince con il Pantanelli 1-2 con i gol di Occhipinti e Tumino. Sport Palazzolo che aggancia al quarto posto lo Junior Catania, dopo lo scontro diretto vinto 1-0; in rete Di Pietro. Brusca frenata della capolista Real Gela, dopo cinque successi consecutivi, perde in casa per 0-2 con la Meridiana, in gol Petino che sigla la doppietta. Due squadre approfittano del passo falso della capolista e conquistano il secondo posto a due lunghezze; il successo per la Sancataldese con la Leonfortese per 2-0, doppietta di Mastrosimone, e la Santa Sofia che con la tripletta di Cannizzaro e il gol di Giannone, vince con i Giovani Leoni.

R.C.

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!