MENU
Listener ciità di trapani

Città di Trapani vs Tommaso Natale – 21°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

26/03/2017 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve

 

Giovanissimi Regionali: Città di Trapani – S.V. Tomm. Natale 2-0

Ancora una vittoria per il Città di Trapani, e ancora con la capolista di turno che questa settimana era rappresentata dagli arancioni di Mister Nino Di Maggio. I granata del presidente Salvatore Tarantino hanno inanellato una striscia positiva che, per certi versi, fa capire come la posizione attuale (4^ ad un punto dalla Tieffe) è stretta e meriterebbe miglior classifica se solamente la determinazione che stanno mettendo in campo i ragazzi del Maestro Peppe Coppola fosse nata un po’ prima e anche, perché no, un pizzico di fortuna in più in determinate gare perse o pareggiate non sarebbe guastata.

Se analizziamo bene la gara, ben giocata soprattutto nella zona centrale del campo con cambi di fronte, in effetti mentre il guarda pali ospite D’Amico è stato più impegnato e ha sbrogliato qualche situazione che stava diventando difficile, di contro, Mistretta è rimasto inoperoso raccogliendo solamente qualche pallone sparato dalla distanza, e solamente al 29° del secondo tempo ha dovuto ringraziare la buona sorte quando il tiro di Cracolici, a giro da dentro l’area, si è schiantato sull’incrocio dei pali (in quel momento il risultato era fermo sull’1-0 di Rinaudo).

Veniamo alla cronaca. Al 5° Buffa lancia Alagna, svirgola il difensore, si inserisce Rinaudo ma D’Amico in tuffo anticipa l’avanti granata. All’8° angolo di Buffa dalla sinistra, incorna bene Colicchia ma il suo tiro è centrale. Al 10°  i granata (in maglia bianca nell’occasione) hanno una grossa opportunità su una punizione dal limite battuta da Rinaudo e Alagna da due passi spara addosso al portiere in uscita e poi la difesa ospite allontana. Al 27° la svolta: Adragna passa di prima a Rinaudo che, liberatosi del diretto avversario, arriva fino in area dove trafigge un incolpevole D’Amico. GOL.

Nella seconda frazione si gioca ancora a centrocampo, cercando di prevalere gli uni sugli altri, ma si assiste più a lanci inconcludenti che ad un gioco “giocato”. Al 15° un tiro verso la porta difesa da Mistretta lo tenta Gallo, ma il guarda pali di casa para facile. Al 22° risponde Oddo, ma anche qui per D’Amico è ordinaria amministrazione. Al 29° l’occasione prima descritta di Cracolici che coglie l’incrocio e al 33° gli ospiti tentano il tutto per tutto su una punizione di Manno, tutti in the box, ma Mistretta salta più in alto di tutti e blocca la sfera. Al 37° GOL di Alagna che raccoglie la palla sulla ¾ e si invola in area da dove piazza un bel diagonale alla sinistra di D’Amico.

Città di Trapani: Mistretta, Colicchia, Cesarò, Marciante, Melia, Loria, Rinaudo (Incalcaterra), Adragna, Alagna (Scarcella), Buffa, Oddo (Zichichi). A disposizione: Incaviglia, Colomba, Bevilacqua, Parisi. Allenatore: Peppe Coppola.

S.V. Tommaso Natale: D’Amico, Villari (Frisella), Tridi (Gallo), Corrao (Cracolici), Di Maio, Giannilivigni, Pellegrino (Rappa), Di Fazio, Scimone (Nuccio), Manno, Andolina. A disposizione: Crisafulli, Giacalone. Allenatore: Antonino Di Maggio.

Arbitro: Domenico Alessio Brascia della sezione di Trapani

Reti: 27° 1t Rinaudo e 37° 2t Alagna del CdiTP

G.R.

calciogiovanilesicilia

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!