MENU
17124777_1360603917333084_1774393324_n

Accademia Trapani vs Animosa Corleone – 18°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca

05/03/2017 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve

 

Accademia Trapani – Animosa Corleone 1 – 1

Reti: 8’ pt. su rigore La Francesca (Accademia), 5’st. Cancemi (Animosa)

Ammoniti: Cancemi, Di Peri (Animosa)

Direttore di Gara: Domenico Brascia sez. di TP

Sul campo di Fulgatore il protagonista tra i padroni di casa dell’Accademia e la squadra ospite Animosa è stato il vento che per tutta la gara ha condizionato e non poco le giocate di entrambe le squadre. La gara è stata povera di belle giocate, riusciva a dare una impronta al match la squadra che beneficiava del vento a favore nel primo tempo per i padroni di casa mentre per la ripresa era per la squadra ospite.  Al fischio d’inizio  l’Accademia parte forte chiudendo nella metà campo la squadra ospite così facendo trova subito il gol su calcio di rigore all’8’ pt. per fallo in area sull’attaccante Esposito; sul dischetto va Paolo La Francesca che esegue in maniera impeccabile. Il gol da morale e i padroni di casa cercano di incrementare il vantaggio ma difronte trovano l’ottimo portiere Giuseppe Calderone che sventa tutte le conclusioni verso la sua porta. I biancorossi dell’Animosa non stanno a guardare e nonostante  il vento a sfavore riescono ad imbrigliare la manovra avversaria e di tanto in tanto a impensierire la difesa blucerchiata. Nella ripresa si assiste all’esatto contrario e questa volta sono i ragazzi dell’Accademia ad andare in difficoltà con i biancorossi che cercano di riequilibrare le sorti del match riuscendoci fin da subito al 5’, grazie alla percussione sulla sinistra di Valerio Parisi che dopo ver superato un paio di avversari, entrato in area serve un perfetto assist a Simone Cancemi che appoggia in rete. A questo punto per i padroni di casa si fa dura e in diverse occasioni rischiano di subire il raddoppio come al 25’ con Parisi che su punizione (in due) trova l’attaccante Salvatore Di Peri che deposita in rete ma l’arbitro giudica il tocco dopo che la palla ha attraversato la linea di porta. Il fischio finale vede due squadre contente a metà indubbiamente sta più stretto all’Accademia di Mr. Spada mentre per i ragazzi di Mr. Crapisi un punticino che li fa stare sempre più tranquilli.

Accademia Trapani: Laon, Maiorana, Ditta, Barraco (Scandaliato 18’st), Adragna, Tortorici, Gambicchia, Alfano, Esposito (Montalto 19’st.), La Francesca, Amoroso. A disp.: Alogna, Sanbrunone, Orlando, Marciante, Lazzarino. Allenatore: Saverio Spada.

Animosa Corleone: Calderone, Cascioferro (Terranova 22’pt.), Aloisio, Governale, Greco, Gennuso, Venezia, Parisi, Cancemi, Ferrara (Di Peri 18’st.), Raia. A disp.: Tufanio, Foto, Palmeri, Bono. Allenatore:  Taninio Crapisi

E.M.

calciogiovanilesicilia

 

Commenta!


« »

Entra nella community!