MENU
Listener123

Meta Sport vs Sport Palazzolo – 17°giornara – Giovanissimi Regionali – cronaca

13/02/2017 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

Meta Sport – Sport Club Palazzolo 2-2

META SPORT: Iacono, Schembari, Dipasquale, Maggestini (23°s.t. Spata F.), Gurrieri, Balba, Mascara, Agnello, Parisi (32°s.t. Criscione), Difranco, Castellino (29°s.t. Fichera)

SPORT CLUB PALAZZOLO: Sortino, Adamo, Romano, Infantino (35°s.t. Corsino), Frassetto (25°s.t. Pantano), Ferlisi, Lorefice, Didomenico, Dipietro (35°s.t. Coccimiglio), Micieli

Finisce in parità, 2 a 2, il big match tra la META SPORT e lo SPORT CLUB PALAZZOLO, al termine di un incontro molto combattuto, condotto quasi sempre dai ragazzi ragusani che hanno anche avuto le migliori occasioni da rete,.

Veniamo alla cronaca della partita: inizio deciso dei ragazzi di Mr. Messina, che dopo alcune buone trame offensive, passano in vantaggio al 7° minuto con un preciso lancio di Castellino che mette Parisi in condizione di superare, con abilità, il portiere Sortino in uscita. Il vantaggio non cambia l’andamento della gara e ci sarebbe ancora un’occasione per la Meta, ma un sospetto fallo subito da Parisi in piena area non convince l’arbitro ad assegnare il calcio di rigore. Al 18° si affaccia in area il Palazzolo, ma il calcio di punizione di Ferlisi viene solo sfiorato da Infantino. Gli ospiti creano ancora un pericolo con una mischia in area al 23° e qualche minuto dopo, con una punizione dai 30 m. parata da Iacono. Ancora un paio di occasioni per la Meta con i calci di punizione di Agnello e infine al 34° l’azione più pericolosa dello Sport club: Micieli parte in contropiede fino all’area avversaria, ma non riesce a trovare poi il momento giusto per la conclusione e l’azione sfuma. Si va al riposo sull’1 a 0.

Inizia la ripresa e c’è subito una punizione per il Palazzolo sul limite basso a sinistra dell’area: barriera piazzata male e portiere Iacono sorpreso sul primo palo; è il gol del pareggio. La partita diventa più equilibrata e, dopo qualche occasione per entrambe le squadre, è la Meta al 14° a tornare in vantaggio; angolo di Agnello, perfettamente battuto, e splendido colpo di testa, di Mattia Balba ed è 2 a 1. Il nuovo vantaggio dà sicurezza ai ragazzi ragusani che continuano a gestire la gara senza correre quasi mai pericoli, ad eccezione di qualche tiro di punizione; ed è proprio su uno di questi che gli ospiti trovano il pareggio, da quasi metà campo, a tempo scaduto sul lancio in area, il portiere Iacono accenna l’uscita, ma poi si ferma per cui il pallone sfiorato di testa dal compagno Balba, diventa un imprendibile pallonetto per un autogol che sa davvero di beffa. Non c’è quasi più tempo e dopo appena un minuto l’arbitro, decreta la fine dell’incontro.

E’ il primo pari della Meta Sport in questo campionato, ma un pareggio dal sapore amaro. Un’altra partita in questo campionato, dove i locali hanno lasciato in campo molti punti. Dall’altra parte, si è visto un Sport Club Palazzolo molto ordinato e concreto, che concede sempre abbastanza poco ai propri avversari.

F.B.

calciogiovanilesicilia

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!