MENU
giov reg foto quaranta

Campionato Regionale – Allievi e Giovanissimi – Presentazione 12° giornata – domenica 08 gennaio 2017.

05/01/2017 • Allievi Regionali, Anticipi del sabato aspettando la domenica, Giovanissimi Regionali, In breve

 

Cresce l’attesa per la prima di questo nuovo anno; il 2016 ha regalato non poche sorprese in alta e bassa classifica dove tante big si ritrovano a combattere per non lasciare la categoria. Sarà curioso vedere cosa cambierà mettendo in conto che molte squadre si sono rinforzate e sono pronte a stupire. Come sempre non mancheranno i colpi di scena in un campionato ogni anno più bello. Nel primo raggruppamento Allievi gioca ad Alcamo la capolista Cantera Ribolla; match sulla carta agevoli per le inseguitrici Panormus e Renzo Lo Piccolo che tra le mura amiche ospitano Dattilo Noir e Garibaldina squadre in cerca di punti salvezza. Scontro play off tra Cei e Monreale, prova ad inserirsi nella rincorsa l’Accademia contro il Villabate. Per la salvezza Punto Rosa e Vis Palermo. Nel girone B potrebbe riaprirsi il campionato in caso di affermazione della Pro Ficarazzi sul Calcio Sicilia, derby tra Tommaso Natale e Ciccio Galeoto. Importante sfida in coda tra Paceco e Borgo Nuovo che cercheranno di evitare i play out. Non può sbagliare la Nero Azzurra tra le mura amiche contro la Folgore Selinunte. Nel posticipo di Martedi 10, il Corleone ospita il Montepellegrino. Nel girone C corsa a due per il primo posto tra il Città di Messina che ospita la Folgore e la sorpresa Promosport che sempre in casa affronterà il Free Time, terzo ma lontano 7 lunghezze. Match agevole per lo Junior Curcuraci contro il fanalino Orsa P.G. . La Pattese visita il Messina Sud per risalire la china, Camaro in casa del Tirreno. Derby tra ACR Messina e Sporting Messina. Nel girone D testa coda tra lo Sporting Taormina e la Mediterannea di cui si è parlato tanto per la vittoria a sorpresa nel Torneo di Acireale, scontro diretto tra Jonica e Magica prime anch’esse in una poltrona troppo piccola per tre. Non dovrebbero regalare sorprese Olimpique Priolo-Giardini Naxos e Stella Nascente-Jonia Riposto con le squadre di casa lanciate in zona play off. Scontro diretto nelle zone alte tra Junior Acireale e Misterbianco, Giovani Leoni a Zafferana in una partita che all’andata finì, sul campo, 9-0 . Nel girone E stracittadina sentita tra Erg e Pantanelli, al “Di Bari” il Real Siracusa ospita lo Sportispica. Fari puntati su Gela-Junior Vittoria che all’andata regalò emozioni e grande calcio, l’Airone non può sbagliare ad Avola se non vuol perdere la scia play off. Scontri per la salvezza S.S.Licata-Atletico Vittoria e Me.Ta.-Hellenika. Nel girone F big match nel derby tra la capolista Meridiana e la San Pio X , grande classica del calcio giovanile. Trasferta che potrebbe rivelarsi insidiosa per il Katane contro il Mussomeli, Etna Calcio a Mascalucia sponda TeamSport. Cerca punti play off il Catania 80 con la Sancataldese, obbligato ai 3 punti l’Enna. Nel girone A Giovanissimi non dovrebbero avere grossi grattacapi Buon Pastote e Tommaso Natale contro Pallavicino e Marsala. Cerca punti per sognare il Città Di Trapani contro il Paceco, derby per il Cei in casa del Ciccio Galeoto, Tieffe con una Stella D’Oriente che non può abbassare la guardia. Nel girone B inizio anno col botto per due partite molto stuzzicanti: Dattilo Noir-Panormus e Fincantieri- Terzo Tempo tutte squadre d’alta classifica. Trasferta insidiosa col Vis Palermo per il Terrasini, scontri salvezza Carini-Cantera Ribolla e Garibaldina-Corleone. Nel girone C dovrebbe continuare fino alla fine il duello tra il Calcio Sicilia (28) ,contro lo Sport Nissa, e il Real Gela (26) a Villabate. Scontro diretto tra Favara e Bagheria, Licata a San Cataldo. In coda il Cl Calcio non può sbagliare tra le mura amiche col Misilmeri. Nel girone D la capolista Città di Messina a Milazzo, scontro playoff Free Time-F24 Messina. Incrocio nell’asse Patti-Barcellona , l’Orsa ospita la Nuova Rinascita e la Pattese il Promosport. Jonica con l’ultima della piazza Torregrotta ancora a 0 punti, Camaro col Tirreno per abbandonare definitivamente la zona calda. Nel girone E l’Etna Calcio in caso di affermazione a Giardini riaprirebbe il campionato, poco proibitivo per il Katane il match con lo Junior Acireale. Spicca anche nei Giovanissimi San Pio X-Meridiana, Catania 80 a Riposto. Nel girone F stracittadina a campi invertiti (rispetto alla categoria Allievi) tra Pantanelli ed Erg, il Palazzolo ospita un Real Siracusa che ha fame di punti. Servono imprese all’Avola e all’Usa Sport per espugnare Modica e Vittoria sponda Junior, unica in zona bassa tra le mura amiche è l’Atletico Vittoria che riceve il Game Sport. Vale doppio Sportispica-Me.Ta. Ragusa con i primi lieta rivelazione di questo campionato.

K.G.

calciogiovanilesicilia

foto: Quaranta

giov reg foto quaranta

 

Commenta!


« »

Entra nella community!