MENU
15841005_1386988281320831_1781094181_n

IV° Torneo di Natale “Città di Acireale (Allievi)

02/01/2017 • Allievi Regionali, In breve, News

 

29-30 Dicembre 2016

Si è conclusa con grande successo la quarta edizione del Torneo Di Natale Città di Acireale (29-30 Dicembre),  organizzato dall’Ottogi Eventi in collaborazione con Giuseppe Gulisano della società Real Aci e riservata alla categoria Allievi. Il pensiero del Mister, “ sono  molto soddisfatto, è andato per il verso giusto in due giorni di grandi emozioni, fair play e divertimento. Ringrazio tutte le società che hanno partecipato, l’assessore allo sport G.Sardo , gli sponsor e speriamo di rivederci per il Quinto Torneo 2017″ ha affermato lo stesso, soffermandosi poi sulla vittoria  della Mediterranea di Floridia con 3 vittorie, 5 goal fatti e soltanto uno subito:” La loro affermazione è stata una sorpresa ma meritata, faccio i miei complimenti ad una società che ho apprezzato tanto anche per la sua simpatia”. Al torneo erano presenti oltre la Mediterranea, la San Pio X , Junior Acireale nel gruppo B con i floridiani e  il Canicatti, l’Etna calcio e il Misterbianco nel primo raggruppamento. Sono stati gli agrigentini ad avere la meglio nel gruppo A grazie a una vittoria sul Misterbianco e al pari con l’Etna, uscita a sorpresa. Nel gruppo B era partito bene lo Junior Acireale rifilando 3 reti alla San Pio X ma impattando poi nella gara decisiva con la Mediterranea, che nella seconda gara aveva battuto 2-1 la San Pio X. La finale 3-4 posto è stata vinta dall’Etna calcio, sullo Junior, per 2-0, stesso risultato con cui la squadra di Merenda e del secondo Pisano si è aggiudicata il trofeo grazie alle reti di Pulvirenti e di Essaoudy. Contento il tecnico dei Floridiani, che in campionato vivono una situazione difficile:” Tre partite giocate con grinta e determinazione, una più bella dell’altra,contro squadre di ottimo valore; finalmente cominciamo ad entrare nella logica del calcio.  Ho visto una squadra molto orgogliosa e attenta, difesa impeccabile, centrocampo  ordinato, punte pungenti, e quindi siamo fiduciosi per il girone di ritorno”.

Gioia contenuta per capitan Giliberto:”per noi è una rivincita; non vediamo l’ora di ricominciare il campionato. Ci siamo rinforzati, miglioriamo gara dopo gara, non credo che siamo squadra da ultima piazza. Lo abbiamo dimostrato e non vogliamo fermarci, credo in una nostra rimonta”. Oltre alle coppe riconoscimenti sono andati anche a Camillo Leonardi dello Junior Acireale (capocannoniere), a Militello (miglior portiere), e ancora alla Mediterranea Flordia (squadra rivelazione del torneo). Targhe sono andate invece a Turi Pagano, al tecnico Napoleone Fichera per il suo impegno sociale in Africa, all’assessore Giuseppe Sardo.

K.G.

calciogiovanilesicilia

15878912_1386988321320827_1161899868_n

Commenta!


« »

Entra nella community!