MENU
15423685_1277533652306778_1800356553_n

Animosa Corleone vs Sport Tommaso Natale –11° giornata – Allievi Regionali – cronaca.

11/12/2016 • Allievi Regionali, Cronache della domenica, In breve, News

 

gara del 10.12.2016

Direttore di gara: Giuseppe Orlando sez. AG   -  Ammoniti: G. Caronna (A)

Animosa Corleone Vs. Sport Village T. Natale 3-2

Reti: Filippone (S), Ventura, Mattias, Sabatino (A), Cannata (S)

L’ultima giornata del girone di andata vedeva fronteggiarsi al S. Lucia i padroni di casa dell’Animosa e lo Sport Village Tommaso Natale con i primi vogliosi di cancellare il sonoro passivo della scorsa settimana, mentre per la squadra ospite l’obiettivo di conquistare i tre punti. Al 15’ dopo diverse occasioni per i padroni di casa, su un’ottima ripartenza l’attaccante Giorgio Savasta s’invola in area, dal limite calcia forte un tiro che si stampa sulla traversa, sulla ribattuta il portiere Vittorio Pipitò compie un miracolo, ma nulla può sul tiro di Davide Filippone che a due passi deposita in rete. Come spesso succedere il gol subito da ossigeno ai padroni di casa che piano, piano riescono ad imbrigliare la manovra ospite, guadagnando diversi calci d’angolo e su uno di questi al 27’ l’Animosa Corleone pareggia i conti con il centrale Alessandro Ventura, che prima di testa e poi di forza, nel parapiglia generale, riesce a superare la linea di porta. Riequilibrato il match, cinque minuti più tardi altro pericolo per i padroni di casa che nuovamente da una ripartenza, vedono incunearsi in area l’attacante Filippone dello Sport Village che da due passi spedisce sul palo. Il fischio di inizio ripresa del Sig. Orlando vede i padroni di casa con Giuseppe Caronna che si propone, unendo sostanza è qualità, spezzando le trame avversaria e rilanciando i propri compagni; e su una sua verticalizzazione al 12’st.  l’esterno Vincenzo Mattias s’infila dalla destra tra le maglie amaranto dei difensori dello Sport Village e arrivato sul fondo con un pallonetto beffa il portiere Claudio Esposito. Il gol stordisce la squadra ospite, e sulle ali dell’entusiasmo dieci minuti più tardi i “gialli” dell’Animosa portano a tre le marcature, questa volta con il centrocampista Roberto Sabatino; quest’ultimo, indomito si fa tutta la fascia laterale sinistra ed incuneatosi in area, mette una palla in mezzo e a questo punto l’estremo difensore dello Sport Village per anticipare l’attaccante Giovanni Geluso, facendo un passo indietro non si accorge che la palla ha attraversato la linea di porta. Gli ultimi minuti sono concitatissimi con la squadra ospite che cerca di riprendere le sorti del match, e con i padroni di casa che respingono gli assalti, e al 35’ st. arriva il 3-2 con l’attaccante Luigi Cannata, che da 25 metri fa partire una parabola che s’insacca sul set alla sinistra del portiere Pipitò. Gli ultimi minuti sono un continuo batti e ribatti ma con nulla di fatto, e quando l’arbitro mette fine alla sfida, ad esultare sono i ragazzi di Mr. Anthony Venezia mentre per i giocatori di Mr. Rosario Compagno rimane l’amaro in bocca per una sconfitta forse, non preventivata.

ANIMOSA CORLEONE: Pipitò, Timotini, Marsala (21st. Cucchiara), Rossi, A. Caronna, Ventura, Geluso (30’st.Marino A.)Mattias (13’st. Marino S.), Scalia, Sabatino, G. Caronna.    A disp.: Lanza, Cancemi, Giacopello. Allenatore: Anthony Venezia

SPORT VILLAGE: Esposito (21’Girgenti), Sessa, Piazza (1’ st.Terreno), Canepa (1’st. D’Alba), Giangreco, Silvestro, Filippone (18st. Licari), Azzara, Savasta (18’st. Lauricella), Cannata, Dumas. A disp.: Terreno. Allenatore: Rosario Compagno.

E.M.

calciogiovanilesicilia

15423685_1277533652306778_1800356553_n

 

Commenta!


« »

Entra nella community!