MENU
presentazione giovan regio

Campionato Regionale – Allievi e Giovanissimi – Presentazione 10° giornata – domenica 27 novembre 2016.

24/11/2016 • Allievi Regionali, Anticipi del sabato aspettando la domenica, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

 10° giornata –  domenica 27 novembre 2016.

Tutto pronto per l’inizio della penultima giornata di andata, del Campionato Regionale Allievi e Giovanissimi. Un weekend particolare che cade con la giornata mondiale “NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE”; lo sport, il calcio, può e deve essere strumento di contrasto e opposizione.

Andiamo adesso alla presentazione del programma. Nel girone A la capolista Cantera Ribolla ospita il Punto Rosa, big match di giornata Renzo Lo Piccolo-Panormus, seconda e terza della classe e aspiranti alla vittoria del girone. Potrebbe rivelarsi ostico il derby col Vis Palermo per una Cei barcollante, scontro per i play off tra Villabate e Monreale che non possono perdere la scia delle prime;  avanti tutta per l’Alba Alcamo contro la Garibaldina e l’Accademia Trapani in casa del fanalino Dattilo Noir. Nel girone B ci proverà il Corleone a fermare il dominio del Calcio Sicilia; servirà certamente un’impresa ardua per battere l’undici dell’esperto Di Fiore. La Pro Ficarazzi e il Tommaso Natale contro Tieffe e Nero Azzurra proveranno a mantenere vivo il loro inseguimento. Cercherà di inserirsi nelle zone alte la Folgore Selinunte che ospita il Paceco; vale doppio Borgo Nuovo-Montepellegrino con quest’ultimi che hanno necessariamente bisogno dei 3 punti per non scivolare a -6 dal penultimo posto; ricordiamo che si giocheranno solo i play out in questo girone e il massimo distacco è 10 punti. Nel girone C corsa a due tra Città di Messina e P. Barcellona che potrebbe far saltare i play off continuando di questo passo. Intanto stracittadina di fuoco per i primi contro il Camaro, contro il fanalino Orsa i secondi. Non importante ai fini della classifica Pattese-Messina (f.c.). Gioca a Milazzo il Free Time terzo in classifica. Non possono sbagliare il Comprensorio in casa del Messina Sud e lo Junior Curcuraci con lo Sporting. Nel girone D la classifica è tutta da definire dato il rinvio di 4 partite lo scorso fine settimana; le squadre sono molto ravvicinate sia nelle zone alte che in quelle basse; la momentanea capolista Taormina gioca nell’ostico “Toruccio La Piana” di Misterbianco, Jonica contro i Giovani Leoni in un match che si preannuncia interessante. Esame Magica per l’Olimpique Priolo che cercherà un’altra impresa fuori casa; memorabile quella di Taormina. Match da non sottovalutare per la Stella Nascente a Giardini e per l’Acireale a Zafferana. La Mediterranea dopo la bella vittoria nel Messinese cercherà altri 3 punti contro la Jonia Riposto per continuare la risalita di una classifica che sta stretta. Nel girone E grande spettacolo! partitissima in vetta tra la Pantanelli e il Real Gela; per i Gelesi quello di “Pantanelli” è un tabù da sfatare. Ostica la trasferta del Real Siracusa (terzo ma con 2 gare da recuperare) a Modica. Spera in un pari nei sopraelencati match lo Junior Vittoria che non dovrebbe avere grandi grattacapi tra le mura amiche contro l’Hellenika. Sfida play off tra Sportispica e Me.Ta.Ragusa, sogna l’impresa a Vittoria sponda Atletico, la Virtus Avola che si ritroverebbe nelle zone alte dopo una bella rimonta. Molto delicata Santa Sofia Licata-Erg entrambe lottatrici per la salvezza. Nel girone F trasferta nissena per la capolista Meridiana, derby sentito tra Katane e Invictus entrambe protagoniste di un ottimo campionato. Il Catania 80 in caso di affermazione in casa della San Pio X agguanterebbe la zona play off, cerca respiro l’Enna col Mussomeli, a San Cataldo il TeamSport. Etna Calcio col Catania (f.c.). Nel girone A Giovanissimi da non sottovalutare la trasferta in casa della Cei per il Buon Pastore; riceve il Cittá di Trapani il Tommaso Natale. Ingrana sempre più l’Alba Alcamo, che ospita il Pallavicino; Ciccio Galeoto per la Tieffe, scontro salvezza tra Marsala e Stella D’Oriente. Nel girone B la capolista Fincantieri riceve il Trapani (f.c.) , gran match tra Panormus e Renzo Lo Piccolo con la squadra di Terrasini che potrebbe rilanciarsi per il primo posto. Attenzione anche al Dattilo Noir, con l’Accademia. Scontro diretto play off tra Corleone e Vis Palermo, ospita un Carini in cerca di punti salvezza il Terzo Tempo; non vuole perdere la scia e cadere giù il Cantera Ribolla che ha l’occasionissima contro la Garibaldina. Nel girone C agevoli per il Calcio Sicilia e il Real Gela le gare contro Sancataldese e il Cl Calcio. Il Licata di scena a Misilmeri, ospita la Nissa il Bagheria, reduce dal colpaccio in terra Agrigentina. Da non sottovalutare la partita col Ficarazzi per il Favara, chiude Palermo (f.c.)-Villabate. Nel girone D stracittadina anche per i più piccoli tra Città di Messina e Camaro; la situazione è simile a quella degli allievi con i primi che sono a +5 dall’Or.Sa. seconda e impegnata a Barcellona. Il resto è un mucchio che aspira al play off ; scontro diretto tra Jonica e Pattese, ospita la Folgore il Free Time, il fanalino Torregrotta l’F24, lieta sorpresa. Cerca 3 punti per risalire il Comprensorio contro la Nuova Rinascita di Patti. Nel girone E può accorciare sui Giardini Naxos, riposanti, l’Etna Calcio ad Acireale. Da dire però che la prossima giornata vedrà proprio i Belpassesi riposare e i Messinesi giocare. Stracittadina con il TeamSport per il Katane. Agevole partita per la Meridiana con l’Ardor Sales ancora a quota 0, scontro diretto play off tra Catania 80 e San Pio X°. Nel girone F potrebbe accorciarsi la classifica in caso di affermazione dell’Erg contro la Me.Ta. Ragusa. Trasferta alla portata a Caltagirone per la Pantanelli, scontro a Palazzolo tra i padroni di casa dell’Acireale e lo Junior Vittoria. Scontro diretto tra Game Sport e Sportispica. Trasferta difficile per il Modica contro il Real Siracusa, si giocano punti salvezza Virtus Avola e Atletico Vittoria.

K.G.

calciogiovanilesicilia

presentazione giovan regio

 

Commenta!


« »

Entra nella community!