MENU
1

Città di Trapani vs Ciccio Galeoto – 6°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

30/10/2016 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

Città di Trapani – Ciccio Galeoto  2-0

Con una gara ben giocata, accorta, poche sbavature, i granata di Mister Peppe Coppola fanno propria l’intera posta in palio e con un risultato che poteva essere ben più rotondo ricacciano indietro in classifica i ragazzi di Mister Daniele Dell’Utri e cosa ancora più gradita vincono la prima partita davanti al proprio pubblico. Poche le azioni da riferire per quel che  riguarda gli ospiti palermitani che invero hanno spaventato solamente due volte i granata. La prima volta su un liscio clamoroso del difensore centrale (al 9° del 1t) che da il via a Buccheri che anziché avvicinarsi verso il guarda pali granata prova il tiro dalla distanza ma è facile preda di Mistretta, e la seconda volta al 3° del 2t su punizione dal limite di Faulisi che esalta i riflessi di Mistretta il quale para e manda sul palo, poi la difesa libera in angolo. Detto ciò si è trattato, quasi, di un monologo dei granata in quanto hanno costruito parecchie azioni da gol ma alla fine solamente due sono state messe alle spalle di un buon Polonia, un ragazzino del 2004.

Al 7° la prima azione manovrata ad opera di Rinaudo (oggi incontenibile) che mette in mezzo per Oddo che prova il tiro ma è a lato. Al 15° la rete granata: punizione dal limite sinistro di Alagna che insacca sotto il sette del secondo palo. GOL. Al 19° Rinaudo si divora il gol del raddoppio in quanto a tu per tu con Polonia gli spara addosso. Ultima azione del primo tempo sempre con Rinaudo che calcia una bella punizione dal limite ma è a fil di traversa.

Nella seconda frazione subito i padroni di casa sempre con Rinaudo che riceve da Adragna e calcia pronto, a lato. Dopo la punizione di Faulisi prima descritta al 13° Alagna arriva fino in fondo e appena in area passa in mezzo a Rinaudo che in mezza rovesciata fa GOL. Al 17° la possibilità della  terza segnatura passa dai piedi di Oddo che taglia bene, su passaggio di Rinaudo, in area e calcia su Polonia in uscita che riesce a chiudergli lo specchio. Al 23° Colicchia ci prova dalla distanza, ma è a lato il suo tiro. Al 25° Rinaudo si esibisce in una mezza girata al volo su cross di Colomba, ma non è fortunato in quanto il suo tiro fa la barba alla traversa . L’ultima occasione della gara è di Alagna che calcia da fuori area e polonia in tuffo riesce a mandare in angolo, bravo nell’occasione il guarda pali ospite.

Mister Spanò che sostituiva anche questa settimana il Maestro Peppe Coppola a fine gara così ci riferisce: Siamo contenti di aver vinto in casa per la prima volta davanti  al nostro pubblico. I ragazzi hanno messo tanto carattere … siamo sulla buona strada anche se c’è molto ancora da lavorare. Adesso ci godiamo la sosta ma la nostra testa già da martedì dovrà essere alla prossima gara contro l’Atletico Stella d’Oriente”.

Città di Trapani: Mistretta (Canino), Colicchia (Amato), Colomba, Oddo (Bevilacqua), Melia, Loria, Rinaudo, Adragna, Alagna, Aleci (Incalcaterra), Zichichi (Marciante). A disposizione: Buffa, Cesarò. Allenatore: Davide Spanò

Calcio Ciccio Galeoto: Polonia, Davì (Urso), Garofalo, Mutolo (Mercurio), Ciampallari (Spallina), Faulisi, Fontana (Di Cacciato), Vegna, Buccheri, Cosenza (Marchiano), Busalacchi. Allenatore: Daniele Dell’Utri

Arbitro: Vincenzo Cristaldi di Marsala

Reti: 15°1t Alagna (CdiTP), 13°2t Rinaudo (CdiTP)

G.R.

calciogiovanilesicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!