MENU
all reg

Animosa Corleone vs Tieffe – 6°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

30/10/2016 • Allievi Regionali, Cronache della domenica, In breve, News

 

Gara del 29.10.2016 – Campo S. Lucia di Corleone

ANIMOSA CORLEONE vs. TIEFFE CLUB 3-2

Reti: Maltese (T), Mattias (A), Ferotti rig.(T), Rossi, Scalia (A)

Ammoniti: A. Caronna, Scalia (A), Ferotti, Leo, Anello, Romano, Di Figlia (T)

L’Animosa Corleone oggi in casa guadagna 3 punti a discapito della Tieffe Club che la rimettono in gioco nel Campionato Allievi Regionali. Il fischio d’inizio del direttore di gara Paolo Craparo dà il via ad un match che fin dalle prime battute sembra intenso e ricco di cambi di gioco con il pallone che spesso viene rilanciato, da entrambe le squadre, a scavalcare il centrocampo avversario cercando d’innescare i rapidi attaccanti. Detto ciò al 15’ va in gol la Tieffe, con l’attaccante Maltese che approfitta di uno svarione difensivo e a tu per tu trafigge il portiere Corleonese. Ma i biancorossi locali non si demoralizzano, anzi, cominciano pian piano ad impensierire i gialloblù fino a raggiungere il pareggio al 25’con la splendida rete di Vincenzo Mattias che conquistato il pallone a centrocampo si presenta indisturbato al limite d’aria e qui con un tiro secco e preciso insacca in rete. La rete da coraggio ai locali ma nel loro momento migliore, al 32’ consentono alla squadra palermitana di raddoppiare su calcio di rigore eseguito alla perfezione da Ferotti Alessio. Neanche il tempo di gestire il vantaggio che la squadra gialloblu al 38’ vede riacciuffare il momentaneo vantaggio, questa volta con il centrocampista biancorosso Sergio Rossi che sfrutta bene una punizione in area non trattenuta e batte il portiere Vittorio Geraci. A dispetto del primo tempo, la ripresa vede le due squadre più timorose e quando sembra ormai trascinarsi verso la fine ecco gli episodi chiave; il primo al 70’ con il portiere dell’Animosa Vittorio Pipitò che compie un paratone sull’attaccante gialloblù Alberto Anello che approfitta di uno svarione della difesa locale calciando a botta sicura in porta, e scampato il pericolo a sua volta la squadra ospite non chiude sull’esterno Samuele Marino che giunto sul fondo mette un traversone nel mezzo per l’attaccante Riccardo Scalia che anticipa il centrale difensivo ed insacca in rete. Al fischio finale volti cupi in casa Tieffe per il doppio vantaggio buttato al vento, di contro grande gioia per i biancorossi corleonese per 3 punti conquistati con grande carattere e spirito di sacrificio.

Animosa Corleone: Pipitò, Timotini, Cucchiara, Rossi, Francaviglia, A. Caronna, Geluso (G. Caronna 11’st.) Mattias, Lanza (Marino 19’st.) Scalia, Sabatino (Marsala 11’st.) A disposizione: Giacopello, Melodoro. Allenatore: Mr. Anthony Venezia.

Tieffe Club: Geraci, Falgares (Burrafiato 31pt.) Leo, Mineo (Sidoti 9’st.) Petruzzelli, Ferotti, Garofalo (Romano 17’st.) Pursumai (Di Figlia 22pt.) Maltese, Anello, Lo Piccolo (Cannella 5’st.) A disposizione: Piazza, Faraci. Allenatore: Mr. Giulio Li Vecchi.

Direttore di gara: Paolo Craparo sez. AG

E.M.

calciogiovanilesicilia

 

Commenta!


« »

Entra nella community!