MENU
Listener

Alba Alcamo vs Città di Trapani – 3°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

09/10/2016 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

Alba Alcamo – Città di Trapani  2-2

Reti: 1° 1t Pirrone (A), 3° 1t Alagna (C di TP), 31° 1t Pirrone (A), 29° 2t Zichichi (C di TP)

La reazione dei granata alla sconfitta casalinga della scorsa settimana che Mister Coppola cercava in questa trasferta di Alcamo c’è stata, ma alla fine i rimpianti per non essere passati in vantaggio nel primo tempo si compensano con la fortuna di non aver perso la gara proprio nel finale quando i ragazzi di Mister Fileccia hanno avuto l’opportunità di vincere la gara con Eterno prima e Mirabella dopo. Pronti, via e l’Alcamo è subito in vantaggio: punizione da centrocampo e Pirrone, in area piccola, spizzica di quel tanto da mandare proprio nell’angolino opposto, sono passati 40 secondi. GOL. Al 3° pareggio di Alagna che su fallo laterale di Buffa colpisce di testa e fa GOL. Cominciano a macinare gioco i granata e al 14° Rinaudo calcia una bella punizione ma Russo para a terra. Al 19° un’azione pericolosa degli ospiti con Alagna che entrato in area dalla sinistra mette a sedere due avversari e passa indietro per Buffa che colpisce al volo ma il suo tiro si infrange sulla schiena di un avversario. Al 31° ancora punizione da centrocampo per i padroni di casa e GOL fotocopia del primo sempre con Pirrone che approfitta di un colpo di testa di un difensore che praticamene gli consegna la sfera e deve solo allungare il piede per infilarla. Al 35° si fa vedere ancora Alagna con una punizione dal limite  che però la barriera respinge. Un secondo tempo molto confusionario e con poche belle giocate da registrare. Al 6° Eterno (buona la sua prova) ha la possibilità di calciare da dentro l’area ma la sua girata risulta fiacca, facile per Mistretta. Bisogna arrivare al 27° per vedere Adragna che ci prova dalla distanza ma Russo, attento, para. Al 29° il meritato pari: Rinaudo (una spina nel fianco per gli avversari) se ne va sulla destra e mette in mezzo per l’inserimento perfetto di Zichichi che deve solo appoggiare in rete. GOL. Ultime due azioni degne di nota proprio allo scadere dove l’Alcamo ha sciupato l’occasione per vincere la gara: al 33° Eterno crossa in area e scheggia la traversa ma poi la difesa libera e infine al 36° mirabella elude il fuori gioco e a tu per tu con Mistretta calcia a lato.

Alba Alcamo: Russo, Lipari, Zerillo, Lombardo M., Milana, Di Gregorio, Catalano (Mirabella), Pirrone, Vivona, Eterno, Coppola (Bonanno). A disposizione: Mannina, Piccolo, Lombardo C.. Allenatore: Vincenzo Fileccia.

Città di Trapani: Mistretta, Colicchia, Colomba, Oddo (Zichichi), Melia, Loria (Amato), Rinaudo, Aleci (Incalcaterra), Alagna, Buffa, Adragna. A disposizione: Incaviglia, Cesarò, Marciante, Bevilacqua. Allenatore: Peppe Coppola.

Arbitro: Gapare Miranda della sezione di Marsala

G.R.

calciogiovanilesicilia

Listener (1)

 

Commenta!


« »

Entra nella community!