MENU
Listener

Città di Trapani vs Tieffe – 2°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

02/10/2016 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

Città di Trapani – Tieffe  0-1

Rete: Provenza

Analizzando la gara, in realtà, il pari sarebbe stato il risultato giusto, ma ai gialli di Mister Osman non c’è nulla da rimproverare in quanto hanno fatto la loro onesta partita sfruttando l’unica disattenzione della difesa granata con Provenza che riceve la palla e in corsa opera un pallonetto dalla distanza che risulta vincente. A parte l’azione del gol pochi sono stati i sussulti in una gara che dicevamo, tutto sommato, equilibrata e con frequenti cambi di fronte. Partono bene i granata di Mister Coppola che già al 1° hanno la clamorosa occasione con Alagna che entrato in area calcia a giro ma non è fortunato. Al 5° ancora i padroni di casa: punizione di Loria per l’accorrente Amato che mette subito in mezzo per la testa di Alagna, ma ancora una volta l’avanti trapanese mette a lato. Poche le occasioni per gli ospiti nei minuti seguenti se non un paio di angoli non sfruttati nel migliore dei modi. Al 23° punizione di Buffa che va alta sulla traversa e sul rinvio seguente (24°) il GOL di Provenza che dalla distanza calcia al volo un pallonetto vincente.

Iniziano subito forti gli ospiti con un doppio tiro di Pitarresi e Scalisi, ma nulla di fatto, segue il tiro di Lopes ma Mistretta para a terra. Al 4° risponde Buffa con una punizione che impegna Mutolo. Al 6° Mutolo si catapulta tra i piedi di Oddo che era stato messo a tu per tu con il portiere da Buffa e salva la sua squadra dal possibile pari. Continua il forcing del Città di Trapani alla ricerca del meritato pari e ci provano prima Loria di testa, fuori, e poi Zichichi che non riesce a dare la zampata vincente su un diagonale di Alagna. Al 14° spettacolare rovesciata in area di Rinaudo ma la sfera colpisce la rete esterna. Al 24° si rivedono gli ospiti con Provenza che elude l’off side e calcia sorvolando la traversa. Al 26° è la volta di Pitarresi per gli ospiti ma Mistretta para a terra. Al 36° punizione di Loria, batti e ribatti in area ospite ma poi la difesa libera. L’ultimo assalto dei granata al 39° con una punizione di Buffa ma la difesa riesce a respingere e il signor Barsalona della sezione di Marsala con il triplice fischio da fine alle ostilità.

Città di Trapani: Mistretta, Amato (Incalcaterra), Cesarò (Colicchia), Oddo, Melia, Loria, Rinaudo, Adragna, Alagna, Buffa, Aleci (Zichichi). A disposizione: Canino, Marciante, Bevilacqua, Bonventre. Allenatore: Peppe Coppola

Tieffe Club: Mutolo (Faraone), Vitrano, Di Maio, Bianco, Pitarresi, Liotta, Grimaldi (Liga), Scalisi (Bocina), Aversa (Fuschi), Lopes (Sammarco), Provenza (Vescovo). Allenatore: Massimiliano Osman

Arbitro: Simone Barsalona di Marsala

G.R.

calciogiovanilesicilia

Listener

 

Commenta!


« »

Entra nella community!