MENU
IMG_0590

Calcio a5 – Arcobaleno Ispica doppio successo: Promozione in serie C1 e Coppa Italia 2016.

06/06/2016 • Attualità, Calcio a 5 maschile, Cronache della domenica, In breve, News

 

Arcobaleno Ispica vince la Coppa Italia 2016 e ottiene anche la promozione in Serie C1.

Nella finalissima di Coppa Italia 2016 disputata a San Cataldo contro il Real Parco Palermo i giovani dell’Arcobaleno Ispica hanno vinto 4-3, aggiudicandosi il prestigioso trofeo riservato alle squadre di tutti i quattro gironi regionali di Serie C2 di calcio a 5. Non solo, la vincitrice della Coppa Italia siciliana ha diritto al 1° posto assoluto nei ripescaggi nel prossimo Campionato di Serie C1. Considerato che l’Assoporto Melilli è salito in Serie B, si può dire con certezza che l’Arcobaleno ha ottenuto anche la promozione in C1.

Al termine di una interminabile stagione è, quindi, arrivata una sorprendente e a dir poco clamorosa promozione per l’Arcobaleno Ispica, una squadra di ragazzi di 17/18 anni. Un’affermazione che ha del miracoloso se si pensa alla scelta della società ispicese, lo scorso anno, di far giocare in Serie C1 la squadra degli Allievi, un gruppo di ragazzi allenato da mister Lorefice sin dai Giovanissimi e abituato a giocare i campionati di età superiore (gli Allievi nell’età Giovanissimi, poi la Juniores e la Serie D fuori classifica nell’età Allievi, poi i primi minutaggi in prima squadra in Serie C1 con mister Marcelo Mittelman. In C1 nella stagione 2014/15 sono arrivate sconfitte pesanti all’inizio, poi man mano i ragazzi lavoravano e non si disunivano, consapevoli che l’obiettivo era la loro crescita e non la salvezza. Difatti è arrivata la retrocessione, ma con tante esperienze e miglioramenti che hanno iniziato a trasformare questi ragazzi. La stessa squadra è stata riproposta in C2 quest’anno, e sono venuti risultati inaspettati in campionato, dove i ragazzi del Presidente Angelo Galifi (al suo primo anno di presidenza e che insieme al Vice Presidente Francesco Cavarra e alla società GaliGroup hanno rilevato la società in questa stagione) per lunga parte del campionato sono stati secondi in classifica dietro allo Scicli vincitore. E’ arrivata la finale Playoff, e la sconfitta nella partita giocata fuori casa contro il Città di Sortino. Contemporaneamente gli stessi ragazzi erano impegnati a spendere forze ed energie anche nel campionato Juniores, ma raggiungevano la Final Four di San Cataldo dove venivano poi sconfitti dalla Futsal Regalbuto. E contemporaneamente gli stessi ragazzi erano impegnati nella Coppa Italia, dove tra l’altro riuscivano ad eliminare il Città di Scicli battendolo fuori casa 6-2, poi superavano brillantemente la semifinale battendo l’Oliveri Messina 7-1 ed infine sabato contro i palermitani della Real Parco, accreditati dai favori del pronostico. Ed invece la partita non ha avuto tanta storia, così che il risultato di 4-3 non è indicativo della differenza di valori che il campo ha decretato. I ragazzi ispicesi, infatti, a 6 minuti dalla fine della finale vincevano 4-0, con una superiorità dimostrata già nel primo tempo chiuso con un netto 3-0. Nel secondo tempo la storia della partita non è cambiata, con l’Arcobaleno che gestiva il vantaggio e anzi andava a segnare il gol del 4 a 0 al 22’. A questo punto mister Lorefice dava spazio anche ai giovani del ’99 e i parchitani ne approfittavano per compiere una lodevole ma inutile rimonta negli ultimi 6 minuti di gioco.

I gol sono stati realizzati, per quanto riguarda il 3-0 del primo tempo da Alex Gambuzza su assist di Davide Di Benedetto, da Dario Savà su assist di Gambuzza e ancora Savà su assist di Di Benedetto. Nella ripresa da Antonino Cocciro su assist di Giovanni Corallo. Per il Real Parco da: Ganci (doppietta) e Ciolino.

Questi i dodici scesi in campo per l’Arcobaleno:

Salvatore Vitrano e Giuseppe Lo Monaco, Antonio Lupo, Davide Di Benedetto, Antonino Cocciro, Giovanni Corallo e Alessandro Aprile, Alex Gambuzza, Antonio Barone e Dario Savà, Jacopo Scivoletto, Salvatore Sortino. Mister Fabio Lorefice.

Per il Real Parco: Pasta, Ventimiglia L., Ventimiglia U., Ciolino, Mosca, Ganci, Tuvè, Abisso, Allegra, Rinicella F., Rinicella N.

calciogiovanilesicilia

IMG_0590

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!