MENU
5

Fincantieri vs Città di Trapani – 25° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

28/02/2016 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

Fincantieri – Città di Trapani 7-4

Festival del gol”, non ci sono altri termini per definire una gara, tra l’altro ben giocata da ambo le formazioni, come quella di ieri al campo della Fincantieri, con i granata di Mister Coppola che vanno subito in vantaggio ma poi beccano sei gol uno dopo l’altro (tre in fuori gioco che fanno arrabbiare non poco gli ospiti) nell’arco di un quarto d’ora ma che riescono ad aprire nella seconda frazione di gara portandosi a -2  gol e che, se Piacentino fosse stato più preciso nell’occasione presentatagli, poteva addirittura essere uno solo il gol di differenza con ancora diversi minuti da giocare, ma un altro errore difensivo consente ai rosso blu di Mister Barone di chiudere definitivamente la gara.

Andiamo alla gara: subito bene i granata con Maisano che al 4° riceve in area, va fino in fondo e mette in mezzo per l’accorrente Grimaldi che da due passi fa GOL. Al 7° annullato il raddoppio a Cortese per un presunto fuori gioco. Al 9° i padroni di casa mettono in evidenza i riflessi di Blazic con una punizione calciata dalla distanza da Mineo ma che il portiere trapanese devia in tuffo mandando in angolo. Al 19° angolo per la Fincantieri, di testa Tarantino la mette proprio all’angolino dove Blazic non può arrivare. GOL.  Appena due minuti dopo (21°) lancio per Tarantino che elude il fuori gioco e infila Blazic in uscita. GOL. Al 23° ancora in GOL i padroni di casa con Girgenti che raccoglie e calcia dal limite. Al 26° altra azione dei padroni di casa con Fernandez, e altre proteste per gli ospiti, che lo portano al GOL. Al 32° è Mineo che se ne va sulla fascia sinistra, viziato dal fuori gioco, e appoggia a Prstigiacomo che fa GOL. Un minuto dopo (33°) va in GOL Girgenti. Al 35° un tiro di Piacentino per gli ospiti trapanesi è appena fuori alla destra di Macaluso, e al 36° una punizione dal limite di Ranno porta Grimaldi a saltare più in alto di tutti depositando in rete. GOL, chiudendo di fatto il primo tempo.

Nella seconda frazione di gara al 6° la possibilità di accorciare per gli ospiti passa tra i piedi di Piacentino che solo davanti a Macaluso in uscita gli calcia addosso. Al 27° Piacentino smarca benissimo Rinaudo che stoppa e calcia facendo GOL. Appena due minuti (29°) e ancora Piacentino, imbeccato da Ranno, sbuca dalla sinistra e fa GOL. La possibilità di una clamorosa rimonta viene infine vanificata da un errore difensivo che porta al 34° ancora Tarantino (ottima la sua gara) a siglare la sua tripletta personale. GOL

Fincantieri: Macaluso, Alongi (Cascina), Miraglia, Billitteri, D’Aleo, Favata (Stracuzzi), Prestigiacomo, Mineo (Di Maio), Fernandez (Cardella), Girgenti (Marino), Tarantino (Cintura). A disposizione: Pivetti. Allenatore: Onofrio Barone

Città di Trapani: Blazic (Russo), Ferrara, Buffa, Bica (Rinaudo), Melia, Rizzo, Cortese, Ranno, Maisano, Grimaldi, Piacentino. Allenatore: Peppe Coppola

Arbitro: Gaspare Lo Buono di Palermo

Reti: 4°1t Grimaldi (CdiT), 19° e 21°1t Tarantino (F), 23° e 33°1t Girgenti (F), 26°1t Fernandez (F), 32° Prestigiacomo (F), 36°1t Grimaldi (CdiT), 24°2t Rinaudo (CdiT), 29°2t Piacentino (CdiT), 34°2t Tarantino (F)

G.R.

calciogiovanilesicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!