MENU
22

Aspettando l’inizio … – Campionato Regionale – Allievi e Giovanissimi – Domenica 28 Febbraio 2016 -

26/02/2016 • Allievi Regionali, Anticipi del sabato aspettando la domenica, Giovanissimi Regionali, In breve, News

 

 

Aspettando il fischio d’inizio, il commento-curiosità delle gare della 10° di ritorno.

Ci siamo quasi, dopo un turno infrasettimanale di recuperi, tutto pronto per la 25° giornata giornata del Campionato Allievi e Giovanissimi Regionali. Nel girone A la neo-capolista Alba Alcamo, fermata a Corleone dopo 18 vittorie consecutive, è impegnata nella difficile trasferta in casa della Folgore Selinunte, più agevole sulla carta l’impegno della Panormus contro il fanalino Ludos Alcamo. Trasferta calda per la Garibaldina a Carini, scontro diretto play off tra Vis Palermo e Athena. All’andata secco 3-1 per gli Agrigentini sui Palermitani. Sarebbe sbagliato parlare di sfida decisiva visto il calendario insidioso per entrambe!

Il Montepellegrino cerca punti salvezza a Corleone, aria pesante per l’Aurora Mazara obbligata ai 3 punti contro il Paceco. Nel girone B il Calcio Sicilia fa visita al Pro Ficarazzi, Borgo Nuovo per la Cei. La Nero Azzurra con un sogno nel cassetto riceve il Punto Rosa; Tommaso Natale a Villabate. Può salire in quinta posizione il Cantera Ribolla, considerando il riposo della Free Time, in caso di affermazione nel difficile campo della Fincantieri. In coda cerca di aggrapparsi al terzultimo posto la Futura che ospita la Tieffe, Monreale-Promosport Barcellona per aggiungere tasselli salvezza. Nel girone C la Jonica in caso di vittoria a Curcuraci avrebbe la certezza matematica del primo posto, derby da non sottovalutare per il Città di Messina contro lo Sporting vittorioso all’andata. Elegante Comprensorio del Tirreno-ACR Messina, serve un’impresa allo Junior Acireale in casa della Stella Nascente . Il Camaro 1969 riceve il Messina Sud per un traguardo play off sempre più vicino, spicca Zafferana-Garden Sport.

Scontro diretto tra Giardini Naxos e Folgore in chiave salvezza. Nel girone D è spettacolo play off, tutto ancora è incerto se non la terza piazza del Belpasso. In vetta non dovrebbero avere enormi grattacapi Katane e Meridiana contro Magica e San Pio X, scontri diretti play off Etna Calcio-Sancataldese e Catania 80-Sport Nissa. Sembrano un’utopia i play off per l’NBI Misterbianco impegnato nel campo del già retrocesso Real Nissa, Armerina per il Gattopardo. Cercano imprese casalinghe Enna e Barrese contro corazzate come Belpasso e Giovani Leoni. Nel girone E tutto molto incerto in vetta e in coda, trasferta al “Moltisanti” di Ispica per il Real Siracusa contro uno Sportispica autore di una clamorosa rimonta play off! match dunque da non sottovalutare per l’11 di Mister Gallo. Big match di giornata allo “Scrofani Salustro” tra il Palazzolo e il Real Gela, il Modica Airone al ” Vincenzo Barone” riceve una Mediterranea arrabbiata e in cerca di punti salvezza. Derby play off tra Pantanelli ed Erg che vale il secondo trono di Siracusa, uno Scicli con speranze ridotte, decimato da squalifiche, fa visita al Santa Sofia Licata. L’Atletico Avola può chiudere il proprio discorso salvezza contro l’Atletico Vittoria, ultimatum Game Sport Ragusa contro l’Hellenika. Non mancheranno sorprese. Nel girone A Giovanissimi Regionali la capolista Cei nel fortino del Cantera Ribolla, Borgo Nuovo per il Tommaso Natale. La Tieffe, sorpresa in positivo, riceve la Vis Palermo, bel match tra Fincantieri e Città di Trapani. La Panormus cerca 3 punti play off contro il fanalino Nero Azzurra, spicca Alba Alcamo-Città di Carini. Nel girone B ostica trasferta per il Calcio Sicilia a Bagheria, il Marsala riceve un Paceco in zona pericolosa, Pro Ficarazzi a Misilmeri. Renzo Lo Piccolo fa visita ad una tranquilla Garibaldina, Folgore Selinunte a Carini sponda Iccarense, il Dattilo Noir in caso di affermazione contro il Pro Villabate chiuderebbe il proprio discorso salvezza. Nel girone C big match tra Free Time e Camaro, trasferta a Santa Teresa per il Città di Messina. Ostica trasferta a Torregrotta per il Comprensorio del Tirreno, Giardini Naxos a Milazzo. Lo Junior Acireale riceve la Nuova Rinascita, in coda la Pattese e il Garden Sport cercano punti salvezza contro Curcuraci e Orsa. Nel girone D si è clamorosamente riaperto il discorso primo posto! Compito arduo e complicato per il Katane che riceve lo Sportland di bomber Leotta, big match tra Meridiana e San Pio X. Visita a San Cataldo per la Leonfortese, insidia Libertas per l’USA Sport. In coda l’Ardor Sales di scena a Caltanissetta, nel programma anche Giovani Leoni-Magica e Belpasso-Sport Nissa. Nel girone E in cerca dell’impresa il Real Siracusa che sogna di fermare i cugini della Pantanelli; i bianconeri non possono sbagliare se non vogliono perdere la scia della Me.Ta, che nell’anticipo di ieri ha strapazzato i cugini del Game Sport Ragusa(4-2). Il Real Gela riceve il Gattopardo Palma, trasferta a Scicli per il Santa Sofia Licata. In coda derby tra Fair Play e Atletico Avola, trasferta calda per il Modica Airone a Floridia in casa di una Mediterranea affamata di punti salvezza.

K.G.

calciogiovanilesicilia

22

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!