MENU
12628439_1114766035221871_2602003740757542222_o

Aspettando l’inizio … – Campionato Regionale – Allievi e Giovanissimi – Mercoledì 10 Febbraio 2016 -

08/02/2016 • Allievi Regionali, Anticipi del sabato aspettando la domenica, Attualità, Giovanissimi Regionali

 

 

Aspettando il fischio d’inizio, il commento-curiosità delle gare della 7° di ritorno.

Turno infrasettimanale, valevole per la ventiduesima giornata, per Allievi e Giovanissimi Regionali. Passato il weekend ci aspetta un mercoledì (non mancano anticipi e posticipi) ancora una volta all’insegna del sano divertimento. Nel girone A, Allievi derby insidioso per la capolista Panormus contro la Vis Palermo; più agevole sulla carta l’impegno dell’Alba Alcamo contro un Città di Carini che non ha più nulla da chiedere al campionato. Match di alta classifica tra Athena e Garibaldina, Folgore Selinunte a Mazara del Vallo. In coda il Città di Trapani ospita la Juvenilia, Ludos Alcamo contro il Paceco 1976. A Mezzojuso l’Adrasto ospita l’Animosa Corleone in un clima di tranquillità per entrambe le compagini, ormai virtualmente salve. Nel girone B inarrestabile la corsa delle prime 6! Non può permettersi ulteriori passi falsi il Calcio Sicilia che ospita il Monreale, impegno ostico per la Cei in casa del Free Time. Il Tommaso Natale cerca la quinta vittoria consecutiva contro un Pro Ficarazzi in crisi di risultati, Nero Azzurra a Brolo. Il Cantera Ribolla ospita il Borgo Nuovo, Punto Rosa e Promosport cercano punti salvezza rispettivamente contro Fincantieri e Pro Villabate. Nel girone C una rilassata Jonica ospita lo Sporting Messina, derby tra Messina Sud e Città di Messina. Sembra delinearsi sempre più una corsa a due per il quinto posto tra Camaro 1969 e Zafferana. I primi faranno visito allo Garden Sport, i secondi ospiteranno la Stella Nascente in un derby che si prospetta spettacolare. Stracittadina tra la Folgore e la Giovanile Milazzo; all’andata finì 0-0. Rinviata al 24 J. Acireale- J. Curcuraci. Nel girone D si è riaperto il discorso primo posto occupato momentaneamente dal Katane che dopo esser stato costretto dal Belpasso al primo pari in campionato deve fare i conti con i Giovani Leoni vittoriosi all’andata. Gioca domani la Meridiana contro la Magica, Real Nissa per lo stesso Belpasso. Sembra ingarbugliato il discorso play off, scontri diretti sono Sport Nissa-San Pio X , Catania 80- Etna Calcio e NbI Misterbianco-Gattopardo Palma. La Sancataldese ospita la Barrese, Enna che non può sbagliare a Piazza Armerina. Nel girone E con il R.Gela che riposa il Real Siracusa può riprendersi la vetta solitaria. L’impegno è ostico, al comunale di Via Lazio arrivano infatti i cugini dell’Erg. Altra stracittadina della “Città di Archimede” è Hellenika-Pantanelli, padroni di casa in cerca di punti salvezza, ospiti in cerca di punti play off per salvare un’annata molto al di sotto delle aspettative. Derby a Scoglitti tra uno Junior Vittoria in crisi e un Modica Airone in grande forma, difficile trasferta per il Santa Sofia Licata contro un’Atletico Avola arrabbiato da come è maturata la sconfitta al “Biazzo” di Ragusa.Gioca domani lo Sportispica del presidente Monaco in casa del Per Scicli, a Vittoria di scena Atletico e Game Sport. La Mediterranea, in ripresa, ospita il Palazzolo in un match che si prospetta intenso e spettacolare. Buone notizie per i floridiani arrivano dall’infermeria con capitan Amore che si appresta a tornare da un brusco infortunio; Mister Giliberto pensa di aver l’organico al completo già per il derby di domenica contro la Pantanelli per continuare la risalita e chiudere in bellezza un campionato strano. Nel girone A, Giovanissimi Regionali, impegni da non sottovalutare per Cei e Sport Tommaso Natale contro Panormus e Città di Carini. La Fincantieri fa visita all’Accademia Sport Trapani, Tieffe in casa di una Nero Azzurra che domenica è riuscita a guadagnare il suo primo punto in campionato. Cantera Ribolla contro la Vis Palermo, Alba Alcamo a Corleone. Può tentare la risalita il Città di Trapani contro il Borgo Nuovo. Nel girone B match agevole per il Calcio Sicilia contro l’Aurora Mazara, ostico impegno domani per il Marsala contro la Folgore Selinunte. Elegante Città di Palermo-Fortitudo Bagheria, il Pro Ficarazzi ospita il Dattilo Noir. Il Renzo Lo Piccolo in cerca di riscatto contro l’Iccarense, Misilmeri a Marsala contro la Garibaldina, Pro Villabate in cerca di punti salvezza contro il Paceco 1976. Nel girone D il Katane ospita il Belpasso, lo Sportland di bomber Leotta sogna lo sgambetto alla Meridiana nel big match di giornata. Scontro diretto in chiave play off tra USA Sport e Giovani Leoni, la Leonfortese ospita il Catania 80. In coda scontri salvezza Sport Nissa-Sancataldese e Don Bosco Ardor Sales-Libertas Catania. Nel girone E riposa la favola MeTa Ragusa, Pantanelli a -6 contro il fanalino Per Scicli. Scontro diretto tra Santa Sofia Licata e Junior Vittoria, Real Gela a Modica. Il Real Siracusa fa visita allo Sportispica di Mineo, Gattopardo nella strada salvezza dell’Atletico Avola. Il Fair Play Uliveto cerca l’impresa a Ragusa, la Mediterranea di Merenda, dopo l’ottima prova contro il Real Siracusa, cerca punti salvezza al “Centro Erg”.

K.G.

calciogiovanilesicilia

12628439_1114766035221871_2602003740757542222_o

 

Commenta!


« »

Entra nella community!