MENU
Listener

Me.Ta. Sport vs Mediterranea – 19° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

24/01/2016 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Me.Ta Sport – Mediterranea  9-0

Me.Ta Sport: Domicoli, Principato, Antoci, Diara, Scribano, Indigeno, Ferlante Savarese, Leggio, Vitale, Occhipinti, Mezzasalma –

A disposizione: Iacono, Parisi, Pagano, Balba, Gurrieri – Allenatore: Peppe Tavolino

Mediterranea: Di Mauro, Lo Giudice, Liistro, Guardo, Piccione, Saro, Carrabino, Di Mauro A, Faraci, Correnti, Portelli. –

A disposizione: Fontana, Magliocco, Bastante, Giarratana, Gianni.- Allenatore: Merenda Francesco

Arbitro: Alberto Raniolo.

Ammoniti: Balba(Me.Ta)–Portelli (Mediterranea)

Reti: Vitale – Occhipinti 2 – Mezzasalma 2 – Balba – Diara (rig)- Leggio 2

Se pur priva del suo goleador Massari che ha dovuto scontare una giornata di squalifica per somma di ammonizioni, la Me.Ta. centra la nona vittoria consecutiva tra le mura amiche e continua la sua marcia trionfale con nove vittorie su nove incontri.

Gara che ha visto i padroni i casa dall’inizio del macth fino alla fine giocare con determinazione e grinta senza mai consentire agli ospiti di rendersi pericolosi.

Inizia forte la squadra ragusana che nei primi 10 minuti di gioco costruisce occasioni da gol con Vitale e Mezzasalma ma che vedono annullare loro la gioia del gol, la difesa avversaria e gli ottimi interventi del giovane Di Mauro, che deve fare gli straordinari.

Al 14° arriva la prima rete con Vitale che si invola su un perfetto lancio di Diara ed è l’1-0.

16° minuto Occhipinti raddoppia su assist di Leggio.

18° Mezzasalma con un perfetto tiro al limite fa compiere al portiere ospite l’ennesimo intervento miracoloso.

23° si invertono i ruoli Occhipinti e Leggio e quest’ultimo segna il 3-0

26° rigore per la Me.Ta per un fallo su Principato e Diara realizza per il 4-0

27° Vitale si invola sulla fascia destra dopo un assist di Occhipinti ma la sua forte conclusione lambisce il palo alla destra del portiere.

Un minuto dopo è Mezzasalma che fa gridare al gol con un tiro a girare di destro ma per l’ennesima volta Di Mauro si oppone da campione.

Allo scadere del primo tempo è Occhipinti che fa il 5-0 con uno stupendo pallonetto dal limite dell’aerea per la sua doppietta .

Secondo tempo.

La ripresa è la fotocopia del primo tempo, sempre con la Me.Ta in avanti e gli ospiti a difendere, ma con Mezzasalma che riesce a vincere la sfida con Di Mauro realizzando al 10° e al 16° minuto la sua doppietta personale per il 7-0.

Inizia la girandola delle sostituzioni ed al 25° Balba e al 31° Leggio (altra doppietta) che sfruttano gli inviti di Princitato, oggi in versione playmacher, per il 9-0.

Archiviata l’ennesima vittoria in casa da domenica per la Me.Ta inizia la fase più difficile del girone di ritorno con tre sfide determinanti per la classifica giovanissimi del girone E contro le tre compagini siracusane.

Si inizia già sabato prossimo con la trasferta a Siracusa contro il Real Siracusa squadra che lotta per i Play-off, a seguire in casa scontro con l’ERG compagine alquanto ostica con una difesa quasi impenetrabile che con soli 11 gol subiti; è la meno battuta del girone e sicuramente farà l’impossibile per avvicinarsi alla compagine ragusana nella corsa alla testa della classifica, ed a seguire sempre in casa i ragazzi di Mister Tavolino affronteranno la Pantanelli per un incontro al vertice che potrebbe essere determinante per la classifica finale del campionato.

C.M.

calciogiovanilesicilia

Listener

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!