MENU
1

Animosa Corleone vs Tieffe – 18° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

17/01/2016 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Animosa Corleone – Tieffe Club 2-0

Campionato Giovanissimi Regionali – Girone A

Gara del 16.01.2016 – Arbitro: Andrea Sparacino sezione di Palermo

Reti: Geluso 2’pt. – Geloso 36’ st.

Ammoniti: Lo Coco, Lupo (A) Matranga (T)

Espulsi: Pecorella

Al S. Lucia oggi si affrontavano i padroni di casa dell’Animosa e la Tieffe Club di Palermo, su un terreno di cui le condizioni atmosferiche hanno condizionato le prestazioni di entrambe le squadre. La gara doveva badare soprattutto alla sostanza con pochi fronzoli e tanto agonismo; il calcio è anche questo. Come spesso accade, in queste sfide a pagarne dazio è la squadra più tecnica e i gialloblu hanno subito fin dai primi minuti i padroni di casa. L’Animosa partiva subito forte e cosi dopo due minuti dal fischio d’inizio passava in vantaggio; ci pensava l’attaccante Giovanni Geluso. che riusciva a trafiggere il portiere Anthony Piazza dopo che quest’ultimo compiva una bellissima parata su Di Peri a conclusione di un’azione nata dalla fascia destra con un traversone che innescava l’attaccante biancorosso. Una doccia fredda (in tutti i sensi) per la squadra palermitana che mostrava delle difficoltà nei primi 15’ di gara con la compagine corleonese, che sciupava prima con Lupo e poi con Di Peri altre due ottime palle-gol. Dopo lo spavento la squadra gialloblu piano, piano riusciva a dominare i duelli a centrocampo soprattutto con il capitano Simone Buffa, il migliore dei suoi, ma di contro oggi la retroguardia biancorossa non sbagliava nulla con i vari Timotini, Lo Coco, Francaviglia e Cucchiara che non concedevano nulla agli attaccanti ospiti. La ripresa vedeva la Tieffe cercare il pareggio, nulla sono valse le diverse punizioni da limite che puntualmente venivano neutralizzate dal portiere Anthony Alfano dell’Animosa e di contro i padroni di casa sfruttavano le ripartenze per cercare di chiudere il match: e su una di questa l’attaccante Geluso veniva atterrato dal difensore Pecorella rimediando “un rosso” per fallo da ultimo uomo. Successivamente dopo aver sciupato una palla gol con Dejoma gli ospiti nei minuti finali subiscono la seconda rete con Pietro Geloso, lesto a scaraventare in porta l’uscita del portiere Piazza che nulla può sul pallonetto da fuori area. Al fischio finale è la squadra di Mr. Venezia a festeggiare mentre per il gruppo di Mr. Li Vecchi, la rabbia per aver sbagliato l’approccio alla gara.

Animosa Corleone: Alfano, Lo Coco, Cucchiara, Governale, Timotini, Francaviglia, Lupo, Geloso, Geluso, Caronna, Di Peri. A disp.: Calderone, Ferrara, Raia, Barbaccia, Venezia, Terrasi. All. Anthony Venezia.

Tieffe Club: Piazza, Pecorella, Scalisi, Vitale, Matranga, Buffa, Cannella, Dejoma, Faraone, Raccampo, Silvestro, Orlando, La Mantia, Zambito. All. Giulio Li Vecchi.

M.E.

Commenta!


« »

Entra nella community!