MENU
12499162_1009221639137982_1987516234_o

Animosa Corleone vs Città di Trapani – 16° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

06/01/2016 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

 

Animosa Corleone – Citta’ Di Trapani= 3-0

Reti: Geloso 2’ st Di Peri 20’ e 32’ st.

Direttore di Gara: Sig. Barsano sez. di Palermo

Ammoniti: Geluso (A), Bica, Fugallo, Maisano (C).

Espulsi: Geluso (A), Fugallo (C).

La prima di ritorno in questo inizio del 2016 vede fronteggiarsi al S. Lucia di Corleone i padroni di casa dell’Animosa Corleone contro il Città di Trapani nella gara valevole per il campionato giovanissimi regionali. Fin dalle prime battute si capiva che per la squadra ospite non era in giornata, apparsa fin da subito timida ed impacciata, la brutta copia della bella squadra vista al Cornino di Custonaci. Di contro i padroni di casa partivano subito forti con il duo Geloso-Caronna che spadroneggiavano a centrocampo e con il secondo che a fine match sarà il migliore in campo. Nonostante la veemenza dei locali, il primo tempo si chiudeva a reti inviolate con i biancorossi corleonesi che sfioravano il gol al 10’ e al 25’, con due tiri fotocopia che il portiere Russo deviava sulla traversa senza che nessuno dell’Animosa riuscisse a ribattere in rete. Al 27′ la squadra granata impensieriva il portiere Pipitò con una perfetta punizione battuta da Piacentino, ma che il portiere biancorosso con una bella parata ribatteva in angolo. Di tutt’altro piglio la ripresa con la formazione di casa che dopo due minuti passava in vantaggio con Pietro Geloso che riusciva ad intercettare una palla rinviata dalla difesa ed incuneatosi in area, di punta, superava il portiere granata Russo. Il gol ravvivava il match con la squadra ospite che cerca di riequilibrare il match e con i biancorossi corleonesi che provano a chiuderlo definitivamente; ed è qui che sale in cattedra l’attaccante Salvatore Di Peri che subentrato nella ripresa gli bastano venti minuti per raddoppiare e triplicare le marcature, lesto a rubare palla al difensore e a trafiggere il portiere granata sul primo palo e chiudere in gol un traversone al bacio da parte di Giuseppe Caronna. Al triplice fischio i ragazzi di Mr. Anthony Venezia vanno a festeggiare sotto la tribuna dei propri sostenitori mentre per i granata di Mr. Coppola la delusione per non aver giocato come la volta precedente.

Animosa Corleone: Pipitò, Lo Coco, Cucchiara, Governale, Francaviglia, Timotini, Lupo, Geloso, Geluso, Caronna, Terrasi. A disp.: Alfano, Venezia, Schirò, Raia, Di Peri. Allenatore: Anthony Venezia

Città di Trapani: Russo, Ranno, Bonventre, Bica, Melia, Rizzo, Ferrara, Fugallo, Maisano, Buffa, Piacentino. A disp. Blazic, Alagna, Adragna, Grimaldi, Rinaudo, Gallo. Allenatore: Giuseppe Coppola

 M.E.

calciogiovanilesicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!