MENU
_DSC0197

Aspettando l’inizio … – Campionato Regionale – Allievi e Giovanissimi – Domenica 13 Dicembre –

11/12/2015 • Allievi Regionali, Cronaca e commento, Giovanissimi Regionali, News

 

 

Aspettando il fischio d’inizio, il commento-curiosità delle gare del week-end.

 

 

 

Pronti, via!
Si avvicina il penultimo weekend del Campionato Regionale del 2015, situazioni sempre più delineate negli Allievi, sembra essersi ripresa la Pantanelli dopo un inizio da incubo, si aspettano risposte dalla San Pio X , clamorosamente in lotta salvezza, che lo scorso weekend si è regalata 3 punti contro la capolista Katane Soccer.
Nei Giovanissimi serve una svolta all’Alba Alcamo , alla Mediterranea , entrambe fresche di fusione, all’Athena e all’Atletico Avola per mantenere la categoria.
Andiamo comunque con ordine.
Nel girone A sempre più certa la situazione con le prime Panormus , Alba Alcamo , Garibaldina, Folgore Selinunte e Athena in fuga per il comando del girone e posti play off.
Critica la vicenda delle ultime tre Montepellegrino, Ludos e Città di Trapani a -5 dalle zone “tranquille”.
Match agevoli per la Panormus impegnata nel testa coda proprio contro i trapanesi , per l’Alba Alcamo che riceve l’Aurora Mazara e per la Garibaldina che ospita la Ludos Alcamo.
Più insidioso l’impegno della Folgore Selinunte in trasferta a Corleone.
Potrebbe trovare uno spiraglio play off il Paceco 1976 vincendo in casa dell’Adrasto Mezzojuso avvicinandosi all’Athena ,riposante questo turno, di 2 punti.
Nel girone B domina la Cei prima in classifica e a +6 dal Calcio Sicilia e dal Tommaso Natale seconde della classe.
Big match di giornata al “Santocanale” dove proprio la capolista riceverà il Pro Ficarazzi del subentrato mister Correnti.
Impegno sulla carta poco proibitivo invece per il Calcio Sicilia che ospita il fanalino di coda Futura.
Possono accorciare entrando prepotentemente nella lotta play off il Cantera Ribolla (17 punti) contro il Pro Villabate ( 20 punti) e il Borgo Nuovo ( 17 punti) che ospita la Nero Azzurra quarta e a quota 23.
Sogna lo sgambetto anche al Tommaso Natale il Punto Rosa vittorioso con la Tieffe la scorsa settimana.
Quest’ultimi saranno invece impegnati in casa del Free Time.
In coda quasi “ultimatum” Fincantieri contro i rivali salvezza del Promosport Barcellona.
Nel girone C a fare da padrona è la Jonica a +4 dall’Acr Messina secondo ma fuori classifica e addirittura a +7 dal Città di Messina terzo!
In coda ancora discorso a 4 , con Garden Messina e Giardini Naxos che nel weekend scorso sono riuscite a vincere.
Proprio quest’ultimi saranno ospiti del Città di Messina in una sfida che non dovrebbe regalare sorprese.
La capolista riceve la macchina da goal Comprensorio del Tirreno , Messina di scena ad Acireale.
Derby tra la sorpresa Messina Sud e il Garden Messina , etnei della Stella Nascente in cerca di punti in casa dello Sporting.
Nel girone D con un piede al provinciale il Real Nissa a quota 1 e a – 11 dalla San Pio X° penultima.
Questo fine-settimana di scena lo scontro diretto.
Il raggruppamento appare equilibrato, la classifica è corta dalla San Pio X fino allo Magica nona in classifica non si possono fare sonni tranquilli.
In testa alla pari il Katane Soccer e La Meridiana a quota 30 e impegnate tra le mura amiche contro Etna Calcio e Sport Nissa. I Giovani Leoni ospitano il Gattopardo , derby sentito tra Sancataldese e Armerina.
La sorpresa NBI Misterbianco nel difficile campo della Barrese.
In cerca di riscatto il Belpasso contro il Catania 80.
Enna ospite della Magica.
Nel girone E con il riposo della capolista Real Siracusa le inseguitrici possono ulteriormente accorciare la classifica. Tantissimi gli scontri diretti. I siracusani dell’Erg , secondi a sorpresa, ospitano la Santa Sofia.
Al “Centro Sportivo Pantanelli” di scena i padroni di casa in apparente ripresa ricevono la visita di un Modica Airone privo di pedine importanti quali bomber Manfrè.
Il Per Scicli dopo la mancata presentazione nello scorso weekend contro l’Atletico Vittoria si appresta a giocare il derby contro un ottimo Junior Vittoria. Real Gela di scena contro uno Sportispica in crisi di risultati. Chiudono il programma Hellenika- Atletico Vittoria, Palazzolo-Game Sport Ragusa e l’atteso derby tra Mediterranea e Atletico Avola. Avolesi chiamati all’impresa in un campo , il “Santuzzo” ancora inespugnato.
Nel girone A Giovanissimi la Tieffe cerca il riscatto contro un’Alba Alcamo in lotta per non retrocedere, big match tra la capolista Tommaso Natale e Panormus, questultima che sogna di fare lo sgambetto alla prima della classe.
Il Vis Palermo dopo l’impresa al “Santocanale” ,è impegnato in casa della Fincantieri.
La Cei , ottima squadra ma con dubbia continuità,è impegnata nel trapanese contro l’Accademia Sport.
Nel girone B in vetta il Calcio Sicilia ospita la Garibaldina che scorsa settimana è riuscita a fermare la Folgore Selinunte. Proprio quest’ultima in cerca di riscatto, dunque , contro il Renzo Lo Piccolo in un match importantissimo in chiave play off. Big match tra le sorprese Marsala e Fortitudo Bagheria.
In coda l’Athena fa visita al Pro Villabate, l’Aurora Mazara contro l’Iccarense. Nel girone C testa coda tra Free Time e Pattese. Scontro diretto tra Giardini Naxos e Città di Messina , il Comprensorio del Tirreno riceve la visita della Jonica. Nel girone D in fuga Meridiana (33 p.) e Katane Soccer (32 p.) rispettivamente in trasferta contro Libertas Catania e Don Bosco. Match interessante tra la San Pio X° e i siracusani dello Sportland in zona play off. Leonfortese di scena a Catania contro i Giovani Leoni.
Nelle zone basse scontro diretto tra Sport Nissa e Magica , il fanalino Catania 80 cerca i 3 punti , alla portata, contro il Belpasso. Nel girone E impegni insidiosi per le capoliste Pantanelli e Meta Ragusa impegnate fuori casa rispettivamente contro Modica Airone , sconfitta una sola volta al “Barone” , e Junior Vittoria che in casa ha collezionato 5 vittorie su 5.
Cadranno le capoliste?.
Impegno arduo anche per l’Erg in casa del Santa Sofia Licata, Sportispica nella tana del Real Gela.
Prova del 9 per il Real Siracusa che sta rimontando clamorosamente la situazione iniziale tornando in corsa per i play off e impegnato nel difficile campo del Gattopardo Palma.
Match teoricamente semplice per il Fair Play Uliveto Pachino che riceve il Per Scicli.
Derby salvezza al “Tenente Alfieri” tra Atletico Avola e Mediterranea.
Chi la spunterà?
Parola al campo.

K.G.

calciogiovanilesicilia

_DSC0197

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!