MENU
12277129_991859554193901_181833486_n

Mediterranea vs Game Sport Ragusa – 11° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

24/11/2015 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

 

 

Mediterranea -Game Sport Ragusa 1-0
Reti: Correnti 17′ p.t.

I Foridiani non mollano nulla, decide una prodezza di Correnti.

Le crisi e le avversità spesso diventano occasione di crescita interiore. Solo chi cade può dare altrui l’edificante spettacolo del rialzarsi.
Al Comunale “Santuzzo” una Mediterranea spietata coglie la prima vittoria stagionale ai danni del Game Sport Ragusa.
Vittoria che vale doppio visto l’importanza della partita e gli obiettivi condivisi delle due squadre.
I due team hanno dato vita ad un incontro spettacolare ed avvincente.
Inizio da incubo per i padroni di casa che rimangono in dieci già al 7′; è infatti il portiere Gozzo ad essere espulso giustamente, per aver atterrato capitan Guzzardi da ultimo uomo.
Al tiro va lo stesso Guzzardi, ma la palla è fuori alla destra del neo-entrato Fontana.
Una vera e propria carica di adrenalina per i Floridiani che addirittura diventano padroni del campo, portandosi avanti al minuto 17′ con una prodezza da fuori aria di Correnti.
Dopo una fase di stallo, sono i ragusani a sfiorare il pari sugli sviluppi di un calcio d’angolo,ma Fontana è in giornata!
Al 32′ è la Mediterranea che potrebbe raddoppiare ma Liistro dal limite spara fuori clamorosamente.
Il primo tempo si chiude,meritatamente 1-0 a favore dei ragazzi di Merenda.
Nell’intervallo i due tecnici non soddisfatti strigliano i lori che nel secondo tempo daranno vita ad una gara ancor più intensa,senza fretta ma senza sosta.
Nei primi venti minuti è un monologo degli ospiti che attaccano ma non trovano mai lo spunto decisivo.
Ci prova più volte il solito Guzzardi da fuori mettendo non pochi grattacapi al portiere di casa , ma l’occasione più ghiotta capita al 22′ a Battaglia S. che arrivato nel dischetto dell’aria di rigore viene murato da Piccione autore di una chiusura a dir poco spettacolare.
Reagiscono i ragazzi di Merenda che da ora in poi andranno per tutti i 15 minuti restanti all’assalto del 2-0. Ci provano Liistro e Faraci da fuori trovando attento l’ottimo Di Quattro. Tenta la fortuna anche Portelli,ma il risultato non si schioda dall’1-0. Nei tre minuti di recupero,lo stesso dopo un azione personale viene atterrato in aria,l’arbitro Saraceno decreta il rigore. Al tiro va Correnti,che si fa ipnotizzare dall’ottimo Di Quattro migliore in campo dei suoi. Qui si chiude il match, 1-0. 
Vittoria meritatissima per i Floridiani,cuore e grinta. Amaro in bocca per i ragazzi di Mister Milazzo che non sono riusciti a sfruttare la superiorità numerica. Contento mister Merenda a fine partita;”puro ossigeno,ci crediamo e lo vogliamo. Lotteremo fino alla fine,la fiducia nel successo è la premessa per poterlo raggiungere. Abbiamo meritato di vincere,i miei oggi hanno lottato su ogni pallone”.
Mediterranea che sale a quota 5, restano a 7 punti gli ospiti.

 

Mediterranea : Gozzo,Piccione, Lo Giudice, Giarratana, Carrabino (Fontana 8′ p.t.) , Sardo (Magliocco 24′ s.t.), Portelli, Di Mauro A. ,Faraci, Correnti,Liistro. All. Merenda Franco
A disposizione: Mangiafico , Di Mauro S. , Barbagallo, Bastante.

Game Sport R. Di Quattro,Corallo,Damato,Cappello (Scollo C. 20′ p.t.),Scollo R. , Distefano, Solarino(Soriano 31′s.t.) , Cervillera, Guzzardi, Battaglia S., Battaglia A.(Di Martino 12′s.t.)
All.Milazzo Alessio.
A disposizione: Martorana,Inclimona,Licitra,Laretta.

Note: Espulso Gozzo (M) 8′p.t. , ammoniti Di Mauro (M) e Distefano (G)

Arbitro: Saraceno A. (SR)

Spettatori: 70 circa.

K.G.

calciogiovanilesicilia

12277129_991859554193901_181833486_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!