MENU
_DSC0055

Aspettando l’inizio … – Campionato Regionale – Allievi e Giovanissimi -

20/11/2015 • Allievi Regionali, Anticipi del sabato aspettando la domenica, Giovanissimi Regionali

 

Aspettando il fischio d’inizio, il commento-curiosità delle gare del week-end.

 

 

Pronti,allora per un altro weekend di divertimento per quanto riguarda Allievi e Giovanissimi Regionali?
Nel girone A non dovrebbero essere molte le sorprese, con la capolista Panormus che riposa, l’Alba Alcamo seconda forza, cercherà di agguantare la vetta giocando contro i cugini della Ludos,in piena lotta salvezza.
Match agevole per una Folgore Selinunte “ferita”, cercherà di accorciare e avvicinarsi alla testa della classifica contro l’Adrasto Mezzojuso.
I campioni in carica dell’Athena, in piena zona play off, ospiti di una ostica Juvenilia,che punta ad un campionato tranquillo. Anche nel girone B a riposare è la prima in classifica, il Calcio Sicilia.
Cercherà il sorpasso la Cei,ieri vittoriosa 1-3 a Borgo Nuovo , ricevendo il Monreale.
Pro Villabate che riceve invece il Punto Rosa squadra che lotta per mantenere la categoria.
A sorprendere in coda, Fincantieri e Promosport Barcellona che non mollano nulla!
I primi dopo aver pareggiato nel difficile campo del Cantera Ribolla cercheranno i tre punti contro il Borgo Nuovo, i secondi galvanizzati dalla vittoria sul Monreale tenteranno l’impresa contro la Tieffe.
Nel girone C il Città di Messina , dopo la sconfitta a sorpresa nel derby contro lo Sporting , cercherà i 3 punti contro la Giovanile Milazzo.
Sfida nelle zone alte tra Comprensorio del Tirreno e lo Junior Acireale del bomber Benjouda.
Sfida abbordabile per la Jonica ospite del Giardini Naxos.
In coda fari puntati sui catanesi della Stella Nascente che non possono sbagliare contro un sorprendente Messina Sud.
Nel girone D in poche giornate molte situazioni si sono ribaltate.
Il Katane Soccer momentaneamente in vetta, sará ospite della Barrese.
Ad inseguire , con una partita da recuperare i Giovani Leoni impegnati contro l’Enna.
Impegno difficile per La Meridiana terza forza del girone e ospite di un’Etna Calcio dimostratosi un ostico avversario per tutti.
Occhi puntati anche sull’Armerina di scena in casa del Catania 80.
La squadra del momento, lo Sport Nissa, può continuare la sua corsa verso la zona play off traguardo insperato fino a poche giornate fa.
Ospiti dei Nisseni l’NBI Misterbianco.
I catanesi della San Pio X , cercheranno di respirare, ospitando il Belpasso.
Nel girone E attesissima Modica Airone – Real Siracusa.
I padroni di casa vengono dal pari nel difficile campo di Floridia, i siracusani in vetta , vogliono continuare a sorprendere.
La squadra di Mister Gallo senza dubbio fino ad ora è quella che si esprime meglio e sta meritando ampiamente la vetta.
Molta curiosità per la sfida tra la Pantanelli e il Palazzolo, squadre non in grande forma.
Da anni la squadra di mister Culotti non iniziava così male.
Cerca il riscatto lo Sportispica di Mister Tasca che riceve l’Erg,in grande forma.
Junior Vittoria di scena nel difficile “Tenente Alfieri” di Avola, derby tra l’Atletico Vittoria e il Real Gela seconda forza del campionato.
Chiuderà il programma Game Sport Ragusa-Mediterranea.
I floridiani cercheranno di interrompere la lunga serie di pareggi e di risalire la china per introdursi in una zona play off che sarebbe ampiamente meritata
Giovanissimi regionali
Nel girone A la capolista Cei , che riposa, per mantenere la vetta può soltanto sperare in un pari tra Tommaso Natale e Tieffe terza e seconda della classe.
I padroni di casa vincendo agguanterebbero la testa della classifica a quota 24, gli ospiti invece cogliendo i 3 punti volerebbero in testa.
Scontro importante in chiave salvezza per l’Alba Alcamo che ospita la Nero Azzurra ultima e ancorata a 0 punti. Il girone B é quello fino ad ora più avvincente.
La quinta in classifica Pro Ficarazzi dista soli 3 punti dalla capolista Città di Palermo!
Nessuno quindi può permettersi di sbagliare, anche se questo weekend non dovrebbe regalare particolari sorprese.
Giocano fuori casa Palermo,Calcio Sicilia e Pro Ficarazzi ospiti rispettivamente della Garibaldina, dell’Iccarense e dell’Athena.
Tra le mura amiche il Marsala che ospita il fanalino di coda Aurora Mazara.
Riposa il Renzo Lo Piccolo, può accorciare ed entrare in zona play off quindi la Folgore Selinunte ospite del Don Carlo Misilmeri. Nel girone C riposa il Città di Messina capolista.
Potrebbe riprendersi la vetta quindi il Camaro ospite della Folgore.
Grandi sfide, Junior Acireale- Comprensorio del Tirreno e Free Time- Nuova Rinascita.
Impegno difficile per la Jonica contro i Giardini Naxos. Nel girone D la capolista Meridiana,dopo il pari in casa della San Pio X, ospita l’Ardor Sales.
Seconda ma con due partite in meno il Katane Soccer squadra ben coesa che ospita la Magica Catania a sorpresa tra le ultime. San Pio X di scena a Belpasso,impegno agevole per i Giovani Leoni che ricevono lo Sport Nissa. A Caltanissetta grande attesa per Cl Calcio -Leonfortese sfida molto sentita e di rilevante importanza soprattutto per i padroni di casa che puntano ad avvicinarsi in zona play off. Al “Megarello” lo Sportland di Costa cerca riscatto contro l’USA Sport Caltagirone. Nel girone E cresce l’attesa per la stracittadina tra l’ Erg e la capolista Pantanelli. Al “Biazzo” di Ragusa sarà invece di scena la Meta Sport , squadra che gioca a memoria, che ospiterà il Santa Sofia Licata. Impegno difficile per il Modica Airone in casa del Real Siracusa, avversario ostico per tutti. Junior Vittoria di scena nel pachinese contro la matricola Uliveto, Real Gela che ospita l’Atletico Avola. Al ” Santuzzo” di Floridia la Mediterranea dell’esperto tecnico Merenda cerca punti salvezza contro un avversario alla portata , quale il Game Sport Ragusa. Il tecnico proveniente dal piccolo paese di Solarino ci crede, così come tutta la società.

K.G.

calciogiovanilesicilia

_DSC0055

 

Commenta!


« »

Entra nella community!