MENU
Listener copia

Dattilo Noir vs Kamarat – 9° giornata – Eccellenza A – cronaca.

09/11/2015 • Campionato Eccellenza, Cronache della domenica

 

Dattilo Noir – Kamarat  3-0

Kamarat, non pervenuto. E’ quello che subito viene in mente a chi abbia visto la gara tra la capolista Dattilo Noir e appunto i bianco azzurri di Mister Scalia. Gli ospiti non hanno mai impensierito l’estremo difensore Bevilacqua, tranne Dragna (che si è salvato dal marasma generale cui versa la sua squadra) che ha tentato per due volte il pallonetto (al 23° e al 47° del secondo tempo) ma senza fortuna. Troppa la differenza tecnica tra le due formazioni e la classifica la dimostra tutta.

La gara: al 5° Romeo mette in area per l’accorrente Porto, si salvano in angolo gli ospiti; sul tiro d’angolo (6°) si inserisce Pisciotta che con un piattone dirige la sfera alla sinistra di Dani insaccando. GOL. All’8° azione tutta di prima che parte dalla difesa casalinga con Grimaldi per Pisciotta che vede Porto entrare in area, l’avanti addomestica la sfera e prova a piazzarla ma questa volta Dani si supera e manda in angolo. Al 12° Pisciotta telecomanda la sfera sull’inserimento di Porto che colpisce al volo ma a fil di palo alla sinistra di Dani. Al 16° Tarantino dalla destra crossa ancora per Porto che riprova il tiro al volo ma non va. Al 20° punizione di Manuguerra dalla ¾ , contrasto in area tra Pisciotta e un avversario, si inserisce Romeo in scivolata ma la mette fuori da pochi metri. Al 24° Di Discordia per Romeo che entra in area e prova un diagonale che lambisce solamente il palo alla destra di Dani. Al 29° Tarantino crossa in area per l’accorrente Romeo che incredibilmente riesce a mandare la sfera alta sopra la traversa da pochi passi.

Secondo tempo: al 5° punizione (angolo corto) di Fina per la testa di Davide Di Discordia ma il centrale Dattilese non è fortunato, di poco alto sulla traversa. Al 12° raddoppio per i giallo verdi di casa: Porto crossa dalla sinistra per Tarantino che stoppa in area la sfera e con freddezza la mette dentro. GOL. Al 16° è Porto che per un nonnulla non arriva all’appuntamento del perfetto cross di Tarantino. Al 20° Tarantino a tu per tu con Dani gli calcia addosso. Al 23° registriamo una delle pochissime azioni del Kamarat degne di nota: Dragna si inserisce in area sfruttando un errore difensivo e prova un pallonetto, fuori. Al 29° palo esterno di Porto che riceve da Fina e dal limite lascia partire un pallonetto. Al 31° triplica il Dattilo: Romeo se ne va sulla destra, entrato in area la mette in mezzo per Porto che deve solo appoggiare in rete. GOL. Ancora due azioni (Caltagirone e Romeo) per i gialloverdi prima di arrivare al 47° quando ancora Dragna tenta un’altra volta il pallonetto che lambisce solamente il palo alla sinistra di Bevilacqua. A questo punto il signor Griffo di Palermo dichiara chiuse le ostilità e manda tutti sotto la doccia.

Dattilo Noir: Bevilacqua, Martinez, Grimaldi, Manuguerra, Di Discordia, Cinquemani, Tarantino, Pisciotta (24°2t Caltagirone), Romeo, Fina (35°2t Palermo), Porto (32°2t Prestia). A disposizione: Scarcella, Paladino, Sugamiele, Marrone. Allenatore: Massimo Formisano

Kamarat: Dani, Lo Bianco, Corso, Di Piazza, Raccuglia, Privitera, Calì, Lo Guasto (32°2t Quattrocchi), Margarini (41°2t Landolina), Ceraulo, Dragna. A disposizione: Talluto, Infantino, Madonia, Munì, Comparato. Allenatore: Paolo Scalia

Arbitro: Giuseppe M. Griffo di Palermo. 1°Ass.: Gianfilippo Clemente di Marsala 2°Ass.: Marco S. Parrinello di Palermo

Reti: 6°1t Pisciotta (D), 12°2t Tarantino (D), 31°2t Porto (D).

Note: angoli 6-5 per il Dattilo, ammoniti Di Piazza, Ceraulo e Privitera per il Kamarat, al 26°2t espulso Privitera del Kamarat per doppio giallo. Recupero 0 minuti nel 1°t e 3 minuti nel 2°t.

R.G.

calciogiovanilesicilia

Listener copia

Commenta!


« »

Entra nella community!