MENU
_DSC0115 copia

Prima Pagina – Commento della Domenica Sportiva Giovanile -Allievi e Giovanissimi Regionali – Domenica 18 Ottobre 2015 -

19/10/2015 • Allievi Regionali, Cronaca e commento, Giovanissimi Regionali, News, Prima Pagina

 

Molte squadre a punteggio pieno nel Campionato Regionale, sono 3 su 5 negli Allievi (gironi A-B-C) e 4 su 5 nei Giovanissimi (A-B-D-E); ma a sorprendere è il fatto, almeno fino ad oggi, di non vedere in vetta alle classifiche i “soliti nomi” quasi di riflesso al nostro massimo campionato(serie A). La parte del leone spetta a due squadre, Cei e Real Gela, che comandano in entrambe le categorie,; poi troviamo Folgore Selinunte e Panormus (allievi girone A), Città di Messina (C), Giovani Leoni (D). Giovanissimi girone B, Sport Marsala, Torregrotta (C), La Meridiana (D), Pantanelli (E).

Vediamo cosa è successo girone per girone cominciando dal primo degli Allievi, quindi troviamo due squadre al comando, la Folgore Selinunte che batte 1-0 la Ludos Alcamo, e la Panormus che con un poker di gol fa fuori la Garibaldina; a segno Polizzi-Caronia-Conigliaro-Blandina. Primo punto per il Montepellegrino, che con il gol di Maggio chiude la gara contro l’Adrasto Mezzojuso sul 1-1 e primo successo per l’Animosa Corleone che con la tripletta di Sansone e il gol di Sabatino batte il Città di Trapani. Girone B, la Cei solitaria in testa alla classifica, grazie al successo ottenuto sul campo della Tieffe con un rotondo 3-0; i gol di Nomel-Lo Dico-Catanzaro e difesa imbattuta. Alle spalle della capolista il Pro Villabate che batte il Pro Ficarazzi 3-0 con i gol di Scalia-Di Giovanni-Caravello, e il Cantera Ribolla che in una gara spettacolare in casa della Free Time, tra traverse, gol annullati, gol facili sbagliati, riesce a mettere più palle in rete dell’avversario e vince la partita. Risultato finale 1-2 con il vantaggio ospite di Termini, pareggio dei locali su rigore di Galati, e il gol vincente di Fanara. Primo successo per la Fincantieri, che con un secco 6-1 batte la Futura; in gol due volte Yuoboua e Raccuglia, uno per Daniello e Tarantino, per gli avversari il gol di Mastriani. Girone C, continua la serie positiva del Città di Messina (4 successi su 4), l’ultimo contro il Garden Messina per 3-0 con l’abbonato goleador Augliera (sempre in gol con 6 realizzazioni) e la doppietta di Di Stefano. Vince lo Junior Acireale per 2-0 contro lo Sporting Messina grazie alla doppietta di Sciacca, e vince col gol partita di Costa, il Camaro contro la Stella Nascente (1-0). Girone D, Giovani Leoni che guidano la classifica vincendo in casa della Meridiana per 2-4; il protagonista Toscano, che mette dentro 3 gol tra cui uno su rigore, e un’altro rigore trasformato da Manuli, mentre per i locali in gol Di Maggio e un’autorete. Prima gara vinta dall’Armerina per 5-1 contro il Real Nissa, con i gol di Minolfi-Camerino-Maugeri e la doppietta di Greco; per gli ospiti in rete, Pagnotta. Perdono le prime in classifica della settimana scorsa, il Katane soccer (1-2 contro la Sancataldese) e il Nbi Misterbianco (2-3 contro il Belpasso). Successo che la porta al secondo posto per la Magica,  1-0 gol vincente di Pappalardo contro lo Sport Nissa. Girone E, il Real Gela pareggiando contro la Mediterranea (0-0) riesce a tenere la vetta della classifica; la gara è stata attiva malgrado il risultato, con un tempo per parte, la prima con gli ospiti a sfiorare il gol in due occasioni, e i padroni di casa salire in cattedra nella ripresa ma senza segnature. La Pantanelli alle spalle della capolista (e una gara in meno )travolge con un 5-1 l’Atletico Vittoria; in gol Barcio-Lo Iacono-Amaraddio-Patania-Garofalo. Nella seconda piazza troviamo anche il Real Siracusa, che sicuramente deve tutto a Maieli; sono 5 i gol messi a segno dal ragazzo nelle quattro giornate d’inizio, quanti ne ha fatti tutta la squadra! Segna solo lui e fino ad adesso sono valsi ben 9 punti. Vince la sua prima gara l’Atletico Avola per 3-2 contro lo Sportispica, con la doppietta di Zuppardo e il gol di Bellavita. Successi per lo Junior Vittoria (3-1 contro il Palazzolo, gol di Zenzaro-Calogero 2), il Per Scicli (3-1 contro l’Erg, gol di Criscione (2) e Sinacciolo, e la Santa Sofia con un netto 3-0 ai danni del Game Sport Ragusa, con i gol di Lo Iacono-Lo Brutto-Ortugno su rigore. Giovanissimi primo girone, la Cei tiene la vetta, con il successo contro la Tieffe per 2-0, con il solito Sidoti che ogni domenica va in gol; sono 4 domeniche su 4 che realizza e in totale sono 5 segnature. Il secondo gol della gara è di Naka. Alle spalle il Tommaso Natale (ha comunque una gara in meno), batte in trasferta l’Animosa Corleone (0-1) con il gol vincente di Tomasino. Primo successo del Cantera Ribolla e primi 3 punti conquistati contro la Panormus in una gara ricca di gol; 4-2 il risultato per i padroni di casa, in gol due volte Iarelli, una Vaglica e Marrone; per gli ospiti, Callippo e Valenti. Primo successo del Borgo Nuovo che con la doppietta di Randi, espugna il campo dell’Accademia Trapani. Girone B, lo scontro al vertice lo vince fuori casa lo Sport Marsala contro il Renzo Lo Piccolo, in una gara da vincere sia l’una che l’altra squadra, ma chi mette la palla in rete ha i 3 punti, e il Marsala con l’azione impossibile e personale di De Marco, ha messo dentro la palla vincente del successo. Prima vittoria per l’Athena, che in casa batte il Fortitudo Bagheria (2-1) con i gol di Piazza e Jribi. Pari (1-1) tra la Garibaldina (Perricone) e la Dattilo Noir (Gucciardi). Girone C, in vetta il Torregrotta, anche se dobbiamo aspettare la sentenza del giudice sportivo, in quanto la gara contro il Pompei non si è disputata. Le altre gare, il Free Time al secondo posto grazie al successo in trasferta contro la Folgore; 1-2 il risultato e doppietta di Allò. Pari per 2-2 tra il Camaro e il Comprensorio del Tirreno; ospiti in vantaggio con Balaj, padroni di casa che trovano il pari con De Luca e il vantaggio con Bucalo, il pari definitivo per gli ospiti è di Rizzo. Vince il Giardini Naxos per 1-0 contro l’Or.Sa. Grazie al gol partita di Patanè. Girone D, due compagini in vetta alla classifica: La Meridiana che batte in trasferta il Belpasso (0-2) e il S. Pio X che vince 2-0 contro la Leonfortese con i gol di Corrado e Terrana. Alle spalle il Katane Soccer (una gara in meno) che rifila ben 7 reti alla Sancataldese; i gol di Spataro A-D’Arrigo 2-Lo Presti 2-Conti-Basile. L’Usa Sport sceglie una goleada per il suo primo successo; 8-0 contro il Don Bosco Sales con i gol di Amore 2-Travaglianti-Di Benedetti-Gandolfo 3-Dinora. Vincono i Giovani Leoni (3-0 contro Cl Calcio in gol Recupero-Santagati-Foti), lo Sport Nissa (3-0 contro il Catania 80 in gol Bella 2-Valisano) e la L. Catania Nuova in casa della Magica (0-1) gol partita di Ferlito. Girone E, Real Gela corsaro in casa dell’Erg; 1-2 che vale il primo posto, in gol Di Dio e Lentini. Al secondo posto troviamo la Pantanelli (una gara in meno) che vince contro lo Junior Vittoria per 3-2, con il bomber domenicale Basile anche questa giornata in gol (e sono 4 consecutive); gli altri gol di Puzzo e Carrà. Un bomber domenicale si trova anche in casa della Me.Ta. Sport; infatti Massari regolarmente fino ad oggi ha messo dentro la rete una palla a settimana (per 4 consecutive) e la sua squadra con i gol di Leggio e Occhipinti(oltre il suo) batte per 3-1 la Mediterranea. Vince il Modica Airone contro L’Atletico Avola (3-0 gol Cappello 2 – Asta), il Game Sport Ragusa (3-0 in gol Cappello-Guzzardi-Allibrio), il Real Siracusa conferma la sua seconda posizione a suon di gol; 7-0 il risultato contro il Per Scicli con la doppietta di Midolo e i gol di Latina-Veneziano-De Grande-Zito-Ortisi.

Rosario Ciprì

calciogiovanilesicilia

_DSC0115 copia

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!