MENU
12107976_1189751787707764_278714180634966839_n

Folgore Selinunte vs Juvenilia – 2° giornata – Allievi Regionali – cronaca.

05/10/2015 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

 

Folgore Selinunte-Juvenilia 2-0

Folgore Selinunte: Krisan,Ferracane,Cascio,Curseri,Bivona,Mangiaracina,Ansaldi,Passanante,Galfano,Bonfiglio,Guagliardo.A disp: Bellafiore,Khouaja,Pisciotta,Simone,Calagna,Tilotta,Amella. All: Nicolò Pizzitola

Juvenilia: Pirrera,Marrone( Di Vincenzo),Pollina,Bellinghieri(Di Bella),Ficara(Cascio),Fagone,Altavilla(Mannina),Genovese(Roccia),Cusenza(Sugamiele),Floreno(Galuppo),Guaiana. All: Giuseppe Gervasi

In un sabato pomeriggio dalla temperatura decisamente estiva, i padroni di casa battono con il più classico dei risultati i pari età trapanesi issandosi in vetta alla classifica a punteggio pieno.

I ragazzi di Mr. Pizzitola palesano una decisa supremazia territoriale sin dai primi minuti di gioco senza mai lasciare spazio alle iniziative avversarie che si devono limitare a qualche sporadico contropiede che non porta a pericoli reali per la porta difesa da Krisan e, dopo una decina di minuti di studio, iniziano ad intessere trame pericolose che la difesa trapanese sbroglia con affanno sempre crescente. Almeno fino al 26^ minuto del primo tempo quando l’ennesima incursione sulla destra produce un cross sotto porta sul quale Galfano anticipa di giustezza Marrone e deposita in porta a Pirrera battuto.

Nella ripresa ci si attende la reazione trapanese per pervenire alla parità ma in realtà sono sempre i locali a comandare il gioco e neanche le sostituzioni operate da Mr.Gervasi riescono ad invertire il trend della gara. E così dopo altre ghiotte occasioni, tra le quali un clamoroso palo colto dalla breve distanza, ci pensa il n.10 Bonfiglio con una gran conclusione di sinistro dai 20 metri a sancire il 2-0 e a mettere la parola fine alla contesa. Solo nel finale i trapanesi si fanno vedere con un paio di tiri da fuori di Floreno e Di Vincenzo ma troppo poco per impensierire seriamente l’estremo difensore ospite.

Vittoria pienamente meritata dunque per la Folgore che si è dimostrata troppo squadra per una Juvenilia ancora da “lavori in corso”. Nel prossimo turno la Folgore riceverà il Montepellegrino mentre la Juvenilia attende la visita della Ludos Alcamo.

calciogiovanilesicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!