MENU
10655257_862691927124288_1549753554545503477_o copia

Animosa Corleone vs Monreale – 26° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

22/03/2015 • Cronache della domenica

 

Campionato Giovanissimi Regionali – Girone A

Gara del 22 marzo 2015 – Campo S. Lucia – Corleone

ANIMOSA CORLEONE vs. MONREALE CALCIO= 2-0

Reti: 22’ Lanza (rigore), 27’ Ventura.

L’ultima di campionato al S. Lucia di Corleone vedeva fronteggiarsi i padroni di casa dell’Animosa, ormai fuori da tutti i giochi, ma vogliosa di chiudere in bellezza e il Monreale Calcio venuto a giocarsi la partita per la conquista dei play-out. Le premesse si sono viste fin dal calcio di inizio con un avvio scoppiettante da entrambe le compagini e sono proprio gli amaranto del Monreale a sfiorare il gol al 10’ dove il portiere Antonio Licari dopo una difettosa respinta su calcio d’angolo compie la parata della giornata su botta ormai sicura di Salvatore Filippone. Scampato il pericolo per i padroni, riescono ad impensierire l’estremo difensore Alessandro Geloso grazie ad una bella palla conquistata dal centrocampista Vincenzo Mattias che s’incunea in area ma a tu per tu con il portiere calcia a lato. Al 22’ la svolta del match, l’arbitro ravvisa un fallo di mani del difensore Manfredi De Santis del Monreale concedendo un calcio di rigore ai padroni di casa dal dischetto l’attaccante Vittorio Lanza prima calcia addosso a Geloso, poi ribatte il rete portando in vantaggio i biancorossi corleonesi. Neanche il tempo di riordinare le idee che 5’ minuti più tardi, da calcio d’angolo, svetta in area Alessandro Ventura dell’Animosa che insacca in rete spegnendo di fatto tutte le velleità del Monreale che rischia il tris nuovamente con Ventura che sempre di testa colpisce la traversa. La ripresa vede la squadra ospite a cercare di riequilibrare le sorti della gara e di contro i padroni di casa controllare il gioco così via via il match si trascina tra sostituzioni e qualche azione che poteva avere miglior sorte e su una di queste Giuseppe Caronna, dell’Animosa, manca il gol per “colpa” di un suo compagno, che sulla linea di porta, respinge involontariamente la botta sicura del centrocampista. Al fischio finale i ragazzi di Mr. Tanino Crapisi vanno a ringraziare i tifosi in tribuna mentre per il gruppo di Mr. Santo Marransaldo la bella notizia arriva da Dattilo con il pareggio nei minuti finali della squadra di casa dando così un’altra chance al Monreale per giocarsi la permanenza in questa categoria.

Formazioni:

Animosa Corleone: Licari, Rossi, Ventura, A. Caronna, Festosi, V. Sabatino, G. Caronna, Cancemi, Lanza, Mattias, Marino. In panchina: Giacopello, Raia, Venezia, Catalinotto, Labruzzo, Lupo. Mr. Gaetano Crapisi.

Monreale Calcio: Geloso, De Santis, Ioppolo, Sutera, Buccheri, Puglisi, Pipitone, Filippone, Cannino, Seidita, Marchese. In panchina: La Rosa, Ferrante, Cangemi, Fauci, Di Paolo. Mr. Santo Marransaldo.

E.M.

redazione calcio giovanile sicilia

 

Commenta!


« »

Entra nella community!