MENU
_DSC0091webcopia 2

Prima Pagina – Commento della Domenica Sportiva Giovanile -Allievi e Giovanissimi Regionali – 09 Marzo 2015 -

09/03/2015 • News, Prima Pagina, Prima pagina Provinciali Allievi-Giovanissimi

 

Prime proiezioni di “play-off e out, a due giornate dalla fine.

Ricordiamo che nel primo turno dei play-off, prenderanno parte le prime otto della classifica finale con il seguente accoppiamento:

1° classificata – 8° classificata

2° classificata – 7° classificata

3° classificata – 6° classificata

4° classificata – 5° classificata

Da considerare che la differenza di punti tra le classificate, se supera un numero stabilito dal regolamento, comporta per la migliore, l’immediato passaggio al turno successivo.

Queste i distacchi:

1°-8° – pari o superiore a 20 punti in classifica.

2°-7° – pari o superiore a 15 punti in classifica.

3°-6° – pari o superiore a 10 punti in classifica.

4°-5° – pari o superiore a 5 punti in classifica.

Play-out: ultima, retrocessione diretta – penultima e terzultima scontro diretto a meno che la differenza punti sia pari o superiore a 10 punti.

 

Allievi girone A, Calcio Sicilia vince sul campo per 4-1 con i gol di Gennaro-Vitale-Giuliano-Vaccaro contro il Renzo Lo Piccolo e vincerà nuovamente con la decisione del giudice sportivo in quanto gli avversari al 16° della ripresa si sono ritrovati in 6 elementi! Non si possono evitare queste situazioni? Seconda piazza per il Tommaso Natale(3-3 contro la Cei) che come la capolista Calcio Sicilia salterà il primo turno dei play off per la differenza dei punti tra prima-ottava e seconda-settima, così come il Cantera Ribolla (rinviata la gara con la Fincantieri per impraticabilità di campo)terza-sesta. Tra la quarta (Cei) e la quinta (Fincantieri) si vedrà nelle prossime giornate se la Cei passerà il turno direttamente. Zona bassa, Mazara retrocesso con il Renzo lo Piccolo quasi quasi a seguire. Girone B, si rilassa la capolista Monreale (perde 1-2 contro l’Adrasto Mezzojuso), comunque qualificata direttamente ai play-off, così come la Panormus seconda in classifica. L’Adelkam vincendo 1-0 contro il Città di Caccamo raggiunge al terzo posto il Borgo Nuovo che perde in casa della Juvenilia per 3-2 (in gol Todaro e due volte Gigante). I ragazzi di Mister Gervasi, e l’ Adelkam nell’ultimo turno,(scontro diretto) probabilmente si giocheranno il passaggio diretto. Retrocessa la Stella D’Oriente, per la seconda verrà fuori tra la Dattilo Noir e la Città di Caccamo. Girone C, la capolista Città di Messina qualificata, così come il Free Time, in gioco il Comprensorio del Tirreno e Jonica (terzo posto a 38 punti) Futura (quinto e 34 punti) e Giardini Naxos, sesto con 33 punti. In coda niente da fare per la Nuova Rinascita, il Torregrotta può salvarsi direttamente se distacca la Giovanile Milazzo di 10 punti (ad oggi 9). Girone D, la capolista Pantanelli direttamente alla fase successiva dei play-off, mentre Trecastagni, Magica, Belpasso, Real Siracusa, Catania S. Pio X e Katane Soccer sono in qualche modo tutte in gioco. Play-out, cinque squadre (Zafferana-Paterno’-Olimpique Priolo-Rari Nantes-Erg) ancora da giocarsi la salvezza. Girone E, S.Pio X che salta il primo turno, sette squadre per sei posti, per qualificarsi direttamente (Catania 80-Giovani Leoni-La Meridiana) o per lo scontro diretto (Ragusa Calcio-Modica Airone-Nbi Misterbianco-Atletico Avola). Retrocede il Real Xiridia, la seconda squadra verrà fuori tra Me Ta Sport e Per Scicli, mentre la Libertas Catania Nuova è quasi fuori. Nel girone F, Athena qualificata, quasi fatta per Gattopardo e Santa Sofia, pari al quarto posto con 38 punti, Enna e Real Gela. Retrocede la Leonfortese, due le squadre (Sport Nissa 19 punti, Usa Sport con 15 punti), che si giocheranno un posto salvezza; la Barrese sicura dello scontro diretto.

Giovanissimi girone A, Adelkam, Folgore e Renzo Lo Piccolo sicure al prossimo turno di play-off, scontro diretto possibile per Accademia Trapani e Ginnic. Retrocessa la Ludos Alcamo, la seconda uscirà tra Dattilo Noir e Monreale. Nel girone B, Calcio Sicilia, Athena, Tommaso Natale e Cantera Ribolla direttamente al turno successivo dei play-off. In fondo alla classifica tutto da decidere tra Adrasto Mezzojuso con 16 punti, Borgo Nuovo 12, Real Nissa 11. Girone C, per i play-off tutto da decidere e valutare, mentre è sicura la retrocessione del Promosport Barcellona, e la seconda verrà fuori tra Nuova Rinascita, Don Carlo Lauri e Neroazzurra. Nel girone D, sicure del passaggio al turno sono Jonica, Città di Messina, Junior Acireale e Magica. Play-out che interessano cinque squadre. Nel girone E, non faranno il primo turno dei play-off la S. Pio X, La Meridiana; mentre in gioco restano Belpasso, Sportland, Giovani Leoni e Don Bosco Ardor Sales. Bassa classifica, rischio lontano per la Libertas Catania Nuova, le due retrocessioni usciranno tra Paternò, Nbi Misterbianco e Leonfortese. Girone F, la capolista Pantanelli, Real Gela e Junior Vittoria salteranno il primo turno dei play-off. Quasi fatta anche per il Real Siracusa. Retrocessioni, due posti per tre squadre: Sportispica con 12 punti, La Pinetina con 10 e Hellenika con 8.

Evidentemente dal prossimo turno, il quadro playoff-out sarà più chiaro, e le proiezioni sono state calcolate non considerando i punti delle squadre Prof.

Rosario Ciprì

redazione calcio giovanile sicilia.

_DSC0091webcopia 2

Commenta!


« »

Entra nella community!