MENU
_DSC0073 copia

Juvenilia vs Borgo Nuovo – 24° giornata – Allievi Regionali – cronaca.

09/03/2015 • Cronache della domenica

 

Juvenilia-Borgo Nuovo 3-2 Allievi Regionali girone B

Juvenilia:Torrente,Guaiana,Lamia,Battaglieri,Ballotta(Adragna),Cirrone,Adamo,Gigante,Abbate,Todaro,Cortis.

A disp: Pirrera,Bellinghieri,Floreno,Marrone,Di Gaetano. All: Mr.Giuseppe Gervasi

Borgo Nuovo:Tre Re,Lo Bianco,Blandino,Aiello,Scalisi,Pezzino,Malta,Verdone,La Mattina,Russo,Di Giorgi G.

A disp: Caruso,Cassarà,Caraccio,Di Giorgi F, Urso,Zito, Lo Coco. All: Mr. Emanuele Governale

Bella partita quella vista oggi al Ricceri di Trapani tra la Juvenilia e il Borgo Nuovo. Entrambe le squadre hanno pienamente legittimato l’ottima posizione di classifica ricoperta dando vita ad un match pieno di emozioni che ha tenuto sulla corda fino all’ultimo i numerosi spettatori presenti.

Iniziano meglio i palermitani che nei primi 15 minuti riescono ad essere più aggressivi e a prendere il comando delle operazioni riuscendo a rendersi pericolosi con un bel diagonale di Di Giorgi che da posizione angolata sfiora il bersaglio mirando l’angolo opposto. Col passare dei minuti prende quota anche la squadra di casa e la gara diventa equilibrata con i tentativi delle due formazioni frustrati dai pacchetti difensivi molto attenti. L’occasione migliore della prima frazione capita, a seguito di una veloce ripartenza, a Todaro che, perfettamente imbeccato da Cortis, a pochi metri da Tre Re deve scegliere tra l’appoggio a centro area all’accorrente Abbate e la conclusione a rete. Il 10 di casa opta per la seconda soluzione e scarica un gran diagonale sul quale il portiere ospite si esalta riuscendo a respingere. Le due squadre vanno così al riposo sullo 0-0. I fuochi d’artificio sono riservati al secondo tempo nel corso del quale succede veramente di tutto. Complice una classifica che impone ad entrambe le squadre la vittori ,risultando il pareggio praticamente inutile per i rispettivi obiettivi, le due formazioni giocano decisamente a viso aperto e creano numerosi spazi per le incursioni dei rispettivi avanti. Inizia le ostilità la formazione di Mr. Governale con Di Giorgi che si invola sull’out sinistro, supera in dribbling due difensori e calcia sul primo palo. Torrente respinge ma la palla rimane davanti all’attaccante rosanero che di destro la mette in rete. Il contraccolpo psicologico per i ragazzi di Mr. Gervasi è forte, tanto che dopo pochi minuti su lancio lungo a tagliare il campo La Mattina sbuca alle spalle di Guaiana e con un tocco di prima intenzione supera Torrente , stavolta incerto nell’uscita. Sembra finita con la compagine panormita che assapora i tre punti ma la Juvenilia non si arrende e nel giro di pochi minuti ribalta il risultato. Al 19’ accorcia Todaro, lesto a ribattere dentro una incornata di Abbate finita sul palo interno alla sinistra dell’estremo difensore ospite. Tocca poi a Gigante ergersi a protagonista di giornata con due conclusioni da fuori area al 22’ e al 29’ che gli permettono di siglare la sua personale doppietta e portare incredibilmente avanti i suoi per 3-2. In particolare l’ultima rete è davvero splendida quando il giocatore di casa, su una ribattuta della difesa ospite, colpisce di prima intenzione di destro riuscendo ad imprimere grande velocità alla sfera e nello stesso tempo a tenerla bassa e indirizzarla nell’angolo lontano. Sul 2-2 era stato poi Abbate a sfiorare la marcatura con un tocco di destro sull’uscita del portiere rosanero che terminava di un soffio a lato. Ultima emozione, negativa del match, l’espulsione del sempre pericoloso Di Giorgi per doppia ammonizione per una entrata dura su Battaglieri. In sede di commento non resta che fare un plauso ad entrambe le squadre per il gioco espresso e la grinta messa in campo, con una Juvenilia da elogiare per la forza caratteriale e la reazione finale e un Borgonuovo, che ha dimostrato ancora una volta, fatta eccezione per i 20 minuti di blackout della ripresa, di essere formazione estremamente valida sia dal punto di vista tecnico che da quello agonistico.

G.G.

redazione calcio giovanile sicilia

_DSC0073 copia

Commenta!


« »

Entra nella community!