MENU
_DSC0295 copia

Decisione Giudice Sportivo – Campionato Regionale e Fascia B – Allievi e Giovanissimi -

05/03/2015 • Decisione giudice sportivo, News Sport

 

05 Marzo 2015 – SECONDA pubblicazione delle decisioni del Giudice Sportivo, del Campionato Regionale, Allievi e Giovanissimi.

Una pubblicazione, che veramente sarà una sorta di” promemoria negativo” per Voi giovani e Voi meno giovani; in che senso?!! Abbiamo pensato di informarVi in modo diretto ciò che riguarda i provvedimenti disciplinari di chi si comporta non proprio ottimale in campo, in modo da controllare Voi ragazzi, le Vostre ammonizioni o squalifiche, per non commettere errori di conteggi e valutazioni. E poi anche per portarVi a conoscenza di cosa comporta in campo e fuori, reazioni non giustificate, litigi, gesti sproporzionati, parole non corrette, in decisioni disciplinari per Voi e per le Vostre società, quando anche loro commettono qualche” errore”. Le decisioni del Giudice Sportivo devono essere a conoscenza di tutti per cercare di evitare che, la prossima volta ci siano i Vostri nomi scritti. Pubblicheremo sentenze e condanne (sportive!), motivazioni e tutto ciò che Vi potrà essere utile per riflettere maggiormente in campo e fuori campo.

GIUSTIZIA SPORTIVA

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE:

 

 

Gare del CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALE

 

GARE DEL 18/ 2/2015

Gara del 18/ 2/2015 VIS PALERMO – ICCARENSE 1-2; Reclamo Vis Palermo

Con reclamo ritualmente proposto la Società Vis Palermo chiede l’assegnazione della perdita della gara alla Società Iccarense avendo quest’ultima utilizzato nel corso della stessa il calciatore De Caro Kevin, in pendenza di squalifica;

Esaminati gli atti ufficiali ed effettuati i necessari accertamenti, si rileva che la Società Iccarense ha effettivamente utilizzato nella gara in epigrafe il suddetto De Caro Kevin, già squalificato per una gara relativamente alla gara Garibaldina/Iccarense del 14/02/2015, con provvedimento pubblicato sul C.U. n° 354 – SGS 73 del 17/02/2015;

Che, a seguito di ciò, il suddetto calciatore non aveva titolo a prendere parte alla gara in oggetto;

Per quanto sopra;

Visto l’art. 17, comma 5, del C.G.S.;

Si delibera:

Di accogliere il reclamo proposto dalla Società Vis Palermo, non addebitando alla stessa la relativa tassa;

Di infliggere alla Società Iccarense la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3;

Di squalificare per una ulteriore gara il calciatore De Caro Kevin (Iccarense);

Di infliggere al sig. Lanza Sebastiano, dirigente accompagnatore Società Iccarense, l’inibizione a svolgere qualsiasi attività sportiva sino a tutto il 31/01/2015.

GARE DEL 27/ 2/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

SMIROLDO MIRKO GIUSEPPE (JONICA F.C.)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

GARUFI ANTONINO (JONICA F.C.)

STERRANTINO GIOVANNI (JONICA F.C.)

VISALLI NUNZIO (JONICA F.C.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

GATTO ANTONIO (JONICA F.C.)

AMMONIZIONE V infr

MARCHIAFAVA FILIPPO (JONICA F.C.)

AMMONIZIONE I infr

SPASARO MANUEL GIUSEPPE (FREE TIME CLUB)

GARE DEL 28/ 2/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 15,00 GIOVANILE MILAZZO

Per ritardata presentazione in campo.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 10/ 3/2015

SALERNO ANGELO (LEONFORTESE)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

DI DIO ANGELO IVAN (REAL GELA)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

DE FRANCESCO DOMENICO (LIBERTAS CATANIA NUOVA)

SALEMI FEDERICO (PER SCICLI)

SQUALIFICA PER UNA GARA

PATANE SALVATORE (CATANIA 1980)

FURNO ANDREA (GIOVANI LEONI)

TAVELLA PAOLO (LEONFORTESE)

LAZZARO NICOLO DANIELE (PATERNO 1908)

FAVA MATTEO (REAL GELA)

BRANCA DANIELE (VIS PALERMO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

PRIVITERA CARMELO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)

ROCCAFORTE MASSIMO (ADELKAM)

GIAMMANCO DARIO (CALCIO SICILIA)

MARANO SALVATORE (CATANIA 1980)

RUSCICA SIMONE (CATANIA 1980)

TRALONGO DIEGO (FINCANTIERI PALERMO)

RUSSO BALDASSARE (FOLGORE SELINUNTE)

CARASTRO CLAUDIO (PATERNO 1908)

SANTAMARIA ALESSANDRO (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

PREVITI MANUEL (SPORTING CLUB MESSINA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr

VENTIMIGLIA PIETRO (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

CASTAGNA GIOVANNI (NUOVA CITTA DI CACCAMO)

CASANO MANUEL (PUNTO ROSA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

COSTA PAOLO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)

AUGLIERA MARCO (CITTA DI MESSINA S.R.L.)

D ANGELO MARIO (GIOVANI LEONI)

COSIMINI IVAN (GIOVANILE MILAZZO)

CALABRETTA ANTONIO (JUNIOR CALCIO ACIREALE)

GAGLIANO EMANUELE ONOFRI (PRO CALCIO FICARAZZI)

LA FATA SAMUELE (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

CUCE SIMONE (SPORTING CLUB MESSINA)

IGNILLERI GIUSEPPE (TIEFFEPARMONVAL)

LALA GIOVANBATTISTA (TIEFFEPARMONVAL)

AMMONIZIONE IX infr

MAMOLA SALVATORE (TORREGROTTA)

AMMONIZIONE VI infr

ROSIGLIONE ALBERTO (PATERNO 1908)

AMMONIZIONE V infr

LONGO ALESSIO (GIOVANI LEONI)

DI BLANCA BONASERA CARMELO (LEONFORTESE)

VENTIMIGLIA MARCO (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

CREAZZO FRANCESCO (SPORTING CLUB MESSINA)

BELLAMACINA UMBERTO (TORREGROTTA)

AMMONIZIONE II infr

CALDERONE EDOARDO (CATANIA 1980)

MUSCIANISI GIUSEPPE (COMPRENSORIO DEL TIRRENO)

GENNARO ALESSIO (FINCANTIERI PALERMO)

FAILLA ALESSANDRO (HELLENIKA A.S.)

OLIVERI EDUARD (ICCARENSE)

RAPISARDA CLAUDIO MARIA (JUNIOR CALCIO ACIREALE)

CAVALERI GIUSEPPE ANGELO (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

ROSA STEFANO (SPORTISPICA MARCOMONACO)

PULICI ANTONIO (STUDENTESCA ARMERINA)

TROVATO GIUSEPPE FEDERI (TORREGROTTA)

LIGAMA KEVIN (U.S.A. SPORT)

AMMONIZIONE I infr

CACCIATORE BALDO ALESSIO (ATHENA)

GENNARO IGNAZIO (ATLETICO STELLA D ORIENTE)

DI STEFANO DAVIDE (CATANIA SPA)

ALOE MARCO (COMPRENSORIO DEL TIRRENO)

SCHEPIS GABRIELE CARMEL (COMPRENSORIO DEL TIRRENO)

MARTINEZ ANTONINO (DATTILO NOIR)

LA ROSA GIOVANNI (GIOVANILE MILAZZO)

LO CIURO INNOCCENZO (LEONFORTESE)

SAVOCA GIOVANNI (LIBERTAS CATANIA NUOVA)

BULEVARDI MANUEL (MAZARA CALCIO)

ABRUSCATO GABRIELE (NUOVA CITTA DI CACCAMO)

MIDOLO PAOLO (REAL SIRACUSA A.S.D.)

GARE DEL 1/ 3/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE

BELLOMIA ALESSANDRO (ATLETICO AVOLA)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

MUNOZ MELENDEZ SANDY DANIEL (NBI MISTERBIANCO)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

SQUALIFICA PER DUE GARE

CASSATA ANTONINO (NBI MISTERBIANCO)

SQUALIFICA PER UNA GARA

PATERNOSTRO MARCO (SPORT V. TOMMASO NATALE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

BONAVENTURA FABRIZIO (ATLETICO AVOLA)

NANE GAETANO (ATLETICO AVOLA)

ARDUINO GIUSEPPE (MONREALE CALCIO)

ZARCONE VINCENZO (MONREALE CALCIO)

HADDADI WALID (PANTANELLI SPORT)

D ACQUISTO SALVATORE (PRO VILLABATE CALCIO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

DIGIORGI GIUSEPPE (BORGO NUOVO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

TRIPI GAETANO (CALCIO CICCIO GALEOTO)

RUSSO MAURO (MONREALE CALCIO)

MITA LETTERIO (NUOVA RINASCITA)

MARCHESE CARLO (PRO VILLABATE CALCIO)

AMMONIZIONE IX infr

CALDERONE EMANUELE (CALCIO CICCIO GALEOTO)

AMMONIZIONE VI infr

GENNARO FRANCESCO (KRONION CALCIO)

FASULO MANFREDI (SPORT V. TOMMASO NATALE)

TINAGLIA CHRISTIAN (SPORT V. TOMMASO NATALE)

MUSMECI CARLO (ZAFFERANA F.C.)

AMMONIZIONE V infr

BILELLO DAVIDE (KRONION CALCIO)

SCADUTO ACCURSIO (KRONION CALCIO)

SCARDILLO GABRIELE (PANORMUS S.R.L.)

AMMONIZIONE II infr

VANELLA CRISTIAN (GARIBALDINA A.S.D.)

PINO ANTONINO (NUOVA RINASCITA)

BLANDINA GIROLAMO (PANORMUS S.R.L.)

AMMONIZIONE I infr

CUSMA PICCIONE MATTEO (FUTURA)

LOMBARDO ALFIO KEVIN SEB (NBI MISTERBIANCO)

MANGIONE ALESSIO (NBI MISTERBIANCO)

LA FERLA ANDREA (OLIMPIQUE PRIOLO)

PEZZINO GIUSEPPE (S.PIO X)

TOZZI FLAVIO (SPORT V. TOMMASO NATALE)

Gare del CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE

GARE DEL 1/ 3/2015

Gara dell’1/3/2015 ATHENA – PATTESE

Si da’ atto che la gara a margine non e’ stata disputata a causa della mancata presentazione della squadra PATTESE. Per cui visto l’art. 53 delle N.O.I.F., si assegna gara perduta per 0-3, la penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda di 103,00 euro (1^ rinuncia).

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

LA FATA EPIFANIO (CITTA DI CARINI)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

CAROLLO GABRIELE (CITTA DI CARINI)

MELI SALVATORE (CITTA DI CARINI)

VERNENGO SALVATORE (CITTA DI CARINI)

AMMONIZIONE II infr

CLEMENTE SALVATORE (FINCANTIERI PALERMO)

SCALAVINO DANIELE (FINCANTIERI PALERMO)

AMMONIZIONE I infr

GALATI GIUSEPPE GIOSUE (CITTA DI CARINI)

GARE DEL 2/ 3/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

MAROTTA PASQUALE (CALCIO SICILIA)

Gare del CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALE

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE

GARE DEL 2/11/2014

Gara del 2/11/2014 SPORTING CLUB MESSINA – GARDEN SPORT MESSINA 5-1;

Reclamo Garden Sport Messina

Dato atto che, dando seguito a quanto riportato dall’arbitro della gara in oggetto sul proprio referto, questo Organo di Giustizia, con provvedimento pubblicato sul C.U. n. 165/SGS 32 del 6/11/2014, rimetteva gli atti alla Procura Federale della F.I.G.C. per accertare se la Società Sporting Club Messina avesse fatto partecipare un proprio calciatore alla gara sotto falso nome;

Successivamente, entro i termini, proponeva rituale reclamo la Società Garden Sport Messina chiedendo l’assegnazione della perdita della gara alla Società Sporting Club Messina segnalando che alla stessa aveva preso parte sotto falso nome il calciatore Falliti Domenico, inserito in distinta come Catalfamo Andrea;

Con proprie controdeduzioni, la Società Sporting Club Messina confutava quanto sostenuto dalla Società consorella, asserendo che a partecipare alla gara era stato effettivamente il Catalfamo e che nessuna prova valida ed inoppugnabile poteva dimostrare il contrario;

Il Collaboratore della Procura Federale, delegato agli accertamenti, ha stilato la propria relazione finale ricostruendo la vicenda con le evidenze di seguito riportate:

“Nell’intervallo dell’incontro tra Sporting Club Messina e Garden Sport Messina, valido per il campionato Giovanissimi Regionali, disputato il 2/11/2014, alcuni dirigenti della società ospitata chiedono al direttore di gara di verificare l’identità del calciatore della società Sporting Club Messina, Andrea Catalfamo, avendo il sospetto di una sostituzione di persona; ciò in quanto alcuni calciatori della propria squadra, ed in particolare l’atleta Loris Lascari avevano conoscenza personale di tale Domenico Falliti, che però non risultava dalle distinte ufficiali di gara;

Il direttore di gara non procede alla ulteriore identificazione, ma si limita a verificare il documento di identità del calciatore Andrea Catalfamo, evidenziando poi nel suo referto trattarsi di “fotocopia in bianco e nero”;

Al termine dell’incontro, viste le insistenze dei dirigenti della squadra ospitata, il Garden Sport Messina, il direttore di gara ha revisionato i documenti depositati dalla società Sporting Club Messina, al fine di effettuare il riconoscimento richiesto, ma si è accorto che il documento relativo al calciatore Catalfamo Andrea era stato sostituito, da ignoti che avevano avuto accesso allo spogliatoio, con altro documento, a colori, e più definito;

A questo punto il direttore di gara chiedeva di poter verificare l’identità del Catalfamo, che però si rendeva irreperibile, essendo stato sostituito nel corso del secondo tempo;

Il direttore di gara, sempre da quanto risulta dal suo referto di gara, ha chiesto spiegazioni al dirigente della società Sporting Club Messina, sig. Nicola Scrima, senza ottenere però alcuna risposta;

Nel corso dell’audizione, il capitano del Garden Sport, Antonio Arigò ha sottolineato che un suo compagno di squadra, l’atleta Loris Lascari, aveva riconosciuto durante l’incontro, il calciatore Domenico Falliti, che però non risultava essere nelle distinte di gara della società Sporting Club Messina;

II dirigente della società Sporting Club Messina, Nicola Scrima, ha invece affermato che i calciatori inseriti nella distinta di gara della propria squadra erano quelli realmente presenti sul terreno di gioco;

I calciatori della società Sporting Club Messina, Andrea Catalfamo e Michele Anselmo, convocati due volte, il 15 dicembre 2014 e il 19 gennaio 2015, non si sono presentati;

L’Arbitro Effettivo Manuel Dongarrà, convocato due volte, 1’11 e il 18 dicembre 2014, presso il CRA Sicilia, non si è presentato;

Il calciatore Loris Lascari, sentito il 26 gennaio 2015, ha confermato l’identità del calciatore Domenico Falliti, schierato dalla società Sporting Club Messina, conoscendolo personalmente;

La società Sporting Club Messina, con comunicazione mail del 19 gennaio 2015, ha comunicato allo scrivente la mancata presentazione all’audizione prevista degli atleti Catalfamo Andrea e Anselmo Michele, per ragioni che dovevano essere formalizzate in “separata memoria”, alla data odierna mai pervenuta”. Il Collaboratore della Procura Federale, dopo l’acquisizione presso la Delegazione Provinciale FIGC di Messina delle copie a colori dei cartellini dei calciatori Catalfamo Andrea e Falliti Domenico e dopo avere proceduto alla convocazione dei sigg. LaFauci Salvatore e Saitta Aldo, rispettivamente allenatore e dirigente accompagnatore della Società Garden Sport Messina e del calciatore Falliti Domenico,

stilava una relazione integrativa dalla quale si rileva che, sia il La Fauci che il Saitta, in occasione dell’audizione, hanno riconosciuto nel Falliti piuttosto che nel Catalfamo il calciatore effettivamente partecipante alla gara, mentre lo stesso Falliti non si è presentato alla convocazione;

Con successiva memoria aggiuntiva, la Società Sporting Club Messina osservava, a giustificazione della mancata risposta dei propri calciatori alla convocazione del Collaboratore della Procura Federale, “che far sottoporre dei minori ad un interrogatori per una partita di calcio non appartiene allo stile di questa società e degli educatori che la presiedono e che vi collaborano” e che gli stessi “avranno tempo e modo nella vita di sperimentare ben altre pressioni”;

In conclusione;

Quanto riportato dall’arbitro nel proprio referto e le risultanze evidenziate nella relazione inviata dalla Procura Federale non consentono di fare ritenere che effettivamente alla gara abbia preso parte il calciatore Falliti Domenico piuttosto che Catalfamo Andrea come sostenuto dalla Società reclamante;

In tale senso, infatti, le prove sono puramente indiziarie, basate fondamentalmente sulla conoscenza personale del Falliti, da parte del calciatore Lascari Loris, sia pure confermata in occasione della dichiarazione resa al Collaboratore della Procura Federale, ma comunque parte direttamente interessata ad un esito favorevole del giudizio;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di respingere il reclamo proposto dalla Società Garden Sport Messina, addebitando alla stessa la relativa tassa;

Di dare atto del risultato conseguito in campo;

Con remissione della presente decisione alla Procura Federale della F.I.G.C.;

con trasmissione degli atti alla Presidenza del C.R.A. per quanto di competenza in ordine al comportamento dell’arbitro.

GARE DEL 28/ 2/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

RACHELE MARIO (ME.TA. SPORT)

TUMMINO ANDREA (ME.TA. SPORT)

CRINO FRANCESCO (PROMOSPORT BARCELLONA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

AIDALA GABRIELE (CATANIA SPA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

PRESTIMONACO FABIO (FREE TIME CLUB)

PANNITTERI CHRISTIAN (PATERNO 1908)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

CARUSO ALDO (ATLETICO AVOLA)

LA SPINA LUCA (CATANIA SPA)

SCHILLACI SALVATORE (DON CARLO LAURI MISILMERI)

OLIVERI GIUSEPPE (LEONFORTESE)

CARNEMOLLA GIULIANO (ME.TA. SPORT)

SUTERA FRANCESCO (MONREALE CALCIO)

GIORDANO FRANCESCO (NBI MISTERBIANCO)

CELESIA ROSOLINO (NERO AZZURRA CLUB 100)

DIPASQUALE SIMONE (U.S.A. SPORT)

AMMONIZIONE VI infr

SOTTILE ANTONINO FABIO (PROMOSPORT BARCELLONA)

AMMONIZIONE V infr

SCANIO SIMONE (ADRASTO MEZZOJUSO)

AMMONIZIONE II infr

FICHERA GIUSEPPE (ATLETICO AVOLA)

BRUNO MATTIA (CANTERA RIBOLLA)

MAGRI LUCA (CLUB CALCIO DIL BELPASSO)

MARCHESE ANTONINO (DON BOSCO ARDOR SALES)

BONAVERA GIOVANNI (GARDEN SPORT MESSINA SRL)

SCORDO MARCO (LEONFORTESE)

CALVINO JHAVEIL (NBI MISTERBIANCO)

ROSONE MANUEL (PRO CALCIO FICARAZZI)

IARRERA NUNZIATO (PROMOSPORT BARCELLONA)

AMMONIZIONE I infr

PULVIRENTI SAMUELE (DON BOSCO ARDOR SALES)

SALAMONE MATTEO (LEONFORTESE)

CORVO MARCO VALERIO (NBI MISTERBIANCO)

GARE DEL 1/ 3/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 25/ 3/2015

SERINO OBERDAN (HELLENIKA A.S.)

Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 10/ 3/2015

AMOROSO GIUSEPPE (CATANIA S.PIO X A R.L.)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

PALESTRO ALBERTO (HELLENIKA A.S.)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO ASSISTENTI ARBITRO

SQUALIFICA FINO AL 10/ 3/2015

LA SPADA ANGELO (TORREGROTTA)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

DE LUCA ANTONINO (CAMARO 1969)

LO PRESTI VINCENZO (CATANIA S.PIO X A R.L.)

TURCO GIACOMO (FINCANTIERI PALERMO)

FRISICARO SALVATORE (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

TORREGROSSA RAUL (SPORT CLUB NISSA 1962)

PEZZATINI RICCARDO (SPORT V. TOMMASO NATALE)

DANDREA IVAN (TORREGROTTA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

LENTINI EMANUELE (ICCARENSE)

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro, a fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr

LENTINI EMANUELE (ICCARENSE)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

CUSUMANO FRANCESCO PAOLO (ADELKAM)

GRUPPUSO NICOLO (ADELKAM)

MONTANA CHRISTIAN (ADELKAM)

MUSSO LEONARDO (ADELKAM)

BENVENUTO GIOVANNI (CATANIA S.PIO X A R.L.)

NATALINI ALFREDO (COMPRENSORIO DEL TIRRENO)

MAGGIO DIEGO (GARIBALDINA A.S.D.)

MAURO FRANCESCO (REAL GELA)

GIUNTA GIOVANNI (TORREGROTTA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr

FERRO DANIELE (FOLGORE SELINUNTE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

PINTO ALESSANDRO (ICCARENSE)

CAVALERI CALOGERO (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

GIULIANO ALESSIO (CALCIO CICCIO GALEOTO)

COSTA ANTONINO (CAMARO 1969)

QUARTARONE ANTONIO (CATANIA 1980)

VITALE RICCARDO (PANORMUS S.R.L.)

LEGGIO GABRIELE (RAGUSA CALCIO)

FERRIGNO ANDREA (REAL GELA)

MANICHINO FRANCESCO (REAL GELA)

LAFERLA GABRIELE (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

AMMONIZIONE VI infr

CARNEVALE ALESSIO (SPORT CLUB NISSA 1962)

AMMONIZIONE V infr

CALDERONE LORENZO (CALCIO CICCIO GALEOTO)

ZAZZERA LORENZO (COMPRENSORIO DEL TIRRENO)

MANNINO RUGGERO (TIEFFEPARMONVAL)

AMMONIZIONE II infr

GANCITANO FRANCESCO (ADELKAM)

MULONE FRANCESCO (BORGO NUOVO)

GALEOTO ANTONIO (CALCIO CICCIO GALEOTO)

RAMELLA SIMONE (CATANIA S.PIO X A R.L.)

MANCUSO GIULIO (COMPRENSORIO DEL TIRRENO)

IACONO ALEX (FLORA CALCIO)

SCHEMBRI SALVATORE (GATTOPARDO PALMA S.R.L.)

CIOCANEL ALEXANDRU DANIE (JUNIOR CALCIO ACIREALE)

SIGNORINO GABRIELE (JUNIORCLUB CURCURACI 2009)

CATALFAMO FRANCESCO (OR.SA. P.G.)

RAILEANU COSMIN ANDREI (SPORTISPICA MARCOMONACO)

AMMONIZIONE I infr

FEROTTI ALESSIO (CALCIO CICCIO GALEOTO)

GIUNTA SAMUELE (CAMARO 1969)

TERRANA ANDREA (CATANIA S.PIO X A R.L.)

MISIANO GIUSEPPE (HELLENIKA A.S.)

MELI MIRKO (LA PINETINA)

AGLIECO MARCO (RAGUSA CALCIO)

CANTAVENERA MARCO (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

LEOCATA GIOVANNI (SPORTISPICA MARCOMONACO)

ZIVILLICA FRANCESCO (SPORTISPICA MARCOMONACO)

GARE DEL 2/ 3/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE V infr

ZENZARO ANDREA (JUNIOR VITTORIA)

LAFERLA LORENZO (MODICA AIRONE)

AMMONIZIONE I infr

PUCCIA GIORGIO (MODICA AIRONE)

Gare del CAMPIONATO GIOVANISSIMI FASCIA B

 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE

GARE DEL 28/ 2/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE II infr

RICCOBONO SERGIO (BACIGALUPO)

AMMONIZIONE I infr

CANDELA DAVIDE ANGELO (CITTA DI CARINI)

GARE DEL 1/ 3/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

PAGANO SALVATORE (ATLETICO AVOLA)

SERIO DANIEL (LIBERTAS CAPACI)

LOPES FABRIZIO (TERZO TEMPO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

PANCARO ISMAELE (TERZO TEMPO)

AMMONIZIONE II infr

ARINI GIUSEPPE (BOEO MARSALA)

BELLOMONTE NICOLA (CALCIO SICILIA)

ATTINELLI MARCO (JUNIOR VITTORIA)

GAMBINO GIANLUCA (TERZO TEMPO)

AMMONIZIONE I infr

MIGLIORE SALVATORE (JUNIOR VITTORIA)

GARE DEL 2/ 3/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 100,00 OR.SA.

Per aver indebitamente inserito in distinta proprio tesserato già squalificato

fino a tutto il 10/03/2015.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 3/2015

LA BARBERA GIROLAMO (FLORIO)

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 15/ 4/2015

GIAMPICCOLO EMANUELE (OR.SA.)

Già squalificato sino a tutto il 10/03/2015, assumeva contegno offensivo nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

BUMBELLO SAMUELE (FLORIO)

RACCAMPO MANFREDI (FLORIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

SIRAGUSA MATTEO EMMANUEL (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

AMMONIZIONE II infr

SARDO ANTONIO (FLORA CALCIO)

PUGLISI GIOVANNI (OR.SA.)

TUCCIO VINCENZO KEVIN (REAL GELA)

AMMONIZIONE I infr

SAPIENZA SALVATORE (HELLENIKA A.S.)

PUGLISI SAMUELE (KATANE SOCCER)

SGROI LEONARDO (KATANE SOCCER)

PASSALACQUA GIUSEPPE (ME.TA. SPORT)

EMMANUELLO FABIO GRAZIANO (REAL GELA)

CHIFARI ALESSANDRO (SPORT V. TOMMASO NATALE)

Pubblicato in Palermo ed affisso all’albo del C.R. Sicilia il 5 marzo 2015

A.L.

redazione calcio giovanile sicilia

_DSC0295 copia

Commenta!


« »

Entra nella community!