MENU
PRIMA PAGINA copia

Prima Pagina – Commento della Domenica Sportiva Giovanile -Allievi e Giovanissimi Regionali – 22 Febbraio 2015 -

23/02/2015 • Cronaca e commento, News, Prima Pagina

 

E’ istruttivo sentire frasi del genere: “pensa a giocare” – “se non la smetti ti faccio uscire” – “parla poco” –  sono le frasi che ho sentito (ero vicino alle panchine per la cronaca) tra la Tieffe e il Monreale nella gara degli allievi del girone A. Sono frasi dei Mister ai propri ragazzi: Complimenti  Mister Osman e Mister Ferrante.

Il Maltempo ha deciso di rallentare i campionati, non solo regionali ma anche nazionali. Sono sette nei regionali, anche se la causa più frequente è l’impraticabilità del campo. Nessuna gara rinviata nel girone A degli Allievi, le prime cinque tutte vincenti, dalla capolista Calcio Sicilia (2-1 contro l’Iccarense, i gol di Vaccaro-Vitale) alla Fincantieri(3-0 contro il Mazara). In mezzo troviamo la seconda (Tommaso Natale 3-0 contro il Punto Rosa, i gol di Tinaglia-Spinoccia-Contino) e la terza Cantera Ribolla (2-1contro il Renzo Lo Piccolo con la doppietta di Fiore).Domenica prossima grande scontro diretto tra quest’ultime.

La Cei tranquilla al quarto posto solitario, batte in trasferta la Ludo Alcamo per 4-1 con i gol di Tinnirello-Cardinale e la doppietta di Priolo. Nel girone B, il Monreale continua la sua marcia per mantenere la vetta della classifica, vince in trasferta per 2-1 con la mentalità da leader contro una formazione (la Tieffe) ben messa in campo e che ha cercato di far sua la partita. Il Monreale dopo lo svantaggio iniziale per il gol di Priolo, ha ribaltato il risultato con il pareggio di Ferrante, e dopo con il decisivo calcio piazzato vincente di Abbate. Domenica prossima il Monreale avrà un’altro serio test contro la Panormus,(3-0 contro il Villabate con i gol di Famà-Ventimiglia-Polizzi) che distante quattro punti proverà ad avvicinarsi per insidiare il primo posto. Nel girone C, il Città di Messina batte il Giardini Naxos (5-0) e mantiene la vetta della classifica, non molla il Free Time sempre a quattro lunghezze di distacco, vince contro la Giovanile Milazzo per 2-0. Nel girone D, Katane Soccer nuovamente vincente, 3-1 stavolta contro l’Hellenika con la doppietta di Randazzo e il gol di Conti.

In zona salvezza punti d’oro per l’Olimpique Priolo, che nello scontro diretto contro l’Erg vince per 2-0. Girone E, battuta d’arresto per la capolista S.Pio X, che lascia i tre punti al Modica Airone (2-3). A tre punti si avvicina il Catania 80 che batte 6-0 il Me Ta Sport e i Giovani Leoni consolidano il terzo posto (domenica prossima lo scontro diretto con il Catania 80) battendo 2-1 il Nbi Misterbianco.

Conferme per l’Atletico Avola che vince contro il Per Scicli 4-1 con i gol di Bojarski, Nenè e la doppietta di Zuppardo, e per lo Sportispica che vince contro il Real Xiridia 4-3 a segno tre volte Perez e uno Cerruto. Tre punti importanti per la salvezza della Libertas Catania Nuova che vincendo 2-1 contro il Ragusa (i gol di De Francesco-Strano) sale al decimo posto in classifica. Nel girone F, Athena senza freni, batte a domicilio la Barrese per 3-2 con i gol di Alba-Maglio-Cacciatore, e allunga ulteriormente dalla seconda in classifica Santa Sofia (15 punti di distacco) che pareggia in casa del Real Gela (1-1).

Vince la Sancataldese contro la Studentesca Armerina per 2-0 con i gol di Lombardo Giorgio e Falzone Giulio. Giovanissimi, girone A l’Adelkam vince contro il Trapani Calcio per 3-1 con i gol dell’immancabile firma di Cannavò e la doppietta di Landa, anche se ai fini della classifica questi punti come quelli conquistati dalla Folgore contro il Trapani Calcio, per la classifica finale non valgono. E in base a questi risultati l’Adelkam ad oggi ha un solo punto di vantaggio, 56 contro 55 sulla Folgore, avendo vinto quest’ultima 7-0 contro il Monreale.

Successi rispettivamente importanti per l’Animosa Corleone (3-1 contro l’Iccarense con i gol di Marino-Labruzzo-Lanza), per il Ginnic che con il gol di Scaduto batte 1-0 il Città di Trapani, e per la Dattilo Noir contro la Garibaldina, 1-0 il risultato e il gol vincente di Alex Rocca. Nel girone B, prima sconfitta della capolista Calcio Sicilia, sono stati i gol di Milanese e Mirabile a dare il successo alla Santa Sofia per 2-0.

Athena che vince (3-0 contro la Fincantieri) e rosicchia punti alla capolista, e così anche il Tommaso Natale che batte 5-0 l’Adrasto Mezzojuso(i gol di Azzara 2 – Chiappara-Canzoneri-Cracchiolo). Portano a casa i tre punti anche la Cei (2-0 con i gol di Dumas-Puccia contro il Borgo Nuovo) e il Cantera Ribolla che batte la Sancataldese 2-0 con il gol di Birligea e il rigore trasformato da Ganci. Girone C, vince il Ciccio Galeoto contro il Promosport Barcellona per 4-0 con le doppiette di Ferotti e Lorenzo Calderone, e la Tieffe con i gol di Giuliano e Sidriss batte il blasonato Palermo.

Successo della Panormus per 2-1 contro il Pro Ficarazzi, in gol Buccafusca e Musso, e tre punti importanti per la Neroazzurra che con il gol partita di Federico batte l’Or. Sa. Sidoti realizza il gol vincente che permette alla Pattese di battere la Nuova Rinascita (1-0). Nel girone D, in vetta alla classifica vincono la prima, la Jonica 2-1 contro il Catania S.PioX, e la seconda, Città di Messina 3-0 contro il Garden Messina (i gol di Pollara-Libro-Mannino). Girone E, portano le firme di Vitale-Seminara-Carbonaro le realizzazioni della capolista S. Pio X vincente contro l’Ardor Sales, mentre la Meridiana con sette giocatori diversi, realizza sette gol e batte il Paternò; a segno Consoli-D’Arrigo-Di Grazia-Giuffrida-Mauceri-Pulvirenti-Rinaudo.

Successi per i Giovani Leoni in casa del Nbi Misterbianco, decidono Di Grazia e Di Stefano, e il Belpasso che con la doppietta di Greco e il gol di Bianca batte la Libertas Catania Nuova. Nel girone F, Pantanelli capolista e Junior Vittoria a seguire vincono con lo stesso risultato (3-0)contro rispettivamente Ragusa (i gol di Iacono-Miranda-Pandolfo) e Usa Sport (i gol del “sempre gol” Zenzaro, doppietta, e di Nicosia). Vincono comunque la terza ( Real Gela 1-0 contro il Modica Airone, il gol di D’Anca) e la quarta Real Siracusa, 1-0 con il gol partita di Iacono contro la Flora Calcio. Mazzone-Fichera-Carnemolla i tre giovani dell’Atletico Avola che danno il successo alla propria squadra contro il Per Scicli.

Rosario Ciprì

redazione calcio giovanile sicilia

PRIMA PAGINA

========================

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!