MENU
webn

Prima Pagina – Commento della Domenica Sportiva Giovanile -Allievi e Giovanissimi Regionali –25 Gennaio 2015 -

26/01/2015 • Cronaca e commento, News, Prima Pagina, Prima pagina Regionali Allievi-Giovanissimi

 

Prima Pagina – Commento della Domenica Sportiva Giovanile -Allievi e Giovanissimi Regionali –25 Gennaio 2015 -

Poteva andare peggio, ma il maltempo ha deciso di essere presente solo nella parte occidentale della Sicilia, e abbiamo limitato i danni con solo quattro gare rinviate.

Una domenica che ha visto più del 50% di successi esterni (su 73 gare 30 in casa – 32 fuori casa). Il commento cominciando dagli Allievi, nel girone A due partite non giocate, una per la pioggia, Fincantieri-Vis Palermo, l’altra Calcio Sicilia-Mazara per gli ospiti che non si sono presentati. Sconfitta per il Cantera Ribolla che perde posizioni in classifica, e partita contro l’Iccarense per 1-2; dopo il vantaggio iniziale di Urso Calè non riesce a concretizzare il gioco prodotto e subisce la rimonta dell’ottima squadra di Carini con Ferranti e Gallina, che si esprime alla pari mancando altre segnature.

La Cei scavalca al terzo posto in classifica il Cantera Ribolla(e domenica scontro diretto) vincendo contro il Punto Rosa con un poker di gol messi a segno da Prezzabile-Tinnirello-Cardinale-Spanò. Successo esterno della Kronion, che rifila ben 5 gol alla Ludos Alcamo; in rete Raia-Dimino-Bonafede-Corona-Mauceri- per i locali il gol di Leone Giovanni. Girone B, due le gare rinviate, Adrasto Mezzojuso-Stella D’Oriente e lo scontro al vertice tra la Panormus e la Juvenilia.

E il Monreale dopo due giornate di dubbi(sconfitta e pareggio) ritorna al successo deciso a non perdere la prima posizione; e lo fa vincendo con un secco 7-1 e contro la quarta forza del campionato, ovvero l’Adelkam. I gol messi a segno da Russo-Zarcone-Mazzara-Mannino-Giannotta e la doppietta di Abate.

Girone C, nella bassa classifica importante successo della Giovanile Milazzo (2-0 contro il Giardini Naxos) che le permette di incamerare tre importanti punti. Promosport Barcellona e Camaro si dividono la posta (2-2), mentre perdono la Nuova Rinascita (0-4 contro la terza forza Free Time) e il Torregrotta, 0-3 contro lo Jonica. Nel girone D, successi esterni per il Belpasso (0-1 contro lo Zafferana, gol di Piemonte), Katane Soccer (1-2 contro la Magica con gol di Nnaji e Santapaola), Real Siracusa (0-1 contro lo Junior Acireale con il gol di Maieli) e il Trecatagni che con il gol di Brancato espugna il campo dell’Hellenika. Girone E, S. Pio X sempre al comando, con un poker di reti batte il Ragusa e mantiene distante il Catania 80 sempre di due punti(9-0 contro il Per Scicli). Le reti di Bonaccorsi-Biuso e la doppietta di Cuntrò.

Successo esterno per il Nbi Misterbianco, batte in rimonta con la doppietta di Giannaula il Modica Airone per 1-2. Doppietta anche per Greco, che da il successo alla sua squadra in trasferta, La Meridiana, in casa dell’Atletico Avola.

7-0 è il punteggio dello scontro diretto di bassa classifica vinto dalla Libertas Catania Nuova, che con i gol di Savoca-Guerrera-Romano-Micalizzi(2)-Di Martino(2) batte il Real Xiridia. Girone F, Athena senza concorrenti, batte in trasferta la seconda forza del girone, il Gattopardo per 2-3 con i gol di Alba e la doppietta di Ferraro. Bene il Real Gela, che vincendo in casa della Barrese per 1-2 (doppietta di Ascia) si avvicina al secondo posto, distante adesso solo due punti.

Successi esterni importanti per la bassa classifica della Studentesca Armerina (0-1 a Enna), e del Usa Sport che vince in casa della Leonfortese per 0-1. Nei Giovanissimi girone A riprende provvisoriamente la testa della classifica la Folgore (Adelkam-Renzo lo Piccolo non giocata), con il netto successo (4-0) contro l’Iccarense; a segno Salvo-Vella e due volte Ferracane.

Bassa classifica, bene il Corleone che batte l’Accademia Trapani in trasferta per 0-1, il gol partita di Marino. Bene anche la Dattilo Noir, che riscatta contro la Ludos Alcamo la sconfitta della settimana scorsa; vince per 8-0 in gol, Sammartano (3)-Ganci (2)-Genna S.-Rocca-Genna L.

Pari 1-1 tra la Ginnic (gol di Bono Andrea) e la Garibaldina (gol di Eros Martini). Nel girone B, solo l’Athena tra le prime non vince (3-3 contro il Real Nissa), mentre il Calcio Sicilia batte 5-1 la Sancataldese (Fruci 2-Culotta-Parisi-Sidoti), lo Sport Tommaso Natale 5-0 contro il Gattopardo (Di Maio 2-Azzara 2-Filippone) e il Cantera Ribolla 4-0 contro la Cei con le doppiette di Berligea e Alaimo. Nel girone C, il Ciccio Galeoto riprende saldamente il comando della classifica battendo in trasferta la diretta concorrente Free Time; dopo il doppio vantaggio siglato da Neri e Galeoto, ha subito il ritorno dei padroni di casa che hanno riportato il risultato in parità. C’è voluto la zampata vincente all’ultimo minuto di Calò Antonino per dare il successo alla propria squadra così da portare il distacco a 7 punti. Successi per la Panormus (4-0 contro la Promosport Barcellona, gol di Cintura (2)-Musso-Seidita), per la Tieffe (5-0 contro la Pattese con i gol di Mattei(2)-Maltese-Giuliano-Mineo) e della Or. Sa. (2-1 contro il Don Carlo Lauri con la doppietta di Puleo).

Girone D, colpo grosso del Catania S. Pio che batte la capolista (ex) per 2-0 con i gol di Bonaccorsi e Terrana. Ne approfitta lo Jonica, che battendo il Camaro (1-0) conquista la vetta della classifica. Si avvicina la Magica alla prima posizione (distante solo 4 punti) con il successo in trasferta contro il Comprensorio del Tirreno per 0-3; i gol di Riceputo e la doppietta di Giufrrè.

Cinquina dello Junior Curcuraci che con i gol di Spiritosanto-Saitta-Signorino-Givannelli-Franco batte lo Sporting Messina. Nel girone E, il S. Pio X allunga in classifica portando il distacco sulla seconda a 9 punti, grazie al successo contro lo Sportland per 2-0 con i gol di Carbonaro e Mazzeo, e grazie al pareggio 1-1 della Meridiana (gol di Rinaudo) contro i Giovani Leoni (gol di Di Stefano). Vince il Catania 80 che con i gol di Garozzo e Zappalà espugna il campo del Nbi Misterbianco. Girone F, scontro al vertice vinto dallo Junior Vittoria, con i gol di Zenzaro e Gulino batte la capolista Pantanelli, e adesso è solo a due punti dalla stessa: il girone è riaperto anche perchè ne approfitta il Real Gela, che battendo 2-1 il Per Scicli (gol di Mauro e D’Anca) si mette in mezzo a un punto (dalla Pantanelli). Successi per l’Atletico Avola (1-0 contro il Flora gol di Fichera), Usa Sport (5-1 contro L’Hellenika gol di Ferrara(2)-Camuti-Vicino-Di Benedetto) e della Me. Ta. Sport (6-1 contro lo Sportispica con gol di Abbruzzese-Tumino(2)-Di Giacomo(2)-Licitra G.

Rosario Ciprì

redazione calcio giovanile sicilia

_DSC0640 copia

Commenta!


« »

Entra nella community!