MENU
WEB

Parmonval vs Paceco – 19° giornata – Eccellenza A – cronaca.

18/01/2015 • Campionato Eccellenza, Cronache della domenica

 

Eccellenza Girone  A: Parmonval – Paceco 0-2

Paceco corsaro, il Parmonval fa Harakiri.

Due espulsioni dirette, Carioto al 25° del 1°t e Manfrè al 39° del 1°t per scorrettezze nei confronti di un avversario, per la Parmonval particolarmente nervosa in campo e una per il Paceco, Licari al 43° del 1°t per doppio giallo, e un rigore parato dall’ottimo Guido Mistretta (una sicurezza per gli ospiti) condizionano la gara che si presentava già importante per entrambe le contendenti atteso il fatto che la prima proveniva da una sconfitta (Alcamo ndr) e aveva bisogno di punti per mantenere la posizione dei play off mentre la seconda proveniva da sette risultati utili consecutivi e voleva continuare la striscia positiva che dura dall’era Mazzara per cercare di togliersi dalla zona play out. Tre punti di platino per gli ospiti pacecoti. Sarà quindi la prossima domenica contro il Pro Favara a stabilire se questo Paceco potrà dire la sua in questa seconda parte del campionato. La gara in effetti anche se amministrata dai padroni di casa sin da subito non ha mostrato grossi sussulti e poche sono state le azioni (sportive) che hanno caratterizzato la prima frazione.

Al 3° De Luca, uno dei più attivi anche se poi sbaglierà il rigore, prova una girata al volo, fuori. Al 5° è Manfrè che riceve dal centravanti De Luca e calcia pronto ma sulle mani di Mistretta. Risponde alla stessa maniera Iovino all’11° su punizione e Conticelli para senza problemi. Una azione degna di nota la portano avanti i pacecoti al 22° con l’ex Bognanni che su punizione ricava un angolo da cui Terranova riceve e calcia ma schiacciando troppo la sfera, fuori. La Parmonval si fa rivedere al 32° quando dopo un angolo la palla arriva a Bonito che calcia al volo ma di poco a lato alla destra di Mistretta. Al 37° gli ospiti hanno l’occasione per portarsi in vantaggio quando D’Aguanno mette una pallone d’oro in area per Albeggiano che da pochi metri non riesce ad infilarla. Al 44° (dopo le tre espulsioni) il signor Crescenti della sezione di Trapani accorda generosamente un rigore a Corsino atterrato in area dall’ex Bognanni e lo stesso Corsino poco prima di entrare in area si era vistosamente aggiustata la sfera con le mani senza che fosse sanzionato. Ci pensa però Guido Mistretta a ristabilire il tutto indovinando l’angolo cui aveva tirato De luca e sulla ribattuta lo stesso centravanti manda fuori.

Nella ripresa gli ospiti si fanno più intraprendenti forte anche della superiorità numerica e al 6° concretizzano con un gol di Terranova che lascia di stucco il portiere ospite Conticelli, infatti l’esterno pacecoto si fa la fascia destra e appena in area calcia un diagonale che Conticelli battezza a lato ma che invece si infila tra lui e il palo. GOL. La reazione panormita è al 10° con Alletto, punizione dal limite sulla barriera, e al 16° con Corsino dalla distanza, a lato. Al 19° Lamia si esibisce in un bel tiro che va a fil di palo alla destra di Conticelli. Al 23° Alletto perde l’attimo per metterla dentro dopo un angolo. Al 29° Terranova con una magia di gambe lascia secco l’avversario diretto e si porta al tiro impegnando Conticelli. Al 38° la possibilità del raddoppio ospite: Iovino pesca bene il taglio di Lamia che però, anziché avanzare qualche altro metro, calcia subito e così Conticelli fa sua la sfera. Al 40° il raddoppio si concretizza con una punizione sulla destra (praticamente un angolo corto) di Iovino per l’accorrente Perricone che salta solitario incornado da pochi metri. GOL.

Parmonval: Conticelli, Bonito, Alletto (26°2t Juwara), Lapi (40°2t Pensabene), Abbagnato (20°2t Blandi), Bennardo, Caronia, Manfrè, De Luca, Carioto, Corsino. A disposizione: Militello, Zammitti, Erraij, Guercio. Allenatore: Andrea Pensabene

Paceco: Mistretta, Licari, Grimaldi, Perricone, Baiata, Bognanni, Terranova, Lamia, Albeggiano (1°2t Castiglione e 12°2t Bellomo), Iovino, D’Aguanno (24°2t Parisi). A disposizione: Agliano, Marino, La Commare, Brusca. Allenatore: Massimiliano Mazzara

Arbitro: Ignazio Crescenti di trapani. Assistenti: Camil Mario Raineri e Daniele Lambiase di Palermo

Reti: 6° 2°t Terranova (P), 40°2°t Perricone (P)

Note: Ammoniti Conticelli, Bennardo per la Parmonval e Licari, Grimaldi, Albeggiano e Iovino per il Paceco. Espulsi Carioto (26°1t) e Manfrè (39°1t) per gioco scorretto della Parmonval e Licari per doppio giallo del Paceco. Angoli 4-3 per la Parmonval.

G. R.

redazione calcio giovanile sicilia

il rigore fallito di De Luca

 

Commenta!


« »

Entra nella community!