MENU
web rappr

Rappresentativa Regionale Allievi – cronaca, fotogallery e intervista al Mr Di Fiore -

24/12/2014 • News, Rappresentative, Regionali

 

Mister Di Fiore ha convocato per un raduno che comprende la zona occidentale della Sicilia, 37 ragazzi e ha fatto disputare due partitelle in famiglia, sempre alla ricerca dei migliori elementi, come ci spiegherà alla fine dell’articolo nella nostra intervista, per arrivare al meglio per la fase finale del Torneo delle Regioni.

Nella prima gara schierati Rossi contro Gialli, i nominativi non in ordine di ruolo.

Rossi: Grasso-Arduino-Calistro-Cocchiara-Cusimano-Di Simone-Gennaro-Giuliano-Greco-Russo-Scardillo

Gialli: Cascione-Barcellona-Bucaria-Carollo-Cascione-Cinà-Di Discordia-Falsone-La Mattina-Pappalardo-Todaro-Velardi

La cronaca vede un predominio dei Rossi, che chiudono nella metà campo gli avversari uscendo solamente per qualche lancio del bravo Russo. Superiorità che comunque non porta seri pericoli alla porta difesa da Grasso, e infatti la gara è decisa nel finale da un calcio di rigore trasformato da Bucaria che mette la palla nell’angolino opposto all’estremo difensore Grasso.

Breve cronaca:

5° Arduino da calcio piazzato, blocca Cascione.

8° La Mattina al centro un tiro cross che Grasso blocca.

10° azione Cinà-La Mattina, al tiro l’attaccante del Borgo Nuovo respinge Grasso.

11° al tiro Todaro per i Gialli, palla che colpisce il palo esterno.

15° Carollo assist per La Mattina anticipato da Grasso.

19° bella apertura da centrocampo di Russo per Giuliano, il tiro bloccato da Cascione.

22° Cinà per la testa di Todaro palla che sorvola la traversa.

23° Russo da calcio piazzato, libera la difesa.

29° rigore decretato dal direttore di gara per atterramento di La Mattina, tiro dal dischetto dell’attaccante dell’Adelkam Bucaria che non sbaglia.

Nella seconda partita scendono in campo inizialmente non in ordine di ruolo,

Gialli: Arduino-Barcellona-Di Cara-Newanage-parisi-prezzabile-Roccaforte-Scappini-Trapolino-Corrao-Vitrano.

Rossi: Bucaria-Calistro-Coppola-Cusimano-Falsone-Greco-Marchese-Mauceri-Palermo-Principato-Scardillo.

Nella seconda gara si assiste a un sostanziale equilibrio tra le due formazioni, per i Gialli vanno al tiro Scappini e Corrao, quest’ultimo distribuisce gioco ma senza che i compagni concludano, ci prova Vitrano con un calcio piazzato, ma nulla di fatto. Per i Rossi va al tiro più volte Palermo, Marchese al tiro palla sopra la traversa e Russo, subentrato nella parte finale al tiro con splendida risposta dell’estremo difensore avversario. Si chiude senza realizzazioni.

Mister Di Fiore alla fine dell’allenamento “è andata bene, mi aspettavo queste risposte, ho avuto conferma dell’ottima qualità di questo gruppo. Adesso cercherò nel raduno della parte occidentale altre qualità, in modo da cominciare a restringere il numero per potere lavorare al meglio. E’ importante la continuità e lo faremo anche con delle amichevoli, ma non è facile formare il gruppo di 20-22 elementi finali in tutta la Sicilia. Prosegue Mister Di Fiore, continueranno i raduni nei mesi successivi, nessuno è definitivamente escluso, cercherò di arrivare a marzo con un gruppo di 30 elementi per potere lavorare bene e prepararci nel modo migliore per poi decidere i ragazzi definitivi”

Rosario Ciprì

redazione calcio giovanile sicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!