MENU
aweb

Adelkam vs Città di Trapani – 12° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

07/12/2014 • Cronache della domenica

 

Adelkam  -  Città di trapani  4-0

I Granata durano un tempo. Dilaga l’Adelkam.

La differenza di classifica già faceva presagire come poteva finire l’incontro: ci voleva un Città di Trapani ben concentrato in difesa per poter sopperire la mancanza di Pampalone come centrale difensivo e un Maggio in forma per poter pungere la difesa ben organizzata di Mister Falce, ovviamente accompagnati dal resto dei compagni. Ma così non è stato, o meglio, è durato solo un tempo dove addirittura i granata di Mister Cannavò si divorano un gol enorme sullo 0-0 con Buffa andato via in contropiede e poi ne subiscono uno con Cannavò (tripletta la sua) nettamente in fuori gioco in quanto appostato vicino al palo buttava dentro un tiro di Cagnina ma l’arbitro non annullava nonostante le proteste degli ospiti.

Il primo tempo come si evidenziava prima ha mostrato due squadre che si sono fronteggiate a viso aperto con poche azioni realmente pericolose. Al 20° punizione dal limite destro di Cusumano, palla in area e dopo un paio di rimbalzi la sfera arriva a Cannavò che conclude ma Bracconeri si rifugia in angolo, colpo di testa di Gancitano, alto. Al 22° l’azione che poteva portare al vantaggio i Granata: Maggio dal limite della sua area arriva quasi al centrocampo e lancia Buffa che arriva fino in area avversaria ma a tu per tu con Buscemi gli calcia addosso. Al 27° Gancitano appena in area calcia ma Bracconeri non si fa sorprendere. Al 29° un errore difensivo (su punizione stessa dei granata) regala la sfera a Cagnina che tira verso Bracconeri, ma Cannavò prima che la palla entrasse la butta dentro e l’arbitro anziché annullare per chiaro off side assegna il GOL.

Il secondo tempo è da dimenticare per gli ospiti granata che perdono per infortunio prima De Vincenzi (già nel primo tempo) e a seguire il cannoniere Maggio. Diventa ancora più facile per i padroni di casa e Cannavò ne approfitta per rimpinguare il suo score. All’8° fa tutto da solo, riceve e arriva fino al limite da dove piazza la sfera sul lato opposto a Bracconeri in uscita. Al 17° ancora il numero 10 ruba palla sulla ¾ e conclude con un pallonetto. GOL. Infine al 26° ancora protagonista l’avanti alcamese che al limite dell’area anziché tirare passa a Pirreca  che infila un bel diagonale.GOL.

ADELKAM: Buscemi (Di Gaetano), Arena, Cusumano (Como, Manno), Musso (Milotta), Milito, Gruppuso, Cagnina, Di Bartolo, Gancitano, Cannavò, Pirreca (Ruvolo). A disposizione: Montana. Allenatore: Emanuele Falce

Città di Trapani: Bracconeri, Fonte, Errante (Fodale), Di Vincenzo, Bonventre (Grimaldi), Lamia (Rizzo), De Vincenzi (Viola), Buffa (Maisano), Mazzara, Maggio (Bica), Battiniello. A disposizione Blazic. Allenatore: Simone Cannavò

Arbitro: Giuseppe Pantaleo della sezione di Marsala

Reti: 29° 1t, 8° 2t e 17° 2t Cannavò (A), 26° 2t Pirreca (A).

G. R.

redazione calcio giovanile sicilia

====== 

Commenta!


« »

Entra nella community!