MENU
_DSC0407 copia 2

Prima Pagina – Commento della Domenica Sportiva Giovanile -Allievi e Giovanissimi Regionali – 30 Novembre 2014 -

01/12/2014 • News, Prima Pagina

 

Prima Pagina – Commento della Domenica Sportiva Giovanile -Allievi e Giovanissimi Regionali – 30 Novembre 2014 -

In tutti i campi della Regione si è effettuato un minuto di raccoglimento per ricordare il Grande Maestro Tonino Cerro, venuto a mancare la settimana scorsa. Uomo di grandi doti umane sempre disponibile con tutti e per tutti, Presidente provinciale Aiac allenatori e fondatore della Juventina Palermo; ci lascia un pezzo di storia del calcio palermitano e di tutta la Sicilia. Maestro sarai sempre con noi.

La domenica sportiva giovanile cominciata con gli anticipi del sabato, ha confermato la supremazia nel girone A degli Allievi del Calcio Sicilia; undici successi consecutivi, goleada contro il Renzo Lo Piccolo, fanalino di coda. A segno Sidoti(4),Ganci(3),Errera eTerzo(2),Bonanno,Giammona,Fricano,Vaccaro e Vitale; domenica prossima scontro al vertice contro il Tommaso Natale. Tre punti per la Kronion vincente contro la Folgore Selinunte per 2-0, con i gol di Raia su rigore e Gennaro. Nel girone B, in testa con cambia nulla, primo il Monreale (2-0 contro l’Adrasto Mezzojuso), seconda la Panormus (2-0 contro la Stella D’Oriente), mentre al terzo posto si affaccia il Borgo Nuovo, che batte nello scontro diretto la Juvenilia. Due gol in dieci minuti di La Mattina e Di Giorgi. Nel girone C, pari della capolista Città di Messina (0-0 contro il Camaro), e pari della seconda Free Time (1-1 contro il Torregrotta).Pari anche nello scontro salvezza tra Nuova Rinascita e Giovanile Milazzo (2-2 e primo punto per il Milazzo), mentre di misura vince il Messina Sud e si piazza al centro classifica con il gol partita di Pandolfino. Girone D, scontro al vertice alla Pantanelli (2-0 contro la Magica) che si conferma solitaria in vetta alla classifica; tre punti anche per la Trecastagni che la proiettano nei piani alti, conquistati contro il Catania S. Pio (2-0 in gol Aniello e Boccaccio). Nel girone E, Catania 80 si conferma al vertice della classifica vincendo 2-1 contro l’Atletico Avola con la doppietta di Castagna. Modica Airone che mantiene la scia dell’alta classifica con il successo esterno contro il Me Ta Sport (1-2) con i gol di Campo e Caccamo. Girone F, l’Athena con un poker di gol(Caruso 2 – Alba e Grassadonia) batte l’Usa Sport, scavalcando in cima alla classifica la CL Calcio che pareggia 1-1 contro la Santa Sofia e domenica prossima scontro al vertice in casa della Cl Calcio. Importante successo della Studentesca Armerina, il secondo consecutivo, che le permette di lasciare la zona pericolo e guardare il centro classifica; 2-0 contro la Barrese e a segno nuovamente Minacapelli, con una doppietta. Giovanissimi girone A, continua il duello a suon di gol tra la capolista Folgore (4-0 contro lo Ginnic) e la seconda Adelkam (9-0 contro il Monreale a segno Cannavò 3-Gancitano 3-Cagnina 2- Milotta rig.). Segue nella terza piazza l’Accademia Trapani che batte 3-0 la Garibaldina con la doppietta di Navetta e il gol di Bertolino. Girone B, a sorpresa perde il Cantera Ribolla (0-1 contro la Fincantieri) perdendo anche la possibilità di approfittare dello scontro diretto di domenica prossima tra la capolista Calcio Sicilia e la seconda Tommaso Natale. Capolista Calcio Sicilia che vince contro la quarta forza Athena per 4-0 con i gol di Sgarlata,Culotta e la doppietta di Fruci. La seconda Tommaso Natale che batte una mai doma Vis Palermo per 2-0 con i gol di Filippone e Canzoneri. Successo con poker di gol per la Santa Sofia, che battendo il fanalino di coda Real Nissa, lascia definitivamente la zona bassa della classifica; in gol Lo Brutto (2), Lo Curto e Gargiulo. Vince la Sancataldese per 1-0 contro il Gattopardo con il gol partita di La Cagnina. Girone C, Il Ciccio Galeoto lo fermerà solamente la sosta di domenica prossima, considerando gli undici successi consecutivi e i tredici punti di distacco dalla seconda (dieci escludendo la vittoria contro il Palermo), vince contro il Don Carlo Lauri per 3-0 in gol i soliti Galioto A.(2) e Calderone L. La Pattese incamera tre punti, grazie al successo contro la Promosport Barcellona, 4-0 il risultato con i gol di Zuccarelli,Saverino e la doppietta di Scaglione. Cinque le reti della Tieffe contro la Neroazzurra, a segno Orlando, Giuliano e tre volte Maltese. Girone D, Magica vincente in trasferta, 2-3 contro il Città di Messina con i gol di Riceputo e Di Stefano (2), ed è pronta per lo scontro al vertice di domenica prossima contro lo Jonica capolista (5-1 contro il Compr. Del Tirreno).Marchese del Torregrotta è l’uomo partita contro il Garden Messina, e con questo successo la squadra si ritrova in zone tranquille del centro classifica. Girone E, la Meridiana batte il Belpasso e si porta a un punto dalla terza posizione; 5-1 il punteggio con le reti realizzate da Tavella,Mauceri,D’Arrigo,Rinaudo e Giuffrida. Catania 80 che ottiene il successo esterno contro la Leonfortese per 2-3, in gol Battiato, Scuderi e Zappalà. Ultimo girone, F Atletico Avola che vince con goleada lo scontro salvezza contro lo Sportispica, 7-0 il risultato con i gol di Mazzone(2),Fichera(2),Caruso,Carnemolla e Mulè. Real Gela al comando, vince 3-0 contro l’Ellenika con la tripletta di Biccini. Secondo posto per la Pantanelli che con la doppietta di Miranda e il gol di Covato, batte la Me Ta Sport. Il Junior Vittoria scavalca al terzo posto il Real Siracusa, grazie allo scontro diretto vinto per 1-0 con il gol partita di Marino.

Rosario Ciprì

redazione calcio giovanile sicilia

_DSC0037 copia

=========================

 

Commenta!


« »

Entra nella community!