MENU
20141115_144630

Borgo Nuovo vs Juvenilia – 11° giornata Allievi Regionali – cronaca.

01/12/2014 • Cronache della domenica

 

Borgo Nuovo vs Juvenilia – 11° giornata Allievi Regionali – cronaca.

Allievi regionali – girone B –

Borgo Nuovo-Juvenilia 2-0

Borgo Nuovo: Chiovaro,Lo Bianco,Blandino,Aiello,Verdone,Scalisi,Malta,Zito,La Mattina,Russo,Di Giorgi G. – A disposizione: Pezzino,Cassarà,Caraccio, Di Giorgi F.,Urso,Lo Coco,Akan. All:Emanuele Governale

Juvenilia:Torrente,Adragna,Battaglieri(Gallo),Adamo(DiGaetano),Cirrone,Mistretta,Guaiana(Marrone),Gigante(Bellinghieri),Abbate,Todaro(Floreno),Cortis. All:Giuseppe Gervasi

Va al Borgonuovo con il classico punteggio di 2-0 la sfida tra le terze in classifica del girone B. Partita dai due volti con un primo tempo sostanzialmente equilibrato con qualche chance da una parte e dall’altra ed un secondo di chiara marca palermitana nel quale gli uomini di Governale hanno pienamente legittimato il successo finale. Come si diceva l’inizio della gara non vede prevalere nessuna delle due formazioni, anche se in avvio le migliori opportunità capitano ai trapanesi, prima con un pericoloso cross di Abbate dalla destra che taglia tutta l’area piccola senza che né Todaro né Cortis riescano ad intervenire, e successivamente con Cirrone che sugli sviluppi di un calcio d’angolo si trova solo sul secondo palo ma non riesce a colpire pulito con l’interno piede per spingere la sfera in rete. Ne esce invece una conclusione schiacciata che non fa spaventare il bravo portiere locale. Il Borgonuovo si affida invece alle ripartenze della coppia La Mattina-Di Giorgi che anche se nel primo tempo non riescono a pungere e appaiono sempre pericolosi e in agguato, come peraltro dimostreranno nella ripresa. Prima del fischio finale c’è tempo per un salvataggio di Mistretta sulla linea che evita ai trapanesi di capitolare e per qualche conclusione fuori bersaglio da entrambe le parti. Il pericolo corso non mette sull’allerta gli uomini di Mr. Gervasi che nella ripresa entrano in campo con meno verve e vengono superati sul piano della grinta e della corsa dai rosanero che sembrano sicuramente più vogliosi di conquistare i tre importanti punti in palio. Alla prima sbavatura i padroni di casa passano con Di Giorgi ma l’arbitro annulla per un offside apparso quantomeno dubbio. Non contenti gli ospiti si distraggono nuovamente dopo tre minuti e La Mattina, stavolta partito in offside, si presenta solo davanti a Torrente e lo batte con un destro sul primo palo. La Juvenilia prova a reagire anche modificando l’assetto e rendendolo maggiormente offensivo ma gli uomini di maggior tasso tecnico appaiono decisamente in cattiva giornata e non riescono a rendersi davvero pericolosi. Dopo una clamorosa traversa colta sull’1-0 il Borgo Nuovo raddoppia al 30’ con di Giorgi che dal limite dell’area calcia di destro sorprendendo un Torrente non perfetto nell’occasione. La gara finisce 2-0 e come detto precedentemente il risultato non fa una grinza lanciando i padroni di casa alla rincorsa delle posizioni di vertice anche se adesso sono attesi da un turno di riposo. Per la Juvenilia invece domenica c’è subito l’occasione di rifarsi ma il derby trapanese con il Dattilo Noir appare davvero insidioso. Per conquistare il successo servirà sicuramente una prestazione migliore di quella fornita al Fazzino…..

G.G.

redazione calcio giovanile sicilia

=======================

Commenta!


« »

Entra nella community!