MENU
PALAZZOLO

Alcamo vs Ribera – 13° giornata – Eccellenza A – cronaca

01/12/2014 • Campionato Eccellenza, Cronache della domenica

 

ALCAMO-RIBERA 3-0

Alcamo: Chimenti, Di Giovanni (82′ Conigliaro), Falletta (80′ Licata D.), Cacciafeda, Cinolauro, Alderuccio, Palazzolo (77′ Emmolo), Di Bartolo, Jimoh, Nwigwe, Meo. All. Antonio Putaggio. Panchina (N/E): Bonanno, Levantino, Giordano e Miceli.

Ribera: Cascione, Grippi, Licata R., Tummiolo, Fallea, Ciancimino (79′ Perricone), Cardovino, Calma (68′ Beninati), Indelicato, Concialdi (60′ Pontillo), Licata G. All. Francesco Talluto. Panchina (N/E): Puma, Scarpitta e Martorana.

Arbitro: Alessandro Cutrufo di Catania.

Assistenti: Dario Zangara e Marco Salvatore Parrinello di Palermo.

Reti: 22° Palazzolo, 32° Meo, 48° Nwigwe

Note: Clima afoso con un fastidioso vento di scirocco. Terreno di gioco in discrete condizoni. Spettatori 150 circa. Angoli 3-2. Tempi di recupero: +3′ e +2′. Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di raccoglimento per commemorare la figura di Tonino Cerro, Presidente dell’AIAC Palermo ed ex allenatore del Palermo, recentemente scomparso.

Cronaca:

16° Insidioso calcio di punizione battuto dai venticinque metri da Alderuccio, Cascione alza sopra la traversa.

20° Il Ribera si affaccia dalle parti di Chimenti con un tiro dell’ex Licata G. che finisce sul fondo.

22° Alcamo in vantaggio: palla ribattuta da un difensore e Palazzolo, di prima intenzione, di esterno sinistro, batte Cascione.

32° raddoppio dell’Alcamo: Jimoh approfitta di un errore di Fallea e vola solitario in area dove però davanti a Cascione perde il tempo e si allunga la sfera sulla parte esterna dell’area. L’attaccate nigeriano, però, vede al centro tutto solo Meo e lo serve alla perfezione, con quest’ultimo che appoggia facilmente nella rete.

39° Diagonale di Jimoh, fuori di poco.

41° Chimenti vola a salvare la propria porta su un mezzo autogol di Di Giovanni che sbaglia nel allontanare la sfera dall’area.

48° Gol dell’Alcamo: Jimoh dalla trequarti lancia in corridoio Ike che salta prima Cascione in uscita e poi deposita la palla dentro la rete.

59° Calcio di punizione di Tummiolo, la palla sorvola di poco la traversa . 


L. D.

redazione calcio giovanile sicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!