MENU
tom web

Sport Tommaso Natale vs Cantera Ribolla – cronaca e fotogallery – 10° giornata Allievi Regionali –

27/11/2014 • Cronache della domenica, News

 

Sport Tommaso Natale – Cantera Ribolla 0-0

Tommaso Natale: Pullarà-Bosco-Parisi-Paternostro-Calafiore-Mistretta-La Sala-Fasulo-Tinaglia-Landolina-Imperiale –

A disposizione: Barone-Mancuso-Giambona-Davì-Spinoccia-Tranchina-Asaro- – Mister ippolito Mario

Cantera Ribolla: Lo Piccolo-Cinà-Bruno-Mucera-Bartolotta-Gianfortuna-Somma-Urso Calè-Fiore-Filippone-Lo Presti

A disposizione: Sanfratello-Parisi-Ferraro-Licandro-Nomel-Pirrotta-Prestifilippo Mister Marcaione Riccardo

Direttore di gara: Girgenti della sezione di Palermo

Si conclude sul risultato di 0-0 il recupero della decima giornata tra Tommaso Natale e Cantera Ribolla, partita nel primo tempo con ritmi blandi e con pochissime occasioni da goal e nella ripresa con il Tommaso Natale che cerca di fare sua la gara, ma gli ospiti ben disposti in difesa non si lasciano sorprendere.

Direzione affidata al Signor Girgenti che fa rispettare un minuto di silenzio per la prematura scomparsa di Giusy Ranucci, considerata un membro della famiglia da parte di Giacomo Tedesco e di tutto lo Sport Village Tommaso Natale, e del Maestro Tonino Cerro, grande uomo, grande allenatore e pilastro del calcio giovanile in Sicilia.

Cronaca:

Primo tempo, al 10° con un tiro da fuori area, Landolina impegna il n°1 ospite Lo Piccolo che respinge in angolo, Al 15° prova a rendersi pericoloso il Cantera Ribolla con una punizione di Filippone ma l’attento numero 1 del Tommaso Natale Pullara’ anticipa tutti respingendo con i pugni in tuffo. Al 16° ci riprova Somma ma Pullara’ blocca con sicurezza. Al 22° Landolina con una punizione da quasi centrocampo impegna Lo Piccolo che blocca in due tempi.

Secondo tempo, all’ 8° Mistretta per i padroni di casa, recupera palla a centrocampo, mette in mezzo ma il neo entrato numero dodici degli ospiti Sanfratello blocca l’azione. Dal 15° azioni prevalentemente dei padroni di casa, scambio Davì- Mistretta con quest’ultimo al tiro con la palla che lambisce il palo, con Tinaglia che prova prima con un tiro di poco a lato, e poi di testa a sfiorare il vantaggio, infine con Landolina su punizione che manda sopra la traversa. Triplice fischio del Sig. Girgenti e tutti sotto la doccia.

T. P.

redazione calcio giovanile sicilia

 

Commenta!


« »

Entra nella community!