MENU
aazione sotto porta del Monreale

Monreale vs Paceco 12° giornata Eccellenza A – cronaca.

22/11/2014 • Campionato Eccellenza, Cronache della domenica

 

Paceco: la prima vittoria che da morale.

Vittoria fortissimamente voluta che da morale alla squadra e fa si che la prossima gara sia affrontata con il piglio giusto dato che trattasi, tra l’altro, di un’altra delicata partita dove anche qui non è consentito sbagliare per la squadra del Paceco. Buono l’approccio alla gara da parte dei padroni di casa con diverse occasioni sprecate nel primo tempo per passare in vantaggio più volte ma poi si ritrova sotto di un gol per un errore marchiano e addirittura rischia, pochi minuti dopo, di beccare il raddoppio, sempre per un disimpegno difensivo errato, e con i padroni di casa, per di più, in svantaggio numerico per l’espulsione al 33° di Chiovaro.

Partono subito in avanti i ragazzi di Mister Mazzara con un’occasione d’oro già al 2° minuto capitata sui piedi di Iovino che, in area da pochi metri, calcia incredibilmente a lato. Al 4° risponde Petrigni per i padroni di casa, che entra in area da sinistra, ma Mistretta gli chiude lo specchio della porta e para e rimarrà, almeno fino al gol del vantaggio, l’unica occasione avuta dai Normanni. Al 9° altra occasione per sbloccare la gara per gli ospiti: angolo di Iovino per la testa di Terranova ma la sfera sbatte sulla traversa, riprende Grupposo e miracolo di Carieri che si salva in angolo. Altra grossa occasione al 25° con Iovino e Terranova che calciano, da dentro l’area, ma prima l’uno e poi l’altro, addosso a Carieri in uscita che si rifugia ancora in angolo; alla fine saranno 11 a 3 gli angoli a favore degli ospiti. Al 33° viene espulso Sciacca per doppia ammonizione dal signor Iannello di Messina che soprattutto all’inizio non ha lesinato cartellini gialli ad entrambe le formazioni. Al 40° il gol che non ti aspetti: un difensore perde banalmente la palla e Insinna si invola in area trafiggendo Mistretta. GOL. Al 44° addirittura i Normanni hanno l’opportunità di raddoppiare sempre con Insinna che soffia la sfera al centrale difensivo e calcia pronto ma Mistretta sfodera la sua classe e tocca quel poco da mandare in angolo.

Anche se nel primo quarto d’ora circa del secondo tempo i rosso argento di Mister Mazzara non riescono a venir fuori dall’imbrigliatura degli azzurri di casa posti in difesa del risultato fin qui attestatosi, pian piano comincia ad evidenziarsi il maggior tasso tecnico e la superiorità numerica e al 14° dopo una respinta di Carieri la palla arriva a Lamia che tenta il lob da fuori area dando l’illusione del gol, ma in realtà la sfera va fuori. Al 17° altra occasione per impattare ma Iovino, dopo aver scartato anche il portiere, si allunga troppo la sfera che va fuori. Al 18°  il gol: D’Aguanno riceve sulla sinistra e, appena in area, con un bel tiro sul secondo palo fa fuori Carieri. GOL. Al 24° raddoppio per i pacecoti; angolo di Iovino, la palla viene ribattuta dalla difesa ma arriva a Grupposo che, appostato appena fuori area, lascia partire un fendente di collo a giro cogliendo l’angolino alla destra di Carieri. GOL. Al 37° Mimmo Marino pesca bene Lamia che calcia prontamente ma Carieri si rifugia in angolo. Al 44° la partita la chiude definitivamente Mimmo Marino che raccoglie un cross  infilando la sfera alla destra di Carieri. GOL.

MONREALE: Carieri, Chiovaro (33°2t Nuccio), Sciacca, Lapi, Insinna, Corso, Marino, Napolitano, Petrigni (22°2t Di Maggio), Ruggeri, Tramontana. A disposizione: Dragotto, Pizzimenti, Macaluso, Lo Bianco, Chianello. Allenatore: Emanuele Chiappara.

PACECO: Mistretta, Castiglione (1°2t Rodriquenz), Grimaldi, Agate, Baiata, Marino D., Terranova, Lamia, Grupposo (32°2t Manuguerra), Iovino, D’Aguanno (29°2t Perricone). A disposizione: Grimaudo, Poma, Giurlanda, Marino M.. Allenatore: Massimiliano Mazzara.

Arbitro: Alfredo Iannello di Messina. Assistenti: Duilio Angelone di Caltanissetta e Elvira Rizzo di Enna.

Reti: 40° 1t Insinna (M), 18° 2t D’Aguanno (P), 24° 2t Gruppos (P), 44° 2t Marino D. (P)

Note: Ammoniti Chiovaro, Lapi e Napolitano per il Monreale e Castiglione, Marino D., Grupposo, Iovino e Manuguerra per il Paceco; Espulso per doppio giallo Sciacca del Monreale. Angoli 11 – 3 per il Paceco.

G.R.

calcio giovanile sicilia

=================

Commenta!


« »

Entra nella community!