MENU
_DSC0025 copia

CEI vs Ludos Alcamo – cronaca e fotogallery – 9° giornata – Allievi Regionali

16/11/2014 • Cronace foto-video, Cronache della domenica

 

Cei – Ludos Alcamo 2-1

CEI: Agliuzza-Contino-Cusimano-Prezzabile A.-Lalicata-Geraci-Spanò-Muratore-Catanzaro-Tinnirello-Maugeri

A disposizione: Pipitone-Bonaccorso-Priolo-Favata-Prezzabile G.-Celona-Cardinale. Mister: Buffa Mauro

Ludos Alcamo: Galatioto-Varvaro-Messana-Suppa-Crimi-Amico-Cascio-Gianfrasso-Butera-Leone-Piccolo

A disposizione: Bellafiore-Gal-Impastato-Virga-D’Amico-Bagnasco-Vallone. Mister: Bambina Roberto

Direttore di gara: Simone Costantino della sezione di Palermo.

La Cei vince la gara dopo averla dominata per lunghi tratti, anche se nei minuti finali, in vantaggio con i gol di Prezzabile A. e di Catanzaro, ha rischiato grosso per il ritorno della Ludos Alcamo; infatti gli ospiti al 41° accorciano le distanze con D’Amico, e all’ultimo istante dell’incontro, Leone lascia partire un tiro che sorvola di poco la traversa, mettendo i brividi ai padroni di casa. Primo tempo caratterizzato dalla supremazia territoriale della Cei che con gioco veloce e con azioni singolari costruite dalle incursioni del numero 8 Muratore e dai lanci precisi del numero 10 Tinnirello teneva nella metà campo la Ludos, senza comunque creare seri pericoli alla porta avversaria. Gli ospiti rispondevano in contropiede, e in due occasioni hanno avuto la possibilità di andare in vantaggio. Secondo tempo più equilibrato, gioco aperto da entrambe le parti, ma è la Cei a sfruttare nei modi migliori le occasioni da rete e in otto minuti costruisce il successo andando in gol due volte.

Cronaca:

2° prime azioni della Cei con Prezzabile A. al tiro alto sopra la traversa.

5° Tinnirello da calcio piazzato, respinge la difesa avversaria.

6° prova il tiro Maugeri, ma è alto.

8° Ludos Alcamo avanti con una punizione dal limite di Piccolo, palla sulla barriera.

10° Cei, bella apertura di Tinnirello in velocità per Maugeri, bravo il numero 1 Galatioto ad anticipare l’attaccante in uscita.

14° nuovamente Tinnirello, altra azione veloce che parte dai suoi piedi, assist per Spanò, al centro per Catanzaro anticipato da Galatioto.

17° occasione in contropiede dagli ospiti, Piccolo in corsa verso la porta avversaria, il tiro è alto sopra la traversa.

24° altra occasione per gli ospiti, Leone scappa via verso la porta difesa da Agliuzza, che è bravo ad uscire al limite dall’aria grande e anticipare di quel poco il tiro dell’attaccante ospite.

29° Contino dalla fascia mette al centro una palla, che in mischia nessun compagno riesce a sfruttare e nella ripartenza, ospiti pericolosi con Leone che arriva in area avversaria, e solo davanti ad Agliuzza, il tiro è di poco a lato.

36° Cusimano per la testa di Maugeri, colpo debole e impreciso.

Tempo che si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa è la Cei che riparte e al 4°, azione di Maugeri, assist per Catanzaro il tiro respinto dalla difesa avversaria.

5° risponde la Ludos, angolo di Amico, in mischia ci prova Varvaro, libera la difesa della Cei.

8° il vantaggio dei padroni di casa, con una azione singolare che parte dalla fascia con Maugeri, al centro batte a rete Cardinale, respinge la difesa, riprende Prezzabile A. che insacca alla destra di Galatioto.

16° il 2-0 dei padroni di casa, errore difensivo al limite dell’aria grande del portiere ospite, in agguato Catanzaro, che riesce a prendere palla ed a mettere dentro facile.

23° per tre volte in tre azioni prova Cardinale a rendersi pericoloso, ma senza successo.

27° la Ludos Alcamo prova con un calcio piazzato di Piccolo, il tiro a lato.

28° Maugeri in area per la di testa di Prezzabile A. blocca facile l’estremo difensore ospite.

30° possibilità della Cei di chiudere la gara, contropiede che porta Maugeri al tiro in porta, ma risulta di poco a lato.

41° e gli ospiti riaprono la partita; da un calcio piazzato respinto dalla difesa, palla nei piedi di D’Amico che lascia partite un tiro secco e preciso per il 2-1.

43° ultimissima occasione per gli ospiti per pareggiare, Leone da buona posizione il tiro che sorvola di poco la traversa. 

Rosario Ciprì

redazione calcio giovanile sicilia

===================

Commenta!


« »

Entra nella community!