MENU
KRONION ALL REG

Kronion vs S. Tommaso Natale – 7° giornata Allievi Regionali – cronaca.

03/11/2014 • Cronache della domenica

 

Kronion – Tommaso Natale 3-3- girone A

Kronion:,Bollara,Pantano,Mauceri,Raia,Puleo,Scaduto,Bonafede,Caternicchia,Bilello,Corona ,Gennaro; A disposizione: Arena,Tulone Di Prima,Vizzi,Di mino;Gulino,Caltabellotta.
Tommaso Natale: Pullarà,Bosco,Parisi,Randazzo,Calafiore,Mistretta,La Sala,Landolina,Tinaglia,Fasulo,Davi; A disposizione: Barone,Mancuso,Tranchina,Di blasi,Asaro,Imperiale,Giambona.

Reti: Tinaglia-Landolina 2 (T.N.) – Raia 2 – Corona (K.)

Si ferma la serie di vittorie al Gurrera per la capolista Tommaso Natale, in una gara ricca di gol. La squadra ospite arriva a Sciacca cercando la settima vittoria di fila per non perdere il passo del Calcio Sicilia , ma trova una Kronion sicuramente non disponibile a lasciare l’intera posta in palio. Padroni di casa subito avanti, al 2° minuto su una rapida ripartenza, Bilello mette in mezzo per Bonafede, blocca Pullarà, che sarà pronto per tutta la gara. Dopo qualche azione per entrambe ma con nulla di fatto, gli ospiti in vantaggio da una azione di calcio d’angolo di Imperiale, in mezzo è lesto Tinaglia a siglare il vantaggio. Grande reazione della Kronion che ci prova subito con Corona che a tu per tu non riesce a mettere in rete per l’opposizione di Pullarà. E’ la Kronion a fare la partita con azioni in velocità mettendo in serie difficoltà il Tommaso Natale. Al 17°calcio d’angolo per i padroni di casa colpo di testa di Raia blocca Pullarà., Al 27° ci riprova il solito Raia oggi in gran forma che da 25 metri sfiora la traversa; ed è sempre Raia che su punizione di Corona, di testa colpisce il palo. Il pareggio è nell’aria è arriva al 39° su una punizione battuta dal sempre presente Raia, all’interno dell’area di rigore; 1-1 ma non finisce qui e nei minuti di recupero Corona salta la difesa del Tommaso Natale e si ritrova davanti a Pullarà, ma questa volta lo batte per il 2-1.

Si riparte nella ripresa con gli ospiti in cerca del pareggio e lo trovano al 9° su punizione dello specialista Landolina; 2-2. E’ sempre la squadra di casa che mette in serie difficoltà il portiere ospite, al 17°Di Prima si fa respingere in angolo un tiro a due passi dalla porta, e dagli sviluppi del calcio d’angolo Raia colpisce il palo. 3 minuti più tardi Di Mino recupera palla la mette in mezzo per Corona che sfiora il palo. Al 26° su una punizione, sempre di Landolina, arriva il vantaggio del Tommaso Natale. La Kronion non ci sta a perdere e dopo occasione fallite per un soffio e molto possesso palla, nei minuti di recupero trova il pareggio; una punizione da 25 metri circa battuta da Raia, sorprende il portiere numero 12 Barone, ed è il 3-3 definitivo. Il rammarico alla fine è per entrambe le squadre, per il Tommaso Natale che vede all’ultimo momento sfuggire la settima vittoria di fila e il primo posto del girone, e per la Kronion di non avere sfruttato al meglio le tante occasioni avute.

C.I.

redazione calcio giovanile sicilia

foto: Raia della Kronion

RAIA KRONION ALL REG copia

 

Commenta!


« »

Entra nella community!