MENU
flora junior vitt. giov reg

Flora Calcio vs Junior Vittoria – 7° giornata Giovanissimi Regionali – cronaca.

02/11/2014 • Cronache della domenica

 

Flora Calcio – Junior Vittoria 0-0

Floridia 2 Novembre 2014

 Nella settima gara di andata del campionato Regionale categoria “Giovanissimi” i padroni di casa del Flora Calcio strappano un preziosissimo pari con lo Junior Vittoria.

 Il Flora Calcio schiera Mazzarella, Giovinazzo, Pulvirenti, Latina (dal 19’ST Leotta), Giliberto, Tarascio, Alderuccio (dal 19’ST Serra), Spada, Rametta, Latina, Essaqudy.

Allenatore Franco Merenda.

 Gli ospiti (4-2-4) rispondono con Benenati in porta, Di Blasi, Licata, Morales e Cavaliere, Giudice, Pagano (dal 16’PT Savarese), Zenzaro, Calogero (dal 30’ST Nicosia), Marino.

Allenatore Gaspare Violante;

 Arbitra l’incontro il sig. Gianino della sez. di Siracusa.

 Finisce a reti inviolate l’incontro tra il Flora Calcio e lo Junior Vittoria (per la prima volta a secco di gol in questo campionato).

La cronaca: la prima occasione (sarà anche l’unica del primo tempo) capita nei piedi di Spada che si libera dell’avversario e tira di poco alto scheggiando la parte superiore della traversa.

La partita entra in una fase di studio e per vedere la prima occasione dello Junior bisogna aspettare il 13’ quando il solito Licata, su calcio di punizione, indirizza bene la palla all’angolino, ma qui il portiere Mazzarella compie davvero il miracolo e con un gran balzo vola sulla propria sinistra deviando in angolo. Passa un minuto (al 14’) Pagano lancia Zenzaro davanti al portiere, l’attaccante vittoriese tira a botta sicura ma ancora una volta, come in precedenza, il portiere Mazzarella para deviando in angolo, sugli sviluppi del corner la palla buona capita a Giudice che tira dalla distanza ma l’ennesima parata di Mazzarella nega la gioa del gol agli ospiti. Ora lo Junior ha la padronanza del gioco, il Flora accusa il colpo, va in difficoltà ma resiste con le unghia e con i denti agli attacchi biancorossi. Al 23’ la grande chance per Calogero che si coordina in maniera egregia, colpisce al volo in diagonale ma il tiro bacia il palo interno e incredibilmente arriva tra le braccia del portiere siracusano. Davvero sfortunata la squadra di Violante. Al 31’ ci prova Zenzaro dalla sinistra e di sinistro, ma il tiro in diagonale si spegne al lato della porta difesa da Mazzarella. Si va negli spogliatoi con il risultato di 0 a 0 con il Flora Calcio che ha pensato solamente a difendersi (facendolo in modo efficace) e lo Junior che ha provato a fare la partita ma che non ha concretizzato in gol la superiorità tecnica dimostrata in campo. Il secondo tempo il Flora ci mette tanta grinta e pressing e per dieci minuti riesce a tenere i vittoriesi lontani dalla propria area di rigore, così in questa fase succede poco o quasi niente; al 12’ Calogero viene servito in area e l’attaccante, invece di tirare, appoggia indietro a Savarese che non si aspetta a quel punto di essere servito e va al tiro in precario equilibrio alzando la mira sopra la traversa. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Spada indirizza bene verso la porta di Benenati scheggiando la parte alta dell’ incrocio dei pali mettendo un brivido allo Junior. Lo Junior ora prova a serrare i tempi, al 23’ un calcio di punizione di Morales viene toccato in area da un difensore del Flora che quasi fa autogol, la deviazione finisce sul palo, il pallone lo prende Calogero che viene steso da dietro in area di rigore, per l’arbitro non ci sono gli estremi del penalty. Al 24’ Zenzaro tira alto dal limite d’area. Al 28’ ci prova Marino che indirizza il tiro verso l’incrocio dei pali, ma l’agilissimo portiere Mazzarella vola sulla propria sinistra deviando in angolo. Il triplice fischio finale sancisce la fine della partita con il punteggio di 0 a 0.

La partita comunque ha evidenziato una grande prestazione dello Junior che ha provato in tutti i modi a vincere la partita, ha voluto fortemente la vittoria, è stata padrona del campo ma, vuoi per bravura del portiere Mazzarella (il migliore in campo tra i suoi) autore di almeno quattro spettacolari parate, vuoi per un pò di imprecisione in avanti, la partita è finita in parità. Benissimo e solidissimo anche questa volta l’intero reparto difensivo vittoriese. A fine match il mister Violante si è complimentato con la squadra per la grande prova e la grande prova di personalità dai suoi ragazzi che sono venuti a giocarsi la partita in modo autorevole su un campo difficile. Dalla dirigenza del Flora sono arrivati anche i complimenti per i vittoriesi “quale miglior squadra affrontata fino ad oggi”.

E sabato il girone “F” vedrà il confronto tra le prime quattro in classifica divise in due punti, il calendario vede infatti Junior Vittoria vs Real Gela e Real Siracusa vs Pantanelli per un avvincente quanto bellissimo campionato.

F.L.

redazione calcio giovanile sicilia

flora calcio jun vittoria giov reg

===============================

Commenta!


« »

Entra nella community!