MENU
le due formazioni (3) copia

Città di Trapani vs Trapani Calcio – 6° giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca

26/10/2014 • Cronache della domenica

 

Città di Trapani – Trapani  2-4

Cadono in casa i granata del Presidente Tarantino.

 Nella stracittadina, pubblico delle grandi occasioni, i granata di Mister Cannavò subiscono una battuta d’arresto casalinga che in realtà non significa nulla visto che il Trapani non fa classifica nel girone, ma che fa arrabbiare lo stesso il Mister in quanto la squadra non ha giocato come egli desiderava e con in più due importanti pedine del suo scacchiere, Maggio e Fonte, che hanno dato un apporto solamente del 50% delle loro possibilità.

Cambi di fronte continui nei primi minuti di gioco e all’8°  Francofonte ci prova dalla distanza su punizione, para Bracconeri ma si lascia sfuggire ingenuamente la sfera e ne approfitta D’Antoni che da due passi insacca. GOL.  Al 10° è Maggio che riceve e fa gol, ma il signor Conticelli annulla per fuori gioco. Un minuto dopo Errante riceve e vince un contrasto in area, mette in mezzo per Maisano che fa GOL ricevendo l’abbraccio dei compagni. Al 25° punizione di Curatolo che mette Vassallo in condizione di calciare da solo, ma il suo tiro è diretto fuori. Al 29° Barbara riceve in area e calcia pronto a fil di palo alla destra di Bracconeri. Al 30° il gol del raddoppio del Trapani ad opera di Patti che approfitta di una serie di rimbalzi in area insaccando da due passi. GOL.

Subito in avanti il Trapani e al 2° dopo una serie di tiri ribattuti la sfera viene allontanata. Al 3° Maggio ci prova dalla distanza ma Guaiana, attento, para. Al 4° ancora Maggio che becca su punizione Buffa il quale si libera di due difensori e calcia, ma Guaiana risponde con una bella parata a terra. Al 9° i bianchi di Mister Campanella crossano in area dei granata di casa, Bracconeri si alza e respinge con i pugni ma la palla finisce sui piedi di Patti che libero da marcature ne approfitta facendo GOL. Al 22° ancora Maggio per i granata  e ancora una volta il suo tiro finisce a fil di palo. Al 25° l’occasione per accorciare passa per Battiniello ma il centrocampista cicca clamorosamente la sfera di testa proprio sulla linea di porta. Al 29° Marco Campanella riceve sulla sinistra e appena in area calcia un bel diagonale e fa GOL. Al 31° i padroni di casa accorciano le distanze con Lamia che lancia De Vincenzi il quale fa un pallonetto vincente su Guaiana in uscita. GOL. Ultimo brivido al 38°, in pieno recupero, lo provoca Tamburello che defilato entra in area ma il suo tiro non è fortunato e colpisce il palo con Blazic in uscita.

Città di Trapani Calcio: Bracconeri (Blazic), De Vincenzi, Errante, Battiniello, Pampalone, Di Vincenzo (Buffa), Fonte (Ferrara), Viola (Bonventre), Mazzara (Fugallo), Maggio, Maisano (Grimaldi, Lamia). Allenatore: Simone Cannavò

 Trapani Calcio srl: Guaiana, Valenza (Rizzo), Anzelmo, Curatolo, Pirrello (Santangelo), Novara, Patti (Campanella G.), Francofonte (Campanella M.), D’Antoni, Vassallo (Burgarella), Barbara (Tamburello). A disposizione: Scaturro. Allenatore: Gero Campanella.

 Arbitro: Giuseppe Savio Conticelli di Trapani

 Reti: 8°1t D’Antoni (T), 11°1t Maisano (CdiT), 30°1t e 9°2t Patti (T), 29°2t Campanella M. (T), 31°2t De Vincenzi (CdiT).

Giacomo Rodriquenz

redazione calcio giovanile sicilia

le due formazioni (3)

==========================

Commenta!


« »

Entra nella community!