MENU
l'ingresso in campo copia

Paceco vs Città di Trapani – 5° giornata Giovanissimi Regionali – cronaca

19/10/2014 • Cronache della domenica

 

Arriva la terza vittoria di fila per i granata del Presidente Tarantino.

Un bel derby, ben giocato, con i granata dati per favoriti ma con i bianchi di Mister Tedesco che hanno fatto di tutto per portare a casa almeno il punto del pari, che poteva anche starci, come del resto i ragazzi di Mister Cannavò non hanno demeritato e hanno inanellato la terza vittoria di fila portandosi a ridosso delle primissime posizioni.
Nemmeno il tempo di sistemarsi in campo che Battiniello ruba palla a centrocampo e lancia Mazzara che si infila in area e fa gol ad un incolpevole D’Angelo, sono passati solamente 20 secondi e i granata sono in vantaggio. GOL. al 6° Accardo lancia Costantino che ottiene l’angolo, Di Grazia salta più in alto di tutti ma la sfera colpita di testa sorvola abbondantemente la traversa. Al 10° ancora i bianchi di casa si fanno vedere con una punizione di Incalcaterra, alta. Al 14° e al 15° due belle azioni, una per parte, fanno gridare al gol. Nella prima Sieli approfitta di un rimbalzo e calcia di prima, para Bracconeri d’istinto; nella seconda, sul contropiede successivo, Maggio si presenta in area e con un diagonale velenoso lambisce il palo opposto. Ancora Maggio al 24° che parte dalla propria metà campo e arrivato fino in fondo tenta il pallonetto su D’Angelo in uscita, alto. Al 27° Maggio apre sulla destra per De Vincenzi che ci prova dalla distanza ma D’Angelo si distende e in tuffo para. Al 28° un batti e ribatti in area granata fa sì che la sfera non si allontani ma anzi Siele ne approfitta  per metterla in rete nonostante Buffa in extremis cercasse di mandarla fuori. GOL.
Il secondo tempo è molto più combattuto con azioni che si sviluppano velocemente dall’una all’altra parte cercando le due squadre di prendere il sopravvento l’una sull’altra. Al 4° angolo per gli ospiti, Maggio su schema dettato dal Mister riceve e calcia di poco sopra la traversa. Al 19° D’Antoni prova una semirovesciata, a lato. Al 25° angolo di Fonte, si inserisce in modo perfetto Maggio che mette dentro il suo settimo gol stagionale. GOL. Al 32° i padroni di casa cercano di raddrizzare le sorti dell’incontro con Noto che riceve da calcio d’angolo e calcia ma Bracconeri risponde alla grande e in tuffo si rifugia in angolo.
Paceco: D’Angelo, Scardina, Piacentino, Noto (Iovino), Di Grazia, Accardo, Costantino (Tesè), Incalcaterra, Sieli (D’Antoni), Xhilone (Di Pasquale), Romano (Riggio). A disposizione Di Pietra. Allenatore: Pierasmo Tedesco.


Città di Trapani: Bracconeri, De Vincenzi, Errante (Allotta), Battiniello, Viola (Pampalone), Di vincenzo (Lamia), Fonte, Buffa (Bonventre), Mazzara (Fugallo), Maggio, Maisano (Grimaldi). A disposizione: Blazic.Allenatore: Simone Cannavò.


Arbitro: Francesco Campo della sezione di Trapani


Reti: 1° 1t Mazzara (CdiT), 28° 1t Siele (P), 25° 2t Maggio (CdiT).

Giacomo Rodriquenz

calcio giovanile sicilia

il gol di Maggio (1)

 

Commenta!


« »

Entra nella community!