MENU
juvenilia allievi regionali copia

Juvenilia vs Stella D’Oriente – 3° giornata – Allievi Regionali – cronaca.

06/10/2014 • Cronache della domenica

 

Girone B: Juvenilia-Atletico Stella D’Oriente 7-0

Juvenilia: Pecorilla (Torrente), Mistretta,Adragna,Adamo (Gigante),Ballotta, Cirrone (Marrone),Guaiana (Battaglieri), Fodale (D’Anna),Abbate (Di Gaetano),Todaro,Cortis (Bellinghieri). All. Giuseppe Gervasi

Atletico Stella d’Oriente: LaLicata,Giannusa,Siino,Calascibetta,Guarnera,Quartuccio,Moglie,Sanfilippo,Ortolano,Giacalone,Occello A disp:Donesi,Taormina,Lo Verso,Gennaro,Rinaldi,Tuttoilmondo,Foschi. All. Cosimo Serio

reti: Fodale 2-Abbate 2-Guaiana-Cortis-Todaro

Con 7 “under” in campo (6 elementi nati nel 1999 ed un 2000) serviva un miracolo all’Atletico Stella d’Oriente per uscire imbattuta ieri dal Ricceri di Erice. E poiché nel calcio i miracoli non sono frequenti ,la gara è invece andata secondo logica con la squadra locale fisicamente superiore e apparsa meglio organizzata che ha fatto un sol boccone degli ospiti, oltrettutto fortemente danneggiati dall’infortunio del portiere titolare nel riscaldamento.

La gara è sin dall’inizio a senso unico con i locali a costruire e sprecare palle gol in serie e gli ospiti coraggiosamente impegnati in una strenua difesa della propria porta. Il fortino però salta abbastanza presto con Fodale che sul secondo palo appoggia di testa comodamente in rete un cross proveniente dalla destra. Tocca poi ad Abbate siglare il 2-0 e a Guaiana chiudere la partita depositando in rete la palla del 3-0 dopo aver dribblato anche il portiere. Prima dell’intervallo è ancora Abbate a timbrare il cartellino per il 4-0 che chiude la prima frazione. Entrambi i tecnici nella ripresa danno ampio spazio ai ragazzi inizialmente in panchina ma il canovaccio della gara non cambia con i bianconeri alla ricerca del gol che arriva dopo 30 secondi dal fischio del direttore di gara con Cortis che risolve una mischia superando l’estremo difensore ospite. C’è spazio anche per un paio di conclusioni degli ospiti da fuori che però non inquadrano la porta.

Nel finale dopo un paio di occasioni davvero clamorose fallite da Di Gaetano, arrivano anche i gol di Todaro e Fodale a fissare il punteggio finale sul 7-0.

Nonostante il risultato vanno comunque fatti i complimenti all’Atletico Stella D’Oriente per il progetto di valorizzazione dei più giovani che sta portando avanti. Se al termine di questo torneo arriverà la salvezza, la società palermitana l’anno prossimo con questo gruppo potrà anche prendersi qualche meritata soddisfazione.

Per la Juvenilia invece nella prossima giornata test molto più probante in casa di una Tieffe Parmonval che sta viaggiando a vele spiegate a punteggio pieno. L’appuntamento è per domenica a Santa Flavia..

Giuseppe Gervasi

redazione calcio giovanile sicilia

=========================

Commenta!


« »

Entra nella community!