MENU
foto2 copia

Eccellenza – Paceco vs Riviera Marmi –

14/09/2014 • Campionato Eccellenza, Cronache della domenica

 

Il Paceco si arrende in casa proprio allo scadere.

Gara bella, per certi versi come in effetti dovrebbe essere un derby, maschia al punto giusto e con i padroni di casa in rimonta e che, dopo aver ottenuto il meritato pareggio, subiscono la beffa finale proprio allo scadere del 4° minuto di recupero su un diagonale perfetto di Romeo (doppietta la sua) che regala a Mister Firicano i preziosi tre punti. Il leitmotiv della partita sarà quello di un Paceco che tenta di fare la partita ma con gli ospiti che ribattono e ripartono in contropiede creando, soprattutto nel primo tempo, maggiori occasioni di rete.

La prima azione degna di nota è degli ospiti all’11° quando Calaiò costringe Mistretta a respingere con i pugni una sua punizione dal limite. Al 16° la risposta è di Marino M. che, in fotocopia con il collega, con una punizione supera la barriera e questa volta è Longo a respingere con i pugni. Al 21° ghiotta occasione per Di Maggio che spara un tiro a giro che va a lato di pochissimo. Al 31° l’azione del gol che inizia con un cross di Di Maggio in area, Salone di testa impegna Mistretta che si rifugia in angolo, batte Prestia e Paladino in mischia insacca. I ragazzi di Lo Bue non ci stanno e ci provano allo scadere della prima frazione (47°) ancora su punizione dal limite con Marino M. che appoggia a Iovino ma il cui tiro va a lato di poco.

Parte a spron battuto il Paceco nel secondo tempo e al 6° Marino M. riceve in area e calcia pronto, ma Longo si rifugia in angolo, è il prologo dell’azione che porterà pochi minuti dopo al pari. Infatti al 10° Iovino viene atterrato in area e lo stesso avanti pacecoto calcia il penalty,palla a sinistra e portiere a destra, gol; nell’occasione del rigore viene espulso Paladino per doppio giallo. Al 14° il Paceco sfiora il vantaggio: Terranova per Iovino che entrato in area crossa deliziosamente per la testa dell’accorrente Manuguerra che fa gridare al gol, ma Longo si supera e salva la propria porta dalla capitolazione. Continuano i pacecoti a cercare la via del vantaggio ma gli ospiti si difendono ordinatamente e ripartono in contropiede e al 30° Romeo riceve palla e appena in area dalla destra fulmina Mistretta in uscita. Al 35° ancora i padroni di casa che imbastiscono un’azione con Iovino che riceve in area e calcia, respinge la difesa come può e si rifugia in fallo laterale che batte Rodriquenz e con un lancio lungo fa arrivare la sfera in area a Marino M. che colpisce di prima intenzione ma la palla, a fil di palo, va a sbattere sulla rete laterale. Al 40° è ancora Rodriquenz che batte l’ennesimo fallo laterale lungo direttamente in area per la testa di Manuguerra che gira di testa e insacca sotto la traversa. Subito dopo il pari succede un po’ di maretta tra le panchine e i giocatori in campo, per cui viene espulso Baiata (42°) riportando la parità numerica in campo, ma proprio allo scadere dei 4 minuti assegnati dall’arbitro, il signor Piazza di Palermo, la beffa: Romeo prende palla sulla sinistra e appena in area dal vertice grande lascia partire un diagonale perfetto che va ad insaccarsi proprio all’angolino opposto, causando il tripudio degli ospiti.

Paceco – Riviera Marmi 2-3

Paceco: Mistretta, Rodriquenz, Baiata, Marino D.(1°2t La Commare), Agate (1°2t Manuguerra), Perricone, Giurlanda (1°2t Grimaldi), Lamia, Marino M., Terranova, Iovino. A disposizione: Lucido, Poma, Lo Bue, Buscaino. Allenatore: Salvo/Lo Bue

Riviera Marmi: Longo, Pampalone, Paladino, Di Maggio, Calaiò (37°2t Alongi), Genna, Messina (34°2t Morici), Simone, Romeo, Prestia, Salone. A disposizione: Toucro, Ravazza, Liga, Cusenza, Lupo. Allenatore: Firicano S.

Arbitro: G. Piazza della sez. di PA; Assistenti: Lambiase e Raineri della sez. di PA.

Reti: 31°1t Paladino (RM), 10°2t Iovino su rigore (P), 30° e 49°2t Romeo (RM), 40°2t Manuguerra (P).

Note: Ammoniti Mistretta, Baiata e Perricone per il Paceco, Paladino, Calaiò, Messina e Romeo per la Riviera Marmi; espulsi Paladino al 10° 2°t per la Riviera Marmi e Baiata al 42°2t per il Paceco.

Giacomo Rodriquenz

redazione calcio giovanile sicilia

==========================

Commenta!


« »

Entra nella community!