MENU

Scinà Palermo – Pallamano Femminile – si riparte dalla 2° divisione –

12/07/2014 • News Sport, Pallamano Femminile

LO SCINA’ NON CHIUDE I BATTENTI.

IL SODALIZIO PALERMITANO PROBABILMENTE RIPARTE DALLA 2 DIVISIONE E SENZA IL TECNICO SALVO CARDACI.

Si interrompe, dopo appena una stagione sportiva, il rapporto di collaborazione tra lo Scinà Palermo e il tecnico originario di Regalbuto Salvo Cardaci.
Una scelta dolorosa, fatta a malincuore dal sodalizio del presidente Matteo Palazzolo che, dopo aver rinunciato all’iscrizione al massimo campionato di pallamano femminile, ha deciso nelle ultime ore di ripartire dal campionato regionale di 2^ divisione.
Come si ricordera’ il prof. Cardaci era arrivato nel capoluogo siciliano la scorsa estate, dopo la promozione delle ragazze del Villaggio di S. Rosalia in serie A1.
Pochi innesti ma di qualità e la grande voglia di emergere delle ragazze “scuola Scinà” hanno fatto un vero e proprio miracolo con la conquista dei play-off scudetto, il quarto posto in Coppa Italia e la qualificazione alla prestigiosa manifestazione europea “Challenge Cup”.
Stagione piena di soddisfazioni che ha avuto, però, un triste epilogo con la cancellazione dei contributi regionali che di fatto ha messo completamente in ginocchio lo sport isolano.
Arriva così la decisione della dirigenza palermitana che non giocherà in A1 e proseguirà la propria attività federale a livello giovanile con l’apertura dei centri di avviamento in alcune scuole elementari e medie di Palermo. La prima squadra, invece, è probabile che disputi il campionato regionale di 2^ divisione.
“Siamo assolutamente dispiaciuti di non poter onorare la serie A1 e l’impegno europeo che abbiamo meritatamente conquistato – si legge in una nota societaria – così come dispiace a tutti non avere la possibilità di essere guidate da mister Cardaci che in una sola stagione è riuscito a creare tanto entusiasmo e ottenere risultati certamente storici per il nostro piccolo sodalizio. Speriamo che sia per noi una breve parentesi nei tornei regionali e proveremo a tornare presto tra le grandi”.
Laconico il commento del prof. Cardaci che tiene ad evidenziare:
“a Palermo sono stato molto bene e a parte i risultati brillanti del campo si era creato un clima di collaborazione molto positivo all’interno della società e con tutte le ragazze a cui va il mio sentito ringraziamento per l’affetto mostrato in questi mesi e l’augurio sincero di ritrovarle al più presto a giocare in campionati di alto livello”.

S.C.

redazione calcio giovanile sicilia

================================

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »